20/03/17

Torta alle noci ( senza glutine ) - Walnut cake ( gluten free )

Benchè non possa dirmi ancora completamente soddisfatta, ho apportato qualche piccola modifica al blog. Non è la prima volta che capita, data la mia insoddisfazione perenne: la verità è che sto cercando qualcosa che neppure so cosa sia. Cerco un blog più moderno, più a mia misura, anche se a dirla tutta più ad hoc di questo non credo che sia possibile averne uno: l'ho costruito da sola, dal primo momento in cui è nato, pasticciando con codici html e ccs di cui neppure conosco il significato. Devo solo sperare che un bel giorno, come è peraltro già successo, non spariscano tutte le modifiche, giacchè recuperarle sarebbe impossibile. Nell'attesa di avere il coraggio di passare a Wordpress, più per il godimento di avere qualcosa di nuovo da scoprire che non perchè mi trovi male su Blogger, continuo a pacioccare e ad incrociare le dita. Tra l'altro sto provando a tradurre le ricette in inglese, sia per tenermi allenata, sia per far capire qualcosa ai lettori non italiani che avessero la sfortuna di capitare da queste parti. Quindi, se notate qualche strafalcione, avvisatemi :) Bene, fatta la premessa, veniamo alla ricetta.
Posso risultare abbastanza monotona ma, come ben sapete giacchè ci conosciamo da qualche annetto, quando mi prende il trip persevero fino a quando non passa. E da qualche tempo a questa parte sono in fissa con le torte senza glutine. In realtà mi sono trovata a pubblicarne due simili, più per caso che per scelta: avevo della frutta secca da finire e ho pensato di farci torte da colazione. Poi, visto che mi piace sperimentare, ho pensato che alla fin fine potevo venire incontro alle esigenze di chi non può assumere glutine e così, anzichè virare sulla banale farina di frumento, ho provato qualcosa di alternativo. Come quella di grano saraceno della volta scorsa, o la fecola in questa.
In più devo anche ammettere che mi piace proporre ricette un po' diverse dal solito, chè la Quattro quarti con burro va sempre bene, ed il ciambellone anche, ma i dolci vegani, o senza glutine, o quelli senza lattosio attirano di più. Il solo termine "senza" riesce a incuriosire parecchio, non trovate?
Si parlava giust'appunto di come si siano evoluti i blog di cucina negli ultimi tempi: è un dato di fatto che, accanto a cambiamenti ed evoluzioni che mi piacciono di meno, la maggior parte di essi abbia preso una piega "salutistica". Tralasciando quelli che, come il mio, sono già nati vegetariani o vegani, anche blog più tradizionali stanno proponendo ricette alternative. Quindi ok, la classica crostata con pasta frolla e marmellata ci sta sempre, ma spesso viene affiancata dalla versione vegana, o da quella gluten free o, ancora, da quella senza lattosio.
Questo per avvicinare a "cucine alternative" un po' tutti, anche gli scettici. Peraltro, ora ho parlato di cucine alternative accomunando impropriamente celiaci, vegetariani, intolleranti, ma il discorso è ben più ampio e se l'essere vegetariano o vegano è quasi sempre una scelta di vita ( più raramente lo si fa per la salute ) la celiachia no, ergo dovremmo fare un po' di attenzione quando si hanno ospiti amici celiaci. Ma questo è un discorso complesso e che ho già fatto e rifatto, quindi non mi starò a ripetere. Coi miei noiosi post mi piacerebbe, questo sì, far capire che essere celiaci o seguire determinati dictat alimentari non comporta chissà quali privazioni: basta un po' di conoscenza, un briciolo di fantasia e tutti sono contenti. Ma non compete a me addentrarmi in argomenti così seri e delicati. Qui cercherò solo di portarvi ricette e chiacchiere....senza pensieri.
Buona settimana!

 Torta alle noci 
[ senza glutine ]
Per una tortiera di 20 cm di diametro

100 gr di noci sgusciate
100 gr di fecola di patate
100 gr di zucchero semolato
2 uova di galline felici
40 ml di olio di semi
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 cucchiaino di caffè solubile in polvere*
gocce di cioccolato
*accertatevi che sia certificato dall'AIC ( in caso contrario omettetelo)
Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°. Tritate le noci e mettetele da parte. In una terrina sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto ben soffice ed arioso. Unite l'olio, quindi le noci, la fecola ed il lievito, mescolando dall'alto verso il basso per non smontare il composto. Da ultimo unite anche il caffè e le gocce di cioccolato, 
Versate l'impasto in una tortiera ricoperta di carta da forno, ed infornate per circa 45' o fino a che uno stecchino inserito al centro ne uscirà pulito. Spegnete, fate raffreddare e servite. 

