Babaganoush

Come al solito io vado controcorrente, e mentre altrove fioccano le ricette biancorosseverdi, in onore dell'Italia  io, che del calcio me ne frego bellamente ( giusto per dire: ho scoperto da pochissimo che quest'anno ci sono i mondiali di calcio e che Zenga non gioca più da vent'anni. Da ragazzina avevo perso la testa per Nicola Berti, ma è stata una piccola parentesi anche perchè se non erro lui era dell'Inter e io, pur disinteressandomi del calcio, ero simpatizzante Juve ), vi propongo una cosetta easy che null'ha di patriottico. 
Piccola promotion: invece di guardare il calcio, guardate la pallavolo dato che ho l'immensa fortuna di avere in studio con me il papà ( che poi è un po' anche il mio secondo papà ) di uno dei giocatori più bravi e belli di tutti i tempi: Matteo Piano, grande pallavolista ed attualmente nella nostra nazionale.
Quindi venerdì, mentre tutti si preparavano a tifare l'Italia calcistica, io mi sgolavo davanti alla tv dato che giocavamo contro la Polonia. Abbiamo perso ( forse il mio tifo ha portato male? ) ma sono stati bravi lo stesso. Comunque, riassumendo, seguite anche la pallavolo e soprattutto Matteo che venerdì 20 gioca alle 18.30 contro l'Iran.
Bene, ciò detto veniamo a noi. 
Non so se si è notato, ma il avrei passato il week end a fare il cambio di blog, chè quello degli armadi è tempo perso farlo, dato il meteo più pazzo di un cavallo. Il cambio di blog  beh, non è una novità: anche se le varianti sono minime, credo di non aver passato più di una settimana senza apportare qualche modifica grafica. Sono di umore blog mutevole, si sa. Vediamo quando dureranno le modifiche: si accettano scommesse. 
La ricetta, giusto. Una cosa semplicissima, anzi di una stupidità enorme. Credo di averla già proposta a destra e a manca, ma mi piace così tanto che non passa estate senza che la faccia duecento volte almeno.
Il Babaganoush. Il caviale di melanzane. La cremina di melanzane, come la chiamo io se devo proporla a persone che della cucina etnica se ne intendono poco. Una ricetta medio orientale  semplicissima da preparare ma d'una bontà assurda. Gli ingredienti sono pochissimi: melanzana, aglio, succo di limone e tahina. E' fresca ( nonostante l'uso del forno ) e perfetta per accompagnare il Pane pita, ma anche bastoncini di verdure, pomodorini e, perchè no?, anche riso pilaf. Io l'ho servita con questi creackers ed è piaciuta molto a tutti. Unica variante rispetto alla ricetta tradizionale, è stato l'uso della crema di arachidi anzichè quella di sesamo ( tahina ) dato che a pranzo avevo un'ospite allergica al sesamo. A Voi la ricetta e buona settimana!

Babaganoush
Ingredienti per 4 persone

2 melanzane 
1 spicchio aglio
1 cucchiaio tahina o crema di arachidisucco 1 limone
sale
prezzemolo
olio evo

Preparazione
Preriscaldate il forno a 220°. 
Incidete le melanzane lavate, chiudetele in un pacchettino di stagnola, e infornate per un'ora circa.
Quando le melanzane sono cotte, anzi, belle bruciacchiate, lasciatele raffreddare poi scavatene la polpa con l'aiuto del cucchiaio e buttate via ( oppure utilizzatela per altre preparazioni: a me piace passata al forno e poi tagliata a striscioline) la buccia.
Mettete in una ciotola l'aglio tritato, la crema di arachidi o la tahina e il succo di limone, poi aggiungete la polpa di melanzane e schiacciate il tutto con una forchetta. Per fare prima potete utilizzare anche un mixer o un minipimer, ma ricordate che il babaganoush non deve essere troppo uniforme e cremoso. Aggiustate di sale, cospargete con un filo di olio, prezzemolo tritato, fate riposare e servite. E' buona sia a temperatura ambiente che fresca di frigo.

Commenti

  1. Preferisco di gran lunga la pallavolo al calcio, su questo non ci sono dubbi. E infatti non ho visto la partita. E come avrai notato non ho postato manco una ricetta biancorossoverde.
    Un'amica mi ha fatto conoscere il Babaganoush qualche anno fa e me ne sono innamorata, lo preparo spesso e insieme ci faccio fuori chili di crackers, sia mai che riesca a perdere un grammo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora corri a tifare Matteo ;))))) Un bacio Ele

      Elimina
  2. Sì che si nota che il blog ha cambiato veste e mi piace molto!
    Lascia perdere, io sul calcio sono totalmente disinformata e non so nemmeno quando gioca l'Italia e se vince la partita... :-D
    Invece, parlando di cose serie, questa cremina di melanzane la preparo pure io e la adoro! Io a volte la mangio a cucchiaiate da quanto è buona ma è versatilissima :-)
    V

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ allora siamo ( almeno) in due ad essere disinformate :))) evviva! Un bacio cara e grazie!

      Elimina
  3. oddio il mio commento? me lo sono pappato come un pacman?

