Muffins ai pomodori secchi e zucchini (veg) - Savory muffins recipe ( veg )

Sono stata sicura, fino a pochi minuti fa, che non avrei scritto nulla prima della fine dell'anno. Poi, vuoi la noia che imperversa in ufficio in questi giorni, vuoi la mia imminente partenza per Barcellona con conseguente assenza dal blog per un po' ( blog che è sempre più in forse ), alla fine mi sono decisa a lasciarvi un mio saluto. 
Un augurio di buon anno, anche se personalmente odio gli auguri, gli scambi di messaggi e tutto quanto fa clichè.
Ovviamente domani sera mi impigiamerò alla solita ora e l'unico percorso che farò sarà quello dal salotto alla camera da letto ciabattando, anzichè al suon di "pepepepepè, pepepepepè..AEIOU ipsilon", di "io vado a dormire". Toda vita. 
Avevo anche pensato di fare una specie di cenetta di Capodanno ( alle 20, ovviamente ) ma poi la mia parte pigrona ha avuto la meglio ed ho pensato che al mio porridge serale con tofu non avrei potuto rinunciarci ( sono triste, lo so ), ergo.... Vi lascio, invece, un'idea che potrebbe servire se avrete in previsione una cena informale davanti alla tv, oppure un piccolo buffet tra amici. Un'idea che, a ben pensarci, può anche entrare a far parte del brunch del primo dell'anno, o di una merenda salata e diversa dal solito. Sono dei piccoli muffins ai pomodori secchi e zucchini, che ho trovato da Vegoilosi ( qui )e che sono piaciuti molto a mio papà. Rispetto alla ricetta originale ho omesso le mandorle, che non avevo, ed aggiunto del lievito alimentare in scaglie. Per il resto sono rimasta molto fedele alla ricetta originale. Spero vi piacciano e vi auguro ancora un sereno 2017. Per quanto mi riguarda, spero sia migliore del 2016, del 2015 e di tutti gli anni che lo hanno preceduto. Vi abbraccio.
Francesca
*** *** ***
MUFFINS AI POMODORI SECCHI E ZUCCHINI
[veg]
PORZIONI: 12 muffins circa
NOTE: per un risultato più ricco potete utilizzare 200 gr di farina 0 e 50 gr di mandorle tritate.

Ingredienti
250 gr di farina 0 
8 g di lievito in polvere per salati 
30 g di fecola di patate
50 ml di olio extravergine di oliva
300 g di zucchine
un pizzico di sale
30 g di pomodori secchi
1 cucchiaino di lievito alimentare

Preparazione
Mettete in ammollo i pomodori secchi per circa 30 minuti in acqua tiepida, quindi strizzateli e tritateli grossolanamente. Grattugiate gli zucchini. Preriscaldate il forno a  180°. In una ciotola setacciate la farina, il lievito e la fecola. Aggiungete l’olio, il sale, le zucchine, i pomodori tritati e il lievito alimentare. Mescolate bene con una frusta ( eventualmente aggiungete un po' di latte vegetale -non zuccherato- se l'impasto fosse troppo asciutto ), quindi versate il composto in 12 pirottini da muffins oliati ed infarinati ( perfetto anche lo stampo di silicone ). Infornate per circa 20 minuti, o fino a che uno stecchino inserito all'interno ed estratto non risulti umido. Lasciate raffreddare e servite.

Variazioni e suggerimenti:
- Anzichè farina 0 potete utilizzare quella integrale o semi integrale;
- Per arricchire l'impasto, aggiungete semi misti per panificazione ( lino, sesamo, canapa...);
- Se volete sostituire parte della farina con la frutta secca, come da ricetta originale, provate con le nocciole;
- Accompagnate i muffins con guacamole, hummus, o tofu frullato con sale ed erbette.

Commenti

simona ha detto…
Cara Francy, anche io come te :) Però dai, son venuta fino a qua, gli auguri te li faccio ok? Buona fine d'anno Francy e buon inizio! un bacione e un abbraccio. A presto <3
Francesca ha detto…
Grazie Simo❤Tanti auguri anche a te.Un bacio grande ❤❤❤
mary cosmesi ha detto…
Bellissimo il tuo post e molto interessante il tuo blog! Ti seguo!
http://marycosmesi.blogspot.it
[ Anemone ] ha detto…
Un abbraccio a te Francy, ti seguo sempre su Stories e apprezzo tanto la tua delicatezza e la tua simpatia. Piacerebbe anche a me, sai, che si ricreassero quei rapporti umani che c'erano un tempo tra noi blogger: ma com'è che siamo diventate così?
Francesca ha detto…
Oh grazie <3 Guarda, ne ho parlato spesso, anche con altre blogger che hanno incominciato più o meno con me e non ce lo sappiamo spiegare:( Forse perché sono nati portali appositi e tutto gravita lì intorno? O forse perché ci sono i vari social e la gente accede da quelli senza commentare? Non lo so :( Una volta eravamo più "ruspanti", le foto erano incentrate sul cibo (e io le adoravo, così semplici e pulite), nel blog si parlava..era così bello..Grazie per essere passata e buon anno❤Un bacione
Francesca ha detto…
Grazie:) Un abbraccio
marifra79 ha detto…
Ti dirò, ho trascorso l'ultimo dell'anno in compagnia di parenti (non dico quali:-)) e che noia, una tale noia che ho pregato arrivasse presto la mezzanotte per poi salutare tutti e impigiamarmi pure io come te... ecco l'ho detto, mo spero solo che nessuno dei parenti legga questo commento :-)Un abbraccio grande!
Francesca ha detto…
Ehehe :) Io i parenti ho dovuto sopportarli a Natale quando, peraltro, non hai nemmeno la scusa dell'ora tarda per liberartene :-) A Capodanno ho resistito fino alle 22, poi a nanna. Un bacione, amica <3
elenuccia ha detto…
Scusa ma io non avevo commentato?!??
Francesca ha detto…
Oibò ^_^ Un bacio Ele <3