London- Indirizzi golosi e non

Come al solito io vado controcorrente, e mentre altrove fioccano le ricette biancorosseverdi, in onore dell'Italia  io, che del calcio me ne frego bellamente ( giusto per dire: ho scoperto da pochissimo che quest'anno ci sono i mondiali di calcio e che Zenga non gioca più da vent'anni. Da ragazzina avevo perso la testa per Nicola Berti, ma è stata una piccola parentesi anche perchè se non erro lui era dell'Inter e io, pur disinteressandomi del calcio, ero simpatizzante Juve ), vi propongo una cosetta easy che null'ha di patriottico. 
Piccola promotion: invece di guardare il calcio, guardate la pallavolo dato che ho l'immensa fortuna di avere in studio con me il papà ( che poi è un po' anche il mio secondo papà ) di uno dei giocatori più bravi e belli di tutti i tempi: Matteo Piano, grande pallavolista ed attualmente nella nostra nazionale.
Quindi venerdì, mentre tutti si preparavano a tifare l'Italia calcistica, io mi sgolavo davanti alla tv dato che giocavamo contro la Polonia. Abbiamo perso ( forse il mio tifo ha portato male? ) ma sono stati bravi lo stesso. Comunque, riassumendo, seguite anche la pallavolo e soprattutto Matteo che venerdì 20 gioca alle 18.30 contro l'Iran.
Bene, ciò detto veniamo a noi. 
Non so se si è notato, ma il avrei passato il week end a fare il cambio di blog, chè quello degli armadi è tempo perso farlo, dato il meteo più pazzo di un cavallo. Il cambio di blog  beh, non è una novità: anche se le varianti sono minime, credo di non aver passato più di una settimana senza apportare qualche modifica grafica. Sono di umore blog mutevole, si sa. Vediamo quando dureranno le modifiche: si accettano scommesse. 
La ricetta, giusto. Una cosa semplicissima, anzi di una stupidità enorme. Credo di averla già proposta a destra e a manca, ma mi piace così tanto che non passa estate senza che la faccia duecento volte almeno.
Il Babaganoush. Il caviale di melanzane. La cremina di melanzane, come la chiamo io se devo proporla a persone che della cucina etnica se ne intendono poco. Una ricetta medio orientale  semplicissima da preparare ma d'una bontà assurda. Gli ingredienti sono pochissimi: melanzana, aglio, succo di limone e tahina. E' fresca ( nonostante l'uso del forno ) e perfetta per accompagnare il Pane pita, ma anche bastoncini di verdure, pomodorini e, perchè no?, anche riso pilaf. Io l'ho servita con questi creackers ed è piaciuta molto a tutti. Unica variante rispetto alla ricetta tradizionale, è stato l'uso della crema di arachidi anzichè quella di sesamo ( tahina ) dato che a pranzo avevo un'ospite allergica al sesamo. A Voi la ricetta e buona settimana!

Babaganoush
Ingredienti per 4 persone

2 melanzane 
1 spicchio aglio
1 cucchiaio tahina o crema di arachidisucco 1 limone
sale
prezzemolo
olio evo

Preparazione
Preriscaldate il forno a 220°. 
Incidete le melanzane lavate, chiudetele in un pacchettino di stagnola, e infornate per un'ora circa.
Quando le melanzane sono cotte, anzi, belle bruciacchiate, lasciatele raffreddare poi scavatene la polpa con l'aiuto del cucchiaio e buttate via ( oppure utilizzatela per altre preparazioni: a me piace passata al forno e poi tagliata a striscioline) la buccia.
Mettete in una ciotola l'aglio tritato, la crema di arachidi o la tahina e il succo di limone, poi aggiungete la polpa di melanzane e schiacciate il tutto con una forchetta. Per fare prima potete utilizzare anche un mixer o un minipimer, ma ricordate che il babaganoush non deve essere troppo uniforme e cremoso. Aggiustate di sale, cospargete con un filo di olio, prezzemolo tritato, fate riposare e servite. E' buona sia a temperatura ambiente che fresca di frigo.

Commenti

  1. Che voglia di partire mi hai messo... Meraviglia!

    RispondiElimina
  2. che bellezza Fra!
    Tornerei a Londra solo per visitare tutti questi posticini, è una città talmente grande che non so quanto tempo ci vorrebbe per visitare tutto quello che interessa.
    Di certo Blade Rubber entra subito nella lista delle prossime tappe imprendibili.
    Grazie per avere condiviso ;-)

    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheh, io sono curiosissima di sapere i posticini che hai provato tu, Katy <3

      Elimina
  3. Sto aspettando di poter andare a Londra dall'1 marzo 2013.
    Mi segno tutti i posti assolutamente!!
    Grazie per le dritte :)
    Buon inizio settimana

    RispondiElimina
  4. Qua al lavoro non ho tempo di leggermi tutto per bene, mi voglio godere con calma il resoconto questa sera. Pero' non posso non dire "MA QUANTO E' BELLO QUEL CONIGLIETTO!!!!!"

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  6. Ciao Francesca, mi sono leggiucchiata i tuoi posti su Londra e segnata un po' di indirizzi, soprattutto x mangiare. Io vado dal 20 al 25 giugno e anche noi saremo in zona Earl's Court con l'hotel. Grazie, hai fatto un lavoro grandioso. Ti farò poi sapere... Baci! Marina @esagramma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dai Marina...che bello!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! e dove soggiornerai? io sono stata a Londra sei volte e quattro volte avevo l'hotel in earl's Court, quindi li conosco abbastanza :))) Questa volta ero al Premier inn..Spero davvero di esserti stata utile. Un bacio

      Elimina
    2. Noi saremo al Windsor House, un posto molto basico, no-frills dove ero già stata da "studente". Speriamo... la posizione è ottima, come ben sai. Andremo anche a Wimbledon il lunedì o martedì a cercare di entrare x le prime partite del torneo (viaggio con 2 tennisti amatoriali).
      Certo che sei stata utile, io e Marco siamo vegetariani, l'altro del gruppo no, ma spero si adegui ai nostri gusti etnici ;-)
      Ti racconterò... a presto.

      Elimina
  7. Quella cavolo di torta raw al cioccolato mi fa letteralmente sbavare da quando hai iniziato a parlarne!! Altro che 3/4 di fetta, io avrei assalito il bancone per mangiarmela tutta!! Sono quelle tipiche cose che mi farebbero perdere la testa e a volte preferisco evitare proprio di assaggiarle per non finire con il mangiarmele tutte!!!! eeeh, l'autocontrollo, quella cosina che mi manca!!!!
    Mi segno tutti gli indirizzi cmq, hai fatto un lavoro meraviglioso!
    Tra meno di un mese sarò liii e sono già super eccitata/imparanoiata!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Posta un commento

Se mi leggete mi fate piacere, se mi lasciate un commento ancora di più...Se siete "Anonimi" firmatevi, grazie!!!