Brownies per Taste&More - Vegan brownies

Diciamo che il tempo vola eh...infatti è di nuovo il momento di parlare di Taste&More, la rivista on line con la quale collaboro da tempo immemore. Quindi, stante la bella notizia, passano in secondo piano tutti i miei malesseri stagionali (mal di testa, mal di pancia, congestioni varie...) passa in secondo piano il tempo che fa le bizze e va sotto zero, passa in secondo piano la mia voglia di fare pari a zero..tutto, insomma! La rivista la trovate poco sotto. E' un numero decisamente invernale, dato che peraltro Natale è vicino ( oddio, che ansia ) e c'è voglia di ricette festaiole ed invitanti.
Io ho dato il mio piccolo contributo nel servizio "Insolito caffè", con una ricetta un po' particolare ( di quelle che piacciono a me ed alle quali siete abituati): dei brownies vegani con un ingrediente segreto ( fagioli rossi ) e caffè.
Hanno ingredienti "naturali" ( farina integrale, frutta secca, sciroppo di acero...) e sono l'ideale se volete qualcosa di dolce ma senza esagerare con grassi e calorie. A me sono piaciuti molto, anche perchè hanno la consistenza densa e umida, oltre al caffè nell'impasto, che li rendono particolari.  Se siete scettici circa l'uso dei legumi nei dolci, vi assicuro che non si sentono affatto, e rendono l'impasto ricco e morbido senza utilizzare burro, margarina o grassi vari. Tornando alla rivista, c'è da dire che troverete ogni ben di dio: oltre al servizio sul caffè, ci sono frittate, ricette con mele e pere, fiocchi di neve delicatissimi e idee per il Natale. Insomma: correte a sfogliarla per bene!
Vi lascio la ricettina ed il link diretto alla rivista: questo 
Vi auguro una buonissima settimana!!!!

Brownies ai fagioli rossi con caffè 
[veg]
Porzioni: 12 brownies

250 g di fagioli rossi in scatola
60 g di sciroppo di acero
40 g di farina integrale
40 ml di olio di riso
40 g di mandorle o di noci tritate grossolanamente 
10 g di cacao amaro
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 tazzina di caffè ristretto
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°.
Frullate i fagioli con lo sciroppo di acero e l’olio, fino ad ottenere un composto liscio. Versatelo in una ciotola ed aggiungete la farina setacciata col lievito ed il sale, lo zucchero ed il cacao. Allungate il composto con il caffè e, infine, unite anche 25 g di mandorle ( o le noci ). Mescolate bene, quindi versate il composto in una tortiera quadrata di circa 15 cm rivestita con carta da forno, livellatelo e cospargetelo con le mandorle ( o le noci ) avanzante. Infornate e cuocete per 15 minuti circa. Quando uno stecchino inserito al centro ne uscirà ancora umido, spegnete e fate raffreddare. Tagliate a quadrotti dopo aver lasciato riposare l’impasto per almeno 10 minuti.

Commenti

elenuccia ha detto…
Mi piace l'idea dei fagioli rossi..anzi quasi quasi sto pensando agli azuki.
Francesca ha detto…
in effetti, Ele, con gli azuki sarebbero l'ideale...purtroppo non li ho trovati, ma la prossima volta provo :)))) Un bacio
Letiziando ha detto…
scorrendo la lista dei blog che seguo (e son tanti) questa ricetta mi ha catalizzato all'istante. Avevo visto giusto e grazie a te supererò la mia diffidenza del legume che vira verso il dolce :) Oltre alla ricetta ti invidio un botto le magnifiche foto
Francesca ha detto…
ma che cara che sei :))))))) Ti ringrazio di cuore. Un bacio <3