Brownies al doppio cioccolato ( senza burro )


L'autunno, adesso, è veramente arrivato. Guardo fuori dalla finestra e là dove fino a qualche giorno fa c'era un bel sole tiepido, adesso regna il grigiume. Le magliette sono state sostituite dai golfini, ed i gelati da bevande calde. 
Mi viene un po' di tristezza e pensare ai ( troppi ) gelati mangiati passeggiando per la città in pausa pranzo sotto al sole, pur avendo ripromesso a me stessa di farlo ancora qualche volta, chè poi l'inverno è lungo.
Ma oggi non parliamo di gelati, bensì di qualcosa di decisamente coccoloso e cioccolatoso da smangiucchiare durante le giornate uggiose. Tanto i bikini li abbiamo messi in archivio e sotto agli imminenti cappotti il grasso non si vede. E allora avanti coi brownies!
Ne avevo già proposte alcune versioni: una classica qui, e due vegane qui, e qui ma visto che abundare melius quam deficere, ve ne propongo una quarta.
E poi, di ritorno da New York servono per sentirne meno la mancanza. A dire il vero non ricordo se là li ho mangiati ma è tipico mio non assaggiare nulla di "locale" in loco e di riprovare le specialità a casa. 
Non so perchè: forse perchè troppe sono le cose da fare, vedere, assaggiare in una determinata città e sempre poco il tempo a disposizione, per cui quando si tratta di decidere cosa mangiare vado su cose sicure, che magari volevo provare da tempo o sono segnalate da qualche guida. Questa volta, poi, le pause le abbiamo fatte quasi tutte in localini veg ( come il Peacefood cafè ), ci siamo buttati sulle cupcakes o su succhi di frutta e dei brownies ho solo il ricordo di quelli mangiati a Londra. Comunque, questi che vi propongo arrivano  da un libercolo davvero  grazioso : questo
Io lo ho leggermente rielaborati: in primis ho dimezzato le dosi ( avevo uno stampo di circa 15 cm, ma se disponete di uno di 20 cm, raddoppiatele semplicemente ) , ho sostituito il burro con l'olio che, senz'altro, fa tanto meglio( a parte la considerazione che, una tantum, non muore nessuno se ci si concede un biscotto al burro ) e ho aggiunto del cioccolato bianco.
Vi lascio tra parentesi anche le dosi di burro, così che, volendo possiate avere la variante meno healthy correct.
La prossima volta, giurin giurello, vi posto un'altra ricetta vegana :) ma per ora perdonatemi . Buon week end
Brownies al doppio cioccolato ( senza burro )*
Ingredienti per uno stampo quadrato di circa 15 cm per lato
*tra parentesi le dosi originarie per uno stampo da 20 cm

40 gr di cacao in polvere ( 80 gr)
30 gr di farina ( 60 gr )
1/2 cucchiaino di lievito ( 1 )
1 pizzico di sale
150 gr di zucchero ( 350 gr )
2 uova di galline felici ( 4 )
87 ml di olio di semi ( 175 ml o 175 ml di burro fuso)
80 gr di cioccolato bianco ( 175 gr (

 Preparazione
Preriscaldate il forno a 170°. Rivestite uno stampo di carta da forno. Setacciate il cacao, la farina, il lievito e il sale. Aggiungete lo zucchero. In un'altra ciotola sbattete leggermente le uova, aggiungete l'olio, poi incorporate gli ingredienti secchi. Aggiungete il cioccolato bianco tagliato a pezzetti grossolani, quindi versate nello stampo. Infornate per 45-50 minuti: i bordi dovranno essere leggermente gonfiati ed il centro lucido. Sarà pronto quando uno stecchino insrito all'interno ne uscirà ancora umido. Fate raffreddare, quindi servite.

Commenti

Michela Sassi ha detto…
che spettacolo.... sono assolutamente fantastici!!!!
Francesca ha detto…
Grazie Michela
Ma sai che nemmeno io avevo mangiato dei brownies a New York? Ammetto di essermeli dimenticati... Alla fine continuerò a non sapere di cosa sanno quelli "originali" ma poco importa ;-) Sono perfetti i tuoi e fanno molto inverno! Poi quello sfondo così candido ricorda la neve, che col cioccolato sta a meraviglia ;-)
Francesca ha detto…
Grazie Virgy <3 Un bacione
Arianna Frasca ha detto…
Le uova di galline felici :-P ok, a parte questo è spettacolare!
alicegrandi ha detto…
Ottima idea quella di usare cacao e cioccolato bianco, l'amaro del primo bilancerà sicuramente la dolcezza del secondo, che spesso è notevole :) Il fatto che non ci sia burro poi è ancor meglio ;)
dialoghiincucina.com ha detto…
Che delizia, si si, ci vuole in autunno - e di questi tempi - un qualcosa di cioccolatoso!
Approved!
pips ha detto…
Tu, i tuoi gelati e i tuoi libercoli. <3
Francesca ha detto…
Grazie Alice!!!
Francesca ha detto…
Tu <3
Miu Mia ha detto…
Ok. No!
Questo non me lo dovevi fare!
No, no... sul serio... questa volta sono davvero contrariata!
No, no, no... è troppo.
Cioè non solo fai i brownies al doppio cioccolato (DOPPIOCIOCCOLATO) e non mi inviti... ma hai pure la faccia tosta di farne foto talmente goduriose che mi viene da piangere e alla fine che fai?
Mi vedi qui, svenuta, con un dente regalato allo schermo, il monitor morsicato tipo Apple e ancora NON OFFRI???
Cioè... ne parliamo???

;)
Goduria a parte mi sarei mangiata l'intero mega brownies 15x15 da sola! XD
Francesca ha detto…
tu mi fai morire dal ridere <3
Zucchina ha detto…
Non potevi che postare dei brownies dopo il tuo giretto a NY! Io ne ho agguantato uno in un localino qualche via più in là di Little Italy ma penso che i tuoi siano molto meglio! Le versioni meno healthy correct lasciamole a qualcun altro Francy! ;)
qui da me oggi c'è un clima più da gelato che da grigiume e libercoli...mi sbafo una coppetta di gelato pensandoti! un bacio Zu
Patalice ha detto…
una proposta perfetta per un brownies meraviglioso...
e, dato che hai sostituito il burro con l'olio, direi che posso quasi definirli light, quindi posso praticamente mangiarne quanti ne voglio!
Francesca ha detto…
Invece qui il gelato è andato in pensione :(((( e c'è tempo più da caldarroste ( o da brownie! ). Un bacio
Francesca ha detto…
giusto ;)