14/03/17

Smoothie di banana e cacao ( veg, senza glutine ) - Banana and cocoa smoothie ( veg, gluten free )

E' davvero da un sacco di tempo che qua non si parla della colazione. Rectius, della MIA colazione. Perchè è facile postare la torta del week end, i muffins fatti per amici e parenti, mentre meno facile è scrivere due righe su quello che tu, quotidianamente o quasi, porti in tavola. Soprattutto quando temi che ciò che mangi agli occhi degli altri possa risultare abbastanza triste, noioso e ripetitivo. Sapete che io non amo, bensì venero la prima colazione: potrei dover partire da casa alle tre di notte e credo che la farei comunque. Posso contare sulle dita di una mano le volte che ho fatto colazione al bar ( anche se nel week end è oramai diventato un rito quello di farci lo spuntino ) e anche le volte che per causa di forza maggiore l'ho saltata. Le colazioni durante i viaggi, in hotel, ovviamente non contano. Mi piace farla con lentezza, anche se questo rito comporta mettere la sveglia ad un orario improponibile ( giacchè bisogna anche docciarsi e asciugarsi i capelli ) e ricevere i borbottii del fidanzato che, giustamente, gradirebbe dormire.
Una fetta di torta e un caffè no, non fanno per me, e neppure due biscotti pucciati di tutta fretta. Deve esserci la frutta, sotto forma di frutto intero e non di succo. Poi una fonte di carboidrati e qualcosa di abbastanza denso da accompagnare i suddetti. Ovviamente, caffè o the. O, nelle mattinate più difficili, caffè E the.
Gli amici che mi seguono su Instagram ogni mattina hanno la sfortuna di ricevere il Buongiorno da una delle mie foto bianche in cui, accanto alla caffettiera o alla teiera, spiccano un frutto, qualche carboidrato ( cereali, pane o biscotti ) ed una tazza dal contenuto "sospetto".  E quella tazza ha già destato le curiosità di molti mentre contiene cose davvero banali. C'è stato il periodo dello yogurt o del kefir, quello dei dolcini a strati e quello del latte vegetale. 
Adesso, dato che io vado a periodi che si protraggono per mesi, fino a quando non subentra la nuova mania del momento, sono nella fase della cremina. Cremina di albumi, come vi avevo proposto qua, oppure la sua versione veg, a base di banana che poi, a dirla tutta, nulla è se non uno smoothie più concentrato. E qui casca l'asino, giacchè non più tardi di 15 giorni fa vi ho detto che non amo gli smoothie. Ribadisco il concetto ( non amo gli smoothie ) ma, qualche volta, mi piace accompagnare la mia colazione con questa sorta di frullati cremosi. "Accompagnare" la colazione, ecco: mai potrei fare un intero pasto a base di frullato, anche se d'estate lo faccio col gelato. Io ho bisogno di muovere la mandibola, insomma, e non di bere soltanto: leccare un gelato mi soddisfa già di più che non bere un bibitone.
Però, a piccole dosi ed accompagnato da frutta e cereali, non mi dispiace ed entra spesso nelle mie colazioni. La base è costituita dalla banana frullata ( congelatela se preferite un effetto più cremoso e volete prepararlo al momento ), cui io aggiungo latte o yogurt vegetale, cacao in polvere e poi quello che mi suggerisce la fantasia: nibs di cacao crudo, frutti di bosco, semini e via dicendo. Ultimamente, dato che sono strana, anche qualche granello di sale che sul cacao sta benissimo. Tutto qui. 
Nulla di trascendentale ma davvero molto buono. Peraltro, se preferite una "bowl" unica, anzichè aggiungere i cereali dopo, a mo' di topping, potete anche inserirli all'interno, in modo da creare una sorta di overnight oatmeal ( porridge a crudo, insomma ). Ovviamente, se al dolcino serale o alla merenda non riuscite a rinunciare, e anzichè buttarvi su cibo spazzatura preferite qualcosa di sano, questa è un'idea. Vi lascio la "ricetta", anzi, vi lancio l'idea ( con le dosi che utilizzo solitamente: liberi di raaddoppiarle, triplicarle e quadruplicarle ) perchè questa non è una ricetta vera e propria: si tratta solo di buttare nel frullatore una banana ed un pizzico di fantasia.

Smoothie di banana e cacao
[ veg, senza zucchero, senza glutine ]
Ingredienti per una tazza

1 banana matura
50 ml  circa di latte vegetale 
1 cucchiaino di cacao in polvere*
1 cucchiaino di crema di arachidi
1 pizzico di sale
nibs di cacao o gocce di cioccolato
+
topping**
* o 2, se lo preferite dal sapore più intenso

Preparazione
Sbucciate la banana e tagliatela a pezzetti. Mettetela nel frullatore con il resto degli ingredienti tranne le nibs di cacao ( occhio al latte: se ne usate di più otterrete un vero e proprio frullato, mentre per ottenere una crema dovrete utilizzarne di meno ) e frullate fino ad ottenere la consistenza desiderata. Versate in una tazza, guarnite con le nibs e servite col **topping scelto ( fiocchi di avena, semi di chia, semi di girasole o di zucca, cereali integrali..)


