Pausa Lettura e Profumo di biscotti


Anche se Natale è appena passato, l'occasione per parlare di regali c'è sempre. Soprattutto se si tratta di regali BELLI. Ora, è con immenso piacere che "Pausa lettura" di oggi, la rubrichetta del uich end in versione festiva, sarà dedicata non ad una serie di libri, ma ad un unico libricino. "Libricino" solo perchè è piccino, comodo da maneggiare e da portarsi appresso (da leggere, che so, sulla panchina del parco o in macchina. O dai parenti mentre vi annoiate a morte) , ma grande nel mio cuore. Parlo di Profumo di biscotti di Rossella Venezia. Ora. Il mondo dei foodblog, mondo di cui spesso riconosco di non fare parte appieno, data la mia tendenza all'isolamento e alla fuga da ogni meccanismo competitivo, è vasto e solo con alcune persone senti un legame forte.
Un legame talmente forte che nasce sul web, commento dopo commento, e poi si solidifica in amicizie profonde (come per me e Chiara, o per me e Iaia). Bene. Rossella è una di quelle persone. La proprietaria di uno dei primi blog che ho incominciato a seguire quando, nel 2010, decisi di aprire il mio. Ross, a differenza di tante foodblogger famose, rispondeva sempre ai miei commenti, passava nei miei post, e lo faceva con umiltà e freschezza. Un'umiltà e una freschezza disarmanti, che ti facevano pensare a una ragazza solare, dolcissima. Un'Amelie all'italiana. Ho amato le sue foto ancor prima delle sue ricette (lo ammetto: io sono una di quelle persone che prima della ricetta guarda la foto. Potrebbe essere fotografata una foglia di insalata scondita, ma se la foto mi piace io mi incanto), così luminose, chiare, rustico-chic. Foto che sembrano fatte con una piuma e non con una macchina fotografica. Foto così diverse dalle mie: foto che vivono. Ecco. Rossella sa dar vita alle foto. Le ricette, ovviamente, sono a prova di bomba. E i suoi racconti? vogliamo parlarne? Intro che ti fanno sorridere, spesso sognare, e si fondono con la foto. Ci siamo scambiate pareri sull'obbiettivo, le ho chiesto lumi sul lavoro a maglia e, sempre, l'ho sentita vicina. Ora non mi resta che incontrarla, giusto per confermare le mie impressioni ma so. So che <3. Immaginatevi, per venire al dunque, la mia gioia quando ho appreso che sarebbe uscito il suo libro. Un libro edito da Bibliotheca Culinaria che, personalmente, è una delle mie case editrici preferite. Una di quelle per cui sogno. Ma non parliamo di me. E' un libro dedicato ai biscotti, perchè Ross ce ne ha proposti tanti sul blog e abbiamo capito che è forte sul campo ^_^ Biscotti per tutti i tipi: per l'amica salutista, per il fidanzato golosone, per i bambini. Biscotti da regalare o da regalarsi, poco importa. Rossella li introduce uno per uno e, che dire? é LEI. Ci parla di farine, ci da consigli o piccole idee proprio come fa sul blog, proprio come farebbe di persona. Come un'amica ti da consigli davanti ad una tazza di the. Sempre con umiltà. E con leggerezza. Svolazzando in equilibrio su sedie e scalette :) per tirare fuori la luce anche in una giornata buia. Ci è riuscita <3

PROFUMO DI BISCOTTI di Rossella Venezia, Bibliotheca Culinaria ed.

PS scusate se del libro ho parlato poco, ma non posso, non riesco a descriverlo. E' da vivere.
PPS per la foto del post ringrazio il papy (che l'ha sfocata, ma vabbè)

Commenti

rossella ha detto…
Mi hai fatta commuovere. Ed emozionare. Grazie, non so cosa dire. Sei speciale.
rossella ha detto…
ps. ehm, anche io guardo prima a foto... ;)
rossella ha detto…
pps. bravissimo il tuo babbo! grazie anche a lui! ;)
Francesca ha detto…
<3 Non ti ho reso abbastanza onore..meriteresti molto di più. Comunque è qui, accanto a me (il libro), quindi ci sei anche tu <3
Vale ha detto…
Una scelta di stile, lo sfocato, dai, sta bene. È in linea con il tono del post, perché non è uno di quegli "sfocati" brutti, quelli che dichiaratamente sono foto venute male. ^_^
Günther ha detto…
è gisuto il libro scoprirlo da se sfogliandolo all'interno
Francesca ha detto…
vero!!!!!
Latte e fiele ha detto…
La tua pausa lettura è una rubrica apprezzatissima (ma quante volte te l'avrò già scritto ? cheppalleeee dirai...). Grazie, buon anno !
Francesca ha detto…
grazieeeeeeee!!!
elenuccia ha detto…
Sai che l'ho comprato proprio ieri per il compleanno di mia cugina? non lo conoscevo ma me ne sono innamorata appena l'ho aperto e l'ho cominciato a fogliare
Francesca ha detto…
ma Ross la conosci sicuramente, no? tra l'altro tu e lei siete state davvero tra le prime che ho seguito...^_^ Un bacio bella
Cristiana Beufalamode ha detto…
Dovevo andare alla presentazione, ma poi con la frenesia del Natale alle porte non ce l'ho fatta. Non conoscevo il blog, ma son una che va in giro poco...è stato un piacere scoprirla e hai fatto bene a parlarne. Tanti auguri cri
rossella ha detto…
Non mi hai reso abbastanza onoreeee???? Ma se ho un posto tutto mio e da sola nella tua rubrica che io adoro!!!!!
Grazie. Davvero mi hai resa felice. <3
Francesca ha detto…
Sono contenta di averti fatto conoscere meglio, Ross...un abbraccio