Cookies al burro di arachidi ( veg e senza glutine ) - Peanut butter cookies ( veg, gluten free )

Nonostante le promesse di una certa qual costanza nell'aggiornamento del blog, rieccomi a scrivere dopo più di una settimana. E, per giunta, quasi in concomitanza con una delle "feste" che peggio sopporto ( al pari di Capodanno ): San Valentino! Da quando esiste questo blog ( che si sta avvicinando ai sette anni di vita ) non credo di aver mai e dico MAI condiviso una sola ricetta per questa ricorrenza e, giustamente, non voglio rompere la tradizione anche perchè, io e la metà, non festeggiamo. Ergo, non vedrete cuoricini e glasse rosa ma dei puri e semplici biscotti. Punto. Peraltro, biscotti da fare quando vi assale la voglia di dolce ma in casa non avete niente: per prepararli bastano due ingredienti, tre facendo i magnifici, e dieci minuti di tempo.
Vi avviso che non sono i classici frollini fragranti ma tipo cookies americani, ergo chewy. Questo lo dico per evitare che vi aspettiate un biscotto scrocchiarello che non è come questo. Ciò premesso veniamo agli ingredienti.
Due dicevo (sale e acqua mica li contiamo ): burro di arachidi e zucchero di canna. Volendo arricchirli potete aggiungere goccine di cioccolato fondente di cui, però, io sono stata parca: non tanto per avarizia di calorie, quanto per il fatto che le stavo finendo e mi servivano per altro. Il burro di arachidi, che is the new Nutella, oramai lo abbiamo tutti in casa, vero? Comprato al biologico o fatto da sé ( semplicemente frullando arachidi e un pizzichino di sale ), credo che non manchi mai. 
A casa mia no di certo: ne ho preso un bel barattolo al Whole food market di New York e poi, non soddisfatta, ne ho ordinato un chilo ( un chilo, giuro! ) sul sito Myprotein ( che non mi sponsorizza, metto in chiaro!). Una droga. Più della tahina o di qualunque crema spalmabile. Ovviamente, come dicevo sopra, potete anche farlo in casa, ma dovete disporre di un buon frullatore e di un po' di pazienza: io difetto di entrambe le cose, ergo ricorro a quello già pronto, facendo solo attenzione che non contenga ingredienti sospetti. In buona sostanza, deve contenere solo arachidi. 
La ricetta viene da questo libro: una vera e propria bibbia dei dolci, che ho utilizzato spesso. L'ho solo ritoccata un po', per veganizzarla e renderla meno dolce. Il risultato sono dei cookies ( non chiamiamoli biscotti ) che ricordano vagamente i brut e bon come sapore, ma dalla consistenza completamente diversa: fuori più croccanti e dentro gommosetti. Personalmente trovo che diano assuefazione, ergo prima di mangiarveli tutti ( con le dosi che vi darò ne usciranno una decina ) pensate che sono un concentrato di calorie. "Chissenefrega", potrete giustamente dire...ed infatti, chissene, ma tenete a mente che uno ha all'incirca 75 calorie e dieci...qualcuna in più^_^ 
Passando ai lati positivi, c'è da dire che sono ricchi di grassi buoni ( essendo costituiti da frutta secca ), lo zucchero non è tantissimo, e buono è anche il contenuto di proteine. Aggiungo che sono senza glutine e senza lievito, ergo adatti anche ai celiaci o a chi non può assumere lieviti.
Quindi, riassumendo: economici, facili, veloci, energetici, buoni, sani...Avete ancora bisogno che vi convinca a provarli?^_^
Vi lascio la ricetta e qualche idea per personalizzarli.
Buon week end.

COOKIES AL BURRO DI ARACHIDI
[veg, gluten free]
PORZIONI: circa 10 biscotti
NOTE: ho utilizzato un burro di arachidi acquistato al negozio biologico. Sinceratevi, ovunque lo acquistiate, che contenga solo arachidi e non altri ingredienti.

Ingredienti
100 gr di burro di arachidi 
40 gr di zucchero di canna
35 ml di acqua
30 gr di cioccolato fondente in gocce
un pizzico di sale

Preparazione
Mettete il burro di arachidi in un recipiente dai bordi alti, aggiungete lo zucchero e l'acqua e frullatelo con il frullatore ad immersione fino ad amalgamare gli ingredienti. Unite il cioccolato, un pizzico di sale e mescolate. Mettete per mezz'ora il contenitore in frigo.
Preriscaldate il forno a 180°. Prelevate delle palline dall'impasto delle dimensioni di una noce e mettetele su una teglia ricoperta di carta da forno, appiattendole leggermente col dorso di un cucchiaio. Infornate per circa 10'. Spegnete, fate raffreddare su una gratella e servite.