Variazioni e suggerimenti:
- Il latte vegetale può essere quello che più vi aggrada: di mandorle, di nocciole, ma anche di riso o di soia per un risultato più delicato;
- Per un risultato più dolce e cremoso aggiungete un dattero;
- Anzichè cacao potete usare polvere di carruba;
- Il sale può essere omesso e sostituito da un pizzico di cannella;
- La crema di arachidi può essere sostituita da quella di mandorle, di anacardi o anche da tahina;
- Per aggiungere qualche proteina in più ( oltre a quelle date dalla frutta secca ) unite un cucchiaio di proteine di riso o di canapa.
- Per ottenere un vero e proprio budino, unite 2 cucchiai di semi di chia e mescolate vigorosamente. Lasciate riposare tutta la notte, quindi servite. In questo caso potrete aumentare un po' la quantità di liquido, perchè i semi di chia si gonfiano ed addensano il composto.

***
 ENGLISH
Banana and cocoa smoothie 
[ veg, sugar free, gluten free ]
Serves: 1 cup

1 ripe banana
50 ml  non dairy milk
1 tsp cocoa
1 tsp di peanut butter
a pinch of salt
cocoa nibs
+
topping ( chia seeds, pumpkin seeds, cereals, rice flakes..)


Method
Combine all ingredients ( except cocoa nibs ) in a blender or food processor until smooth. 
Transfer in a bowl and top with cocoa nibs and chia seeds, cereals, oat flakes...  

Tips:
-Use Hazelnut/Almond mik for a rich smoothie;
- Use soy or rice milk for a light smoothie;
- You can use a date for a fudgy and sweeter smoothie;
- You can also use 2 teaspoons of chia seeds for a chia pudding.

11 commenti:

  1. Ti adoro sempre più. ..ogni giorno che passa capisco il perché sei speciale e lo si percepisce anche da come scrivi...anche io veneto la colazione non potrei mai e poi mai saltarla ...e anche io ho bisogno di "muovere la mandibola"�� ...ma questi smoothie lo devo provare ...����

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io adoro Te❤ Che sei passata anche in questa "casetta"

      Elimina
  2. Tesoro mio la colazione è sacra, durante la settimana è purtroppo veloce ma il w.e. sono in relax e allora con calma affronto la situazione :-) anche a me piace mandibolare ma mi piace anche bere o scucchiaiare e questo smoothie è assolutamente perfetto e molto molto versatile! Baci grandi e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che l'idea ti piaccia :)))) e, davvero, è talmente versatile che sta bene con tutto. Un bacio ❤

      Elimina
  3. La colazione è un pasto a cui non ho mai rinunciato: nemmeno con l'influenza intestinale!! E la stessa cosa ho insegnato a mio figlio. Certo durante la settimana è veloce ma il sabato o la domenica diventa un rito quasi propiziatorio! Anche se magari non è diversa da quella fatta durante la settimana: però il tempo impiegato è decisamente superiore nei weekend e qualche volta vi aggiungo dei buoni pancake vegan o dei biscottini sani sani a base di banana,cereali e qualche goccia di cioccolato. Poi ovviamente non manca la tazza di the caldo anzi bollente: sacra anche quando fuori ci sono 35 gradi!! Negli ultimi mesi aggiungo un bel frullato di banana, latte vegetale e una generosa spruzzata di cannella!! ma vista questa tua intuizione io quasi quasi domani mattina la provo..mhh magari anche oggi pomeriggio appena rientro dal lavoro! sana ed energetica mi darà la forza di affrontare la mia lezione del mercoledì di acrobatica ^.^
    Grazie di aver condiviso con noi questa tua bella ricetta!!
    Complimenti, Lara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto Lara: w la colazione e le buone abitudini fin da piccoli!!!!! Spero che questa idea ti piaccia <3 Un bacione

      Elimina
    2. Veramente l'ho appena fatta e mangiata!! Buonissima ��
      Lara

      Elimina
  4. Sono assolutamente d'accordo sul fatto che masticare da molta più soddisfazione che bere. Vuoi mettere tra un bel gelato e uno smoothie? Anche io non li amo, preferisco di gran lunga mangiare la frutta in versione "nature". E per la stessa ragione non amo molto neanche le vellutate, comincerò a mangiare roba liquida quando avrò la dentiera, fino a che ho i denti voglio sgranocchiate :-)

    Sul fatto che anche io veneri la colazione oramai lo sai benissimo. Io sono di una monotonia pazzesca, sempre yogurt rigorosamente bianco, più carboidrati (cereali o gallette o cose simili). E poi un frutto. Niente caffè ne thè. Poi in ufficio mi faccio una bella tisanona.
    Ciocco e banana ovviamente stanno benissimo insieme, ce lo vedrei bene per la merenda magari tenendolo un po' più denso tipo yogurt.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dunque, bevanda a parte, io e te siamo fatte per fare colazione insieme!!!!!! Metto in tavola due mele ( vanno bene?), un po' di yogurt, e dei carbo...granola ok? o porti tu delle gallette home made? dai, che ti aspetto <3

      Elimina
  5. Ciao Francy!
    io ho riscoperto il piacere della colazione da un annetto circa e ora mi domando come cavolo facevo a non farla.. a bere quel caffè liscio schietto senza nemmeno un biscottino... ma ora...non me la leva nessuno..
    Come te anche io sento il bisogno di masticare e muovere la mandibolina ecco perché adoro i biscotti o il pane, anziché le torte soffici...nemmeno io potrei pranzare con un "bolirone" come lo chiamo io.. però questa cremina mi piace... :) perché è densina bene... mi za che la provo..
    ciauuuuuuu!
    Manu...
    ps: fatta torta di pane della nonna Olga senza uovo... a me è piaciuta... tanto.. :) mi sa che oggi vado di torta di mele! ;)

    RispondiElimina

Se mi leggete mi fate piacere, se mi lasciate un commento ancora di più...Se siete "Anonimi" firmatevi, grazie!!!