    RispondiElimina
  4. :( sì pare proprio di sì... era per dire che io la farò, bebi, lei e i crackeretti, che mica me li ero dimenticati sai???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti sei mangiata il commento, Ross???? :))))) <3

      Elimina
  5. L'ho letta da poco altrove questa squisitezza... ma repetita juvant e con la crema di arachidi chissà che non cambi sapore! u_u
    ...e comunque, i blog mutevoli fanno sempre un po' sorriso! :)

    RispondiElimina
  6. Io di solito non metto né tahini né salsa di arachidi. Seguo la ricetta di Yotam Ottolenghi e viene favolosa. Non è tuttavia una spread, ma più un complemento al mezza plate mediorientale. Anche la tua versione sembra buona però! La proverò! Unica nota: le melanzane devono essere bruciate! Le metto in forno senza stagnola, girandole di tanto in tanto: quando sembra tutto sia perduto da quanto odorano di bruciato, allora sono pronte! Confermato da molteplici amico provenienti da differenti zone del middle east: se le melanzane non sono burnt, non è babaganoush ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ups, la firma: Angela :)

      Elimina
    2. Grazie^_^ Ti ringrazio anche per le precisazioni :) Quanto al grado di bruciacchiatura, non l'ho scritto ma anche la mia era bella "burnt", pur usando la stagnola :)))) Un bacione

      Elimina
    3. Vivo da un po' negli States, e ho trovato il tuo blog un po' per caso, cercando la ricetta del salame al cioccolato (che qui ovviamente non esiste), in versione vegana: sono intollerante al lattosio, e in dolce attesa, quindi di burro e uova crude proprio non se ne parla! Ogni tanto ti rubo qualche ricettina! ;) adoro sperimentare, specialmente la cucina mediorientale. Trovo che sia eccezionale! Apprezzo quindi che tu abbia scelto di inserire la babaganoush tra le tue ricette! Ora vado a preparare il balilah: insalata di ceci (vegan sin dall'origine) con limone e cumino, una sorta di street food molto comune a Gerusalemme, ma super healthy! Consiglialtissima!
      E grazie per aver dato un twist vegano a molte ricettine tradizionali italiane!
      Angela

      Elimina
    4. Angela, non ti nascondo che questo tuo commento mi ha fatto commuovere perchè è una cosa stupenda quella che hai detto e cioè che ti sia utile con le mie ricette. Sono davvero felice. Un bacio enorme a te e al pancione ;). Quanto al Balilah, guarderò su Jerusalem di Ottolenghi se lo trovo e poi, magari, provo umilmente a replicarlo. Grazie per tutto <3

      Elimina
  7. Ciao Franci! Ti capisco riguardo al calcio, eppure almeno le partite dell'Italia le ho sempre viste.. non tanto per una questione patriottica, quanto per il piacere della compagnia, di avere ospiti a cena..ecc ecc. :) Fai bene comunque a seguire la pallavolo, la nazionale è in gamba, e in Italia sono molti gli sport che meriterebbero di essere seguiti più del calcio.
    Sai che l'altra sera in occasione dei mondiali ho cucinato con un'amica diverse salsine da mettere sul pane abbrustolito e una di queste era proprio a base di melanzane!! Le abbiamo cotte con lo stesso tuo metodo, solo con un filino d'olio sopra.. e poi le abbiamo frullate con acqua e indovina indovina...foglioline di MENTA fresche fresche! Io ero un po' scettica riguardo a questo accostamento...eppure alla fine sono piaciute e hanno convinto pure me!
    La prossima volta però le provo come consigli tu, non conoscevo assolutamente questa ricetta! La tahina intanto in casa mia da quando l'ho scoperta non manca mai! Ho persin paura di mangiarne troppa!! Non ho ancora capito fino a che punto è sana! ;P

    P.s la grafica del blog è meravigliosa come sempre e te la invidio tanto,basta lamentele! ;) (i disegnini però erano bellini bellini!!potevi tenerli!!;P) io ho appena buttato giù qualcosa per il mio blog (non ho ancora osato parlarne ma forse prenderà vita!) ma blogspot è ancora un mistero per me e in questi giorni tra telefono e pc sto avendo parecchi problemi e non so quanto riuscirò a dedicarmi a questa nuova avventura del blog. Considerando poi che non sono mai contenta di foto,contenuti,grafica ecc ecc e temo anche i giudizi altrui mi sa che andrò un po' a rilento :/
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha, grazie stella <3 Davvero ti piace? son contenta che tu ti sia decisa: all'inizio è complicato, ma poi vedrai quante soddisfazioni. ^_^ Quanto alla salsetta, beh...favolosa anche con la menta ^_^ P.s. la tahina, se la prendi al biologico e non da Mimmo u kebabbaro, credo che sia sanissima: sono grassi buoni, e poi non ne userai mica un kg a volta, no' ^_^ Un baciozzo

      Elimina
  8. La babaganoush è una di quelle salsine buonissime che sta bene quasi dappertutto...anche io la preparo come fai tu, eccetto qualche volta in cui, sprovvista di tahini, la faccio nel mixer e aggiungo direttamente un po' di sesamo tostato :) Il nuovo stile del blog mi piace molto, semplice ed elegante...anche io, avessi più tempo da dedicarci, sarei più di blog mutevole ;)

    RispondiElimina
  9. Abbasso il calcio e viva Harry Potter.
    Stupeficium!
    Baci anche dall'Elena che è li che ora pro nobis

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hocus Pocus e ora pro nobis in secola secolorum :)
      Elena ;)

      Elimina
  10. Io non vedo l'ora di fare questa meraviglia :)
    Un bacio grande Fra :***

    RispondiElimina

Posta un commento

Se mi leggete mi fate piacere, se mi lasciate un commento ancora di più...Se siete "Anonimi" firmatevi, grazie!!!