Porridge con hummus al cioccolato e zucca ( veg, senza zucchero ) - Porridge with pumpkin and chocolate hummus ( veg, sugar free )

E siamo arrivati anche a settembre. Ora, aggiungerei un "Meno male" perchè, viaggio a Parigi a parte, agosto non mi è stato favorevole. Per nulla. Ma non voglio tediarvi: questo, lo so ( lo si diceva l'altro giorno al telefono con la Simo...Donna eccezionale che spero di conoscere presto anche di persona ) è il mio diario, uno spazio in cui posso raccontarvi tutto, se voglio, ed è sempre stato nel mio stile aprirvi il cuore, anche nei momenti più bui. Adesso, però, non è mia intenzione annoiarvi o lamentarmi. I piagnistei, fuori da qui, almeno per il momento. Vorrei, invece, parlarvi di una delle colazioni più buone mai fatte... Sì, so che forse una ricetta dolce a base di ceci (!) potrebbe non attirare tutti, ma se vi fidate di me, soprattutto se come me amate le stranezze culinarie e non esitate a sperimentare, sarete soddisfatti. Ne parlava su FB Luisa: lei ha fatto colazione con hummus e zucca e io ho pensato che l'idea di adattare l'hummus alla mia colazione non era male. In effetti, lo sapete, io amo incominciare la giornata con il dolce, e il salato non fa per me.
Ho provato più e più volte a pensare a qualcosa di diverso con cui colazionare: toast con avocado? farifrittata? Niente..solo il dolce mi attira. Quindi di spalmare l'hummus su una fetta di pane tostato proprio non se ne poteva parlare. E poi il porridge...Come potrei io rinunciare alla mia avena mattutina? Per molti potrebbe risultare un qualcosa di poco attraente, data la consistenza pappettosa, ma oramai è diventata la mia coccola quotidiana, da declinare in centomila modi diversi. Capirete che, con queste premesse, per far entrare l'hummus nella mia colazione, dovevo in qualche modo ingegnarmi. Quindi ho raggruppato un po' di idee e ho preparato questa coppetta decisamente buona.
Una colazione, peraltro, a cavallo tra l'estate e l'autunno: i  mirtilli sono un ricordo dell'estate, mentre la zucca annuncia il freddo. I ceci..beh, quelli vanno sempre bene e oltre ad essere gustosi, forniscono la giusta dose di proteine che non deve mancare. Del cacao non devo neppure parlare: è la panacea di tutti i mali e a casa mia, sotto forma di cacao in polvere, cioccolato o creme ( quelle buone eh ) non manca mai.
Smetto di perdermi in chiacchiere e vi lascio subito l'idea: ovviamente potete adattarla alle vostre esigenze, aumentando le dosi, variando le componenti, etc etc....Ad esempio, se la zucca non vi piace o non la trovate, potete utilizzare delle carote, ortaggi sempre con la nota dolce, oppure fettine di pesca, frutti di bosco e via dicendo. Anzichè il cacao, potete utilizzare cioccolato fuso, oppure polvere di carruba, se non tollerate il cacao. Potete aggiungere un pizzico di sale, qualche nibs di cacao, del caffè in polvere, o tutto quello che la fantasia vi suggerisce. Come un bel po' di tempo a questa parte, il mio blog è più un miscuglio di idee che non un vero e proprio canale di ricette. Quindi, anche questa volta spero di avervi dato uno spunto su cui riflettere per le vostre prossime colazioni ^_^
PORRIDGE CON HUMMUS AL CIOCCOLATO E ZUCCA
[Veg, senza zucchero ]
PORZIONI: 1
NOTE: per comodità ho utilizzato dei ceci in barattolo. Volendo potete utilizzare quelli secchi, fatti ammollare e poi cotti in pentola a pressione. Unico accorgimento è di farne cuocere una bella quantità, dato che per questa ricetta ne ho utilizzati relativamente pochi: potete impiegare i rimanenti in insalate, per l'hummus tradizionale, come accompagnamento di cereali o pasta...
Come fiocchi di avena ho utilizzato dei fiocchi piccoli aromatizzati al cacao. Se non li trovate potete utilizzare fiocchi di avena al naturale ed aggiungere un po' di cacao in polvere. Se li trovate certificati gluten free potrete considerare questa ricetta anche adatta si celiaci.