Variazioni e suggerimenti:
- Utilizzate sale rosa o Fleur de Sel, mettendone qualche fiocco anche in superficie;
- Le gocce di cioccolato possono essere sostituite da cioccolato fondente in scaglie o da cioccolato veg al "latte";
- Per un risultato più croccante, cospargete la superficie con granelli di zucchero di canna;
- La versione originale ( non veg ) prevede l'albume anzichè l'acqua.

***
ENGLISH

PEANUT BUTTER COOKIES
[veg, gluten free]
10 cookies

100 gr di peanut butter
40 gr di brown sugar
35 ml di water
30 gr di chococlate drops
1 pich of salt

Method
Put peanut butter in a large bowl, add sugar and water. Beat it with the blender and whisk well. Add chocolate, a pinch of salt and stir it. Put the container in the fridge for half an hour.
Preheat oven to 180°.
Take from mixing of balls the size of a walnut and place on a baking sheet covered with parchment paper, flattening slightly with the back of a spoon. Bake for about 10 '. Turn off, let cool on a wire rack and serv.

Commenti

ilditoelaluna ha detto…
ma Francyyyyyyyy! sei la mia eroina salvificaaaaaa!
allora a parte che stava per venirmi un colpo pensando tu odiassi il carnevale...poi ho letto San Valentino e me so' rincuorata...
ah, sti biscotti.. che roba sono..... diavolo... ho delle arachidi da far fuori e potrei farci il burro e poi subito sti biscotti...
vedi.. comunque i tuoi biscotti fast tipo al mais li adoro e li faccio semprissimo... ahahah.. la domenica mattina fisso...
baci baci baci.. Manu..
però una torta per il compleanno si? noooooooo?
Francesca ha detto…
ahahah Manu...io odio tutte le feste :))))) Ti abbraccio forte e quanto alla torta di compleanno...ci penso ;) Un bacio
Ely Valsecchi ha detto…
Francyyyyyyy anche io ho pubblicato dei biscotti al burro d'arachidi, lo adoro e lo appena scoperto e non posso più farne a meno, mi segno la tua ricetta!!!! baci
Alessia ha detto…
Ciao!
Al momento sono sprovvista di burro d'arachidi, ma stavo pensando... con la tahina si puó fare?
Francesca ha detto…
Dai Ely!!!!! Allora corro a prendere ispirazione:) per onorare ancor meglio il burro di arachidi:). Buon week end Ely e grazie
Francesca ha detto…
Sai, Ale, che era venuta in mente anche a me la sostituzione???? Secondo me si:))))Fammi sapere.Un bacio
Agnese ha detto…
Ok. Ne vorrei un paio oraorasubito.
simona ha detto…
cara Francy, questi cookies sono deliziosi. Io non faccio mai i biscotti con il burro di arachidi perchè per prepararlo ci metto un sacco di tempo, (a sgusciare le arachidi intendo :) ) e non mi va di usarlo tutto per i dolci :( Però con myprotein mi hai aperto un mondo! grazie! non conoscevo il sito, per pigrizia non guardo mai molto i siti per acquisti on line. Quindi se da ora in poi vedrai solo ricette con burro di arachidi sul mio blog ritieniti assolutamennte responsabile :) Ovviamente proverò per primi i tuoi deliziosi cookies :)Un bacione Francy <3
Francesca ha detto…
Guarda Simo..Myprotein, a parte alcuni prodotti che decisamente non fanno per me, ha dei prodotti molto interessanti! Non so se hai guardato tutto, ma ci sono anche tanti semini, cioccolato crudo e superfood! E poi, chili di burri di frutta secca ;) Un abbraccio e grazie ❤
elenuccia ha detto…
Non sei la sola a non aver pubblicato manco una ricetta per San Valentino ;-) ti faccio una confessione, io adoro i biscotti con l'interno un po' chewy...sai che questi saranno la mia rovina?
Francesca ha detto…
^_^ bene bene, Ele <3
Peanut ha detto…
No ma spiegami n'attimo perchè io di questi non sapevo niente! Mi ero proprio persa il post! Menomale che passavo di qui per commentare il tuo ultimo, che invece avevo letto frettolosamente, e sono andata più giù con la pagina del dovuto!
Ora, secondo te, quanto passerà perchè io rifaccia questa genialata del secolo? Sono indecisa tra ora, subito o all'istante:D
Poi anch'io ormai vado solo di barattoloni da un chilo, quindi di BDA ne ho, vai tranquilla!:D
Grazie Francy, mi hai fatto un meraviglioso indiretto regalo di S. Valentino sai!:D