10/01/17

Tartufini ai ceci e cacao crudo (veg). Taste&More on line!

Eccomi qui, nuovamente tra di voi. Buon anno, innanzitutto! Spero che questo 2017 sia incominciato nel migliore dei modi per tutti voi. Per me è iniziato con un bel raffreddore ed un viaggetto a Barcellona ( come saprete dai vari social cui sono iscritta. Discrezione è il mio secondo nome ) di cui presto posterò foto, impressioni e indirizzi golosi. Una sorta di diario di viaggio con qualche consiglio pratico, insomma. Intanto condivido una ricetta tratta dal nuovo numero di Taste&More, che è on line da oggi.
Direi che è un inizio anno col botto, no? Soprattutto perchè è un numero bello e ricco, pieno di ricette sfiziose e salutari. D'altronde si torna dalle grandi abbuffate natalizie e un po' di sano detox fa bene^_^ Infatti, per un bel detox cosa vi faccio vedere? Tartufini al cioccolato. Non fa una piega. 
In realtà questi sono degli sfizi assolutamente innocenti e che non vi faranno ingrassare: sono veg e con un ingrediente segreto ( che vi invito a scoprire ). Sono cruelty free, facilissimi e anche veloci da fare. Inoltre, cosa sempre utile da segnalare, non hanno zuccheri aggiunti ( solo quelli naturali della frutta ) e sono senza glutine. Una di quelle ricette "senza" che piacciono tanto a me: senza zuccheri, senza farina, senza lieviti, senza uova, ma tanto buoni!
Tornando al numero on line, vi dico che è davvero ricco di spunti carini: ci sono i tartufi dolci, certo, ma anche tante zuppe, i dolci "diversi", ricette con i semi, tisane corroboranti, pani piatti e tante altre cose. Quindi correte a sfogliarlo cliccando sul link in fondo.
Vi lascio con la ricetta dei tartufini e corro a preparare il post su Barcellona.

Tartufini ai ceci e cacao crudo 
[veg e e gluten free ]
Ingredienti per 15 tartufini

200 g di ceci cotti
3 datteri al naturale
2 cucchiai rasi di cacao crudo in polvere
1 pizzico di sale rosa
Latte di cocco q.b.
Nibs di cacao crudo e altro cacao crudo per guarnire
Frutta secca tritata per guarnire

Preparazione
Denocciolate i datteri e metteteli in un potente frullatore insieme ai ceci, al cacao e a un pizzico di sale rosa. Azionate il frullatore e fatelo andare fino ad ottenere un composto omogeneo. Se fosse il caso, aggiungete poco latte di cocco. Prelevate il composto dal frullatore e formate delle piccole palline. Mettetele a riposare almeno un’oretta in frigorifero, dopodiché fatele rotolare nelle nibs di cacao, o nel cacao crudo fino a ricoprirle. Volendo potete passarle in frutta secca tritata finemente o in zucchero di canna. Conservatele al fresco fino al momento di servire.

Variazione e suggerimenti:
- Se non avete cacao crudo potete utilizzare quello amaro in polvere;
- L'uso del latte non è indispensabile: io ho dovuto utilizzarlo in quanto non ho un frullatore potente, ma se voi ne avete uno valido, non ne avrete bisogno;
- Al posto dei ceci potete utilizzare fagioli azuki o fagioli bianchi;
- Anzichè il sale rosa aggiungete un pizzico di peperoncino.




15 commenti:

  1. E' sempre bello leggere queste ricette alternative e comunque buonissime!

    RispondiElimina
  2. Davvero geniale l'uso dei ceci :-) Bravissima Francy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie:)
      Sono contenta che ti piacciano. Un bacio

      Elimina
  3. No vabbè ma tu sei "oltre"!! dopo i brownies con i fagioli adesso i tartufini con i ceci. La mia dea dei legumi. Io intanto ieri ho fatto una torta con le lenticchie ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah, Dea dei legumi mi piace :))))) Allora aspetto la torta di lenticchie ;) Un bacio, Ele

      Elimina
  4. Francy che figataaa io ultimamente faccio praticamente solo dolci coi legumi dentro! :'D
    Questi li provo al più presto, mi fanno una gola che non immagini (anzi mi sa di sì:D)
    Che tanto io che sia il pre, il durante, o il post festa, la cioccolata la mangio lo stesso!

    Baci baci, io corro a sfogliare T&M invece!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehe, certo che lo so :))))) Un bacio, bimba bella <3

      Elimina
  5. A parte oggi, direi che l'anno è iniziato bene :) Vado subito a sbirciare il nuovo numero, nel frattempo segno la ricetta di questi tartufini. Devo proprio provarli! Un abbraccio carissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehehe...oggi un po' di maretta in giro per il web ;) Grazie amica mia <3

      Elimina
  6. che delizia Francy! sono veramente da provare...lo farò presto! Un bacione complimenti per la ricetta :) <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo:)) Spero ti piacciono come sono piaciuti a me .Un bacio

      Elimina
  7. ...questa variante tartufosa mi intriga un sacco, così come le tante belle e golose proposte della rubrica di Taste! ;)
    Un bacione cara e buonissima giornata....qua fa freddisssssimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fa freddissimo anche qui, Simo :((( Un bacio e grazie <3

      Elimina
  8. Quanto i ispirano questi tartufini... annoto, grazie!!!

    RispondiElimina

Se mi leggete mi fate piacere, se mi lasciate un commento ancora di più...Se siete "Anonimi" firmatevi, grazie!!!