Muffins alla banana con farina di lenticchie ( veg, senza lievito )


Buon anno. Sì, in realtà sono un po' in imbarazzo perchè, davvero, non so come incominciare dopo questa lunga assenza. E' passato (fortunatamente) il Natale, è passato (fortunatamente) il Capodanno, e non sono neanche riuscita a farvi gli auguri. Picchiatemi, perchè me lo merito. La verità è che io, notoriamente ipocondriaca ma stranamente sempre sana, mi sono ammalata ben due volte, ed in forma impestata. Brevemente, senza voler scendere troppo nei poco simpatici particolari, il 19 dicembre sono stata colta da quello che è uno dei miei peggiori incubi: il virus intestinale. Chi mi conosce sa che lo temo come la lebbra, ed il mio incubo si è purtroppo concretizzato. Due giorni fuori gioco ma credevo di aver dato per i prossimi dieci anni. E invece no, perchè le sfighe non arrivano mai da sole: il 2 gennaio è iniziato il mio calvario con la febbre, cosa peraltro comune a tanti italiani, in questo periodo.
Febbre alta (per me 38.6 è stato il picco, ma tenete presente che generalmente non supero i 36, quindi capirete che con 38.6 io già vedevo la Madonna in fondo al letto. La cantante, ovviamente), mal di gola, sensazione di aver fumato un cannone e testa ovattata. Credevo di stare meglio quando, venerdì 5, taccccc: nel primo pomeriggio ho incominciato ad avvertire un forte senso di nausea, seguito da vomito e diarrea come non credevo fossero umanamente possibili. K.O. Uno straccio. E la febbre che non scendeva. Tutto ciò mi ha lasciato un ventre piatto come neppure la miglior detox e la vitalità di un bradipo. Adesso sto scrivendo sdraiata sul divano, mio fedele amico-amante in questi giorni di fuoco. Sono arrivata al punto di mangiare ( quando riuscivo a mettere qualcosa sotto ai denti ) barrette pur di non stare in piedi ai fornelli, e di lavarmi a tappe come gli animaletti, perchè ho rischiato anche di svenire nella doccia. Ma vabbè: i will survive. Ho la pellaccia dura e mi riprendo. Ma il prossimo anno mi vaccino contro la qualunque.
Intanto condivido qualche ricetta pre malattia, perchè il riso in bianco lo sapete fare tutti, idem aprire la confezione dei grissini. Vi avevo parlato della grande produzione di muffins, da qualche tempo a questa parte. Trovo che, per chi non ha una famiglia numerosa, e rischierebbe di far seccare una torta intera, siano sempre la soluzione migliore, perchè consentono di avere dei dolcetti freschi pronti per ogni occasione. Tra l'altro preciso che si possono anche surgelare, se non avete intenzione di mangiarli subito tutti. Bene, questi sono uno degli ultimi esperimenti, nati anche dall'esigenza di far fuori un piccolo quantitativo di farina di lenticchie. La cosa che mi è piaciuta tantissimo è che sono rimasti morbidi e soffici pur non contenendo lievito, ma solo bicarbonato attivato con un goccio di succo di limone. Quindi, se per qualche ragione non potete assumere lieviti, questi vengono in vostro aiuto perchè, davvero, non ne contengono neppure un grammo.
Sono piuttosto basici, ragion per cui potete decidere di personalizzarli a piacere: aggiungendo frutta secca, frutta fresca, pezzetti di cioccolato, etc etc. Volendo fare gli splendidi, potete anche glassarli, farcirli e trasformarli in piccole tortine golosissime. Spero che vi piacciano! Intanto colgo l'occasione per ringraziare chi, in questi giorni, mi è stato vicino vicino, e sono tanti: alcuni lo sono stati fisicamente <3, altri con messaggi (Simo e Davide in primis), tam tam, piccioni viaggiatori, condivisioni di video e consigli sulla vitamina c ( grazie amica mia ).
Grazie a tutti, e in particolare a Te <3