***

ENGLISH

Walnut cake
[ gluten free, dairy free ] 

100 gr coarsely chopped walnuts, 
100 gr potato starch
100 gr sugar
2 eggs
40 ml oil
1 tsp baking power
1 tsp coffee powder
chocolate nibs

Method
Preheat oven to 180°. 
Beat eggs and sugar until light and fluffy. Add walnuts, potato starch, baking power and oil. Add coffee and chocolate, stirring well. Cover a round pan ( 20 cm ) with baking paper and spread the batter into the prepared pan. Bake the cake until a wooden skewer or toothpick inserted into the center comes out with just a few moist crumbs attached, 35 to 45 minutes.

10 commenti:

  1. Per aver fatto tutto da sola direi che te la sei cavata alla grande! Mi piace molto questo look essenziale ma luminoso, che lascia spazio ai colori delle fotografie ;-) Anche io sono una insopportabile perfezionista, ma purtroppo per me non ci capisco niente di Java e Html, e ogni piccola modifica per me è una conquista! Questa torta ha un aspetto meraviglioso, sembra così eterea...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!!!!! neanche io capisco nulla, però ho pasticciato, provato e...vabbè, questo è il risultato. ^_^ Un bacione e grazie

      Elimina
  2. Mi piace, non so bene cosa tu abbia cambiato ma appena arrivata ho avuto un'impressione di ariosità. Non so ben spiegarmi....
    Appena ho visto la foto della torta ho subito pensato "questa la faccio". Poi ho letto gli ingredienti, che mi hanno confermato la voglia di provarla. Mai fatta una torta con solo fecola. Il caffè intendi caffè solubile o quello per la moka?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele ^_^ Ho cambiato la descrizione e la posizione delle pagine. Essenzialmente quello :) Quanto alla torta sì, quello solubile . Spero ti piaccia, gioia <3

      Elimina
  3. Ma io ti adorooooooooooooooo!
    Ieri, come ho appena scritto dalla Ross di là, ho fatto la tortina di gran o saraceno che dici anche qui, con doppia dose e ho già rubato le fettine di mele sopra che si son staccate con dei pezzetti di pasta e il sapore della nocciola, oooohhh che meraviglia! quindi conta che farà pure lei, dato che ho delle noci raccolte da me medesima, li belle pronnte da sgusciare...
    anche io ho creato il mio posticino online, su blogger come te.. e pure io da sola ho fatto .. e se vede pure.. aspetto anche io di passare di là, che mi hanno detto essere anche più semplice (Anche se ti dirò per quanto io sia impedita e lo sono molto fidati non mi trovo malissimo).
    Io ti adoro come non mai, così farfugliosa e farfugliante, scombinata un po' come me, ma sempre alla ricerca del suo perché...
    Grazie per essere così...
    baci baci
    Manu

    RispondiElimina
  4. Interessante questa torta, anche io ultimamente amo sperimentare le cosiddette ricette 'senza'.
    ps stupendo questo piattino, ne ho uno uguale :)

    RispondiElimina
  5. Very very good! Hai visto che ora sforno pure l'inglese? E non ho usato manco il traduttore, sono troppo avanti :-) a parte gli scherzi, questa torta è super, leggera, un po dal sapore antico e rustico e gluten free, mio cugino Riky ti sarà eternamente grato perchè sarà lui il destinatario, il cugino mio preferito e celiaco :-). Io ho fatto il passaggio a wordpress mi piace tantissimo è molto intuitivo e ha molti temi meravigliosi completamente gratuti e ora voglio fare il passaggio con IFood un nuovo passo avanti, vedremo come va :-) Se ti piace giocare con il pc ti consiglio di giocare con wordpress poi non smetterai più :-) Un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely..sono contenta che ti piaccia e, soprattutto, spero che anche il tuo amica gradisca! Quanto a WP, mamma mia come mi piacerebbe....solo che ho paura di perdere tutto e non ho nessuno che mi aiuti....Un bacione <3

      Elimina

Se mi leggete mi fate piacere, se mi lasciate un commento ancora di più...Se siete "Anonimi" firmatevi, grazie!!!