Ingredienti:
30 gr di fiocchi di avena baby
latte di cocco q.b.
+
80 gr di ceci lessati
latte vegetale q.b.
2 cucchiaini di cacao amaro in polvere
sciroppo di agave o malto di riso q.b.
+
zucca cotta
mirtilli
+
5 gr di cacao amaro in polvere
acqua q.b.

Preparazione
Come prima cosa preparate il porridge che costituirà la base: mettete i fiocchi in una tazzina che possa andare nel microonde, ricopriteli di latte di cocco, mescolate e fate andare nel microonde alla massima potenza per mezzo minuto. Al termine controllate il grado di assorbimento del latte ed eventualmente aggiungetene un po' e fate cuocere ancora qualche istante ( molto dipende dalla potenza del vostro forno ). In alternativa potete preparare il classico porridge in un pentolino sul fornello. Ottenuto un composto abbastanza denso, ponetelo sul fondo di una coppetta e compattatelo con il dorso di un cucchiaio. Mettetelo da parte. Preparate l'hummus frullando i ceci con il cacao, lo sciroppo ( secondo i vostri gusti ) e tanto latte vegetale quanto basta per ottenere un composto abbastanza denso. Anche in questo caso molto dipenderà dalla potenza del vostro frullatore: se ne avete uno potente potreste addirittura omettere il latte. Tagliate la zucca cotta a dadini, schiacciatela con una forchetta e disponetela sulla base di porridge. Versate sopra il vostro "hummus" e livellatelo. Preparate intanto una salsina col cacao e un goccio di acqua ( come spiegato qui ), quindi versatela sulla vostra coppetta di porridge e hummus. Mettete in frigo per una notte, decorate con mirtilli e servite.

Commenti

ilditoelaluna ha detto…
che meravigliaaaaa!
questo piace pure a meee! io ho cotto i ceci proprio ieri.. ehm solo che li ho già salati e pepati.. hihi... ma la rifaccio... mi piace sto dolcino..
brava Franci...
e dai un bel sorrso che arriva un poco di fresco.. :)
basiiiiiiiiiiii.
Manu.
francesca quaglia ha detto…
Grazie Manu..Non è periodo di sorrisi, però, no no. Bacio
Simo ha detto…
Questo è davvero da fare, mia figlia che è sempre alla ricerca di colazioni diverse e sfiziose, non potrebbe che approvare oh yes!
Grazie per quello che hai scritto, anche tu sei speciale, hai una sensibilità che in pochi hanno ( e capiscono!), molto affine a me...
Ti mando un super abbraccio...e avanti tutta...a testa alta amica mia (lo dico anche per me, eh?!)
simona ha detto…
dunque, un pò mi vergogno a dirlo, ma io il porridge non l'ho mai provato ci credi???? Anni passati a sperimentare di tutto ma niente, il porridge non è mai finito in cima alla lista. Eppure vorrei tanto prendere questa sana abitudine mattutina, ma con la colazione sono così abitudinaria e noiosa che non trovo poi altri momenti della giornata per gustarlo. Mah, chissà che prima o poi non mi decid :) Questo ha un aspetto veramente invitante, a vederlo fa venir voglia di affondarci il cucchiaino. Bella idea Francy, molto orinale e golosa :) Un bacione
francesca quaglia ha detto…
Simona Milani: Grazie Simo...sia per l'apprezzamento sul porridge e sulla colazione per tua figlia, che per il supporto e l'aiuto che mi hai dato..anche con una "semplice" telefonata. Un bacio <3

Simona Malerba:non è mai troppo tardi, Simo:) Questo, a dire il vero, è un po' particolare..magari meglio incominciare dalle basi ^_^ però secondo me ti piace. Un abbraccio
Thu Lê ha detto…
I was very impressed by this post, this site has always been pleasant news. Thank you very much for such an interesting post. Keep working, great job! In my free time, I like play game: douchebagworkout2.org. What about you?