MUFFINS ALLA BANANA CON FARINA DI LENTICCHIE 
[vegani, senza lievito]
PORZIONI: 6 muffins

Ingredienti:
80 gr di banana matura
60 gr di farina integrale
40 gr di farina di lenticchie
80 gr di zucchero di canna
80 ml di olio di riso
1 pizzico di bicarbonato
succo di limone
cannella
zenzero

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°. Mescolate in una ciotola le farine, unite il bicarbonato e un goccio di succo di limone. Mescolate. In un'altra ciotola unite la banana schiacciata, l'olio e lo zucchero. Versate quest'ultimo composto sulle farine, unite le spezie e mescolate ma non troppo ( il composto rimarrà più soffice ). Versate il composto in 6 pirottini da muffins e infornate per 20' o fino a quando uno stecchino inserito all'interno ne uscirà pulito. Spegnete, fate raffreddare e servite.

Commenti

elenuccia ha detto…
Anche io sono scomparsa ma in fatto di malattie sono stata più fortunata. Certo che ti sei presa una gran bella sventola! io da qualche anno faccio il vaccino antinfluenzale, dopo una volta in cui mi presi di tutto. Nel complesso mi sembra che un po' aiuti, magari la prendi comunque ma meno forte. Beh però vuoi mettere il vantaggio della pancia piatta? mica cavoli ;-)
Peanut ha detto…
Oh Francy mannaggia non pensavo fossi stata COSì male :( mi lamento sempre scherzando che io il virus non lo becco mai ma forse è meglio così (..anche perchè ho visto che in realtà basta cominciare a lavorare in una pizzeria per non mangiare più un cacchio/andare avanti a barrette :'D) Sono riuscita a seguire poco la faccenda, altrimenti ti avrei consigliato un bel brodo di ossa! Ma sono sicura che ormai il peggio sia passato e tu sia in completa ripresa (magari te l'ha suggerito qualcun altro).
Baci Fra :**
francesca quaglia ha detto…
Ele: guarda, sinceramente avrei preferito tenere un po' di pancetta, piuttosto di stare male così..un incubo davvero! Bacio <3
Lucry: davvero Lu, ringrazia di non aver mai conosciuto questo virus perchè è impestatissimo...sono stata male come un cane :((( Certo che, a ben pensarci, avessi provato il brodo di ossa, sicuramente sarei stata meglio ;) <3
Simo ha detto…
ho anche io della farina di lenticchie in casa e proprio non pensavo di utilizzarla per dei muffins...mi hai dato una strepitosa idea, proverò!
Ora però dai stai meglio...tutto passato...spero di non beccarla io ora aiutooooooo
Bacio <3
ngocanhng ha detto…
Alot of blogs I see these days don't really provide anything that I'm interested in, but I'm most definately interested in this one. Just thought that I would post and let you know. Nice! thank you so much! Thank you for sharing.
www.baixar-whatsapp-gratis.com.br
francesca quaglia ha detto…
Simo: prova! La farina di lenticchie è molto versatile...anzi, mettici un po' di cioccolato, che secondo me si abbina proprio bene <3
huda noor ha detto…

اننا في شركة الرائد للخدمات المنزلية نقدم خدمات ممتازة في الدمام بافضل الاسعار بجودة عالية لمزيد من الخدمات تفضل بزيارة

شركة مكافحة حشرات بالدمام شركة مكافحة حشرات بالدمام
شركة تنظيف سجاد بالدمام شركة تنظيف سجاد بالدمام
شركة تسليك مجاري بالدمام شركة تسليك مجاري بالدمام
افضل شركة تنظيف بالدمام افضل شركة تنظيف بالدمام
شركة مكافحة الفئران بالدمام شركة مكافحة الفئران بالدمام
ارخص شركة نقل عفش بالدمام ارخص شركة نقل عفش بالدمام