26/06/13

Di penitenze e riflessioni: Vellutata di piselli alla menta con semi di nigella


 Sono poco poco scandalosa. Mi inginocchio sui ceci e mi faccio lo shampoo con la cenere in segno di penitenza. O, come dire, accendo il forno e ci ficco la testa dentro. O metto un maglione di cachemire e vado a farmi due passi tra le 12.00 e le 13.30. O ascolto l'ellepì di Gigi D'Alessio (uno a caso). Insomma: faccio penitenza. Il quo del problema è che sto per parlarvi di una ricetta cucinata mesi fa. Mesi, mesi, avete letto bene. Quando dei piselli freschi neanche l'ombra e l'unica salvezza erano quelli che avevo surgelato lo scorso anno. Poi è successo che è passata anche la stagione (primavera) dei pisellini e io adesso, a pochi giorni da luglio, mi ritrovo con 'sta minestra ancora da proporvi.
Perdonemuà, ma ho ritenuto più importanti e interessanti altri post. Poi succede che trovo le foto già sistemate e, ve la dico tutta, decido di passare e proporvela la primavera prossima, quando ci saranno i legumi freschi. Oppure quest'inverno dicendovi bellamente "Utilizzate i piselli surgelati", cosa che fa molto Benedetta Parodi. Sì, insomma, ero comunque propensa a rimandare: non è bello che su un blog dalle aspirazioni salutistiche come questo (ahahahahah, disse buttandosi per terra e ridendo), proponga ad agosto ricette con le castagne, per fare un esempio. 

Poi, pochi giorni fa, mio padre arriva a casa con una cesta enorme (enorme, ribadisco), di piselli appena raccolti in campagna e allora mi sono resa conto che forse ero ancora in tempo per farla passare come ricetta di stagione. D'altronde fino a poco tempo fa ha fatto freschetto, quindi. Sì, ve la lancio. Ora, giustamente mi farete notare (fatemelo notare) che adesso fa caldo e che una zuppetta corroborante non è proprio l'optimum per combattere la calura. In fin dei conti, poveri voi, cosa vi aspettavate da una che ha acceso il forno per biscottare allegramente? Per rassicurarvi vi dico che comunque questa vellutata può essere servita anche tiepida o fredda, a mo' di gazpacho verde. La menta poi, oltre a stare benissimo coi piselli, rinfresca molto, quindi direi che la cosa si può fare. A completare il tutto, dei semini di nigella che danno alla vellutata un tocco aromatico che ci piace molto (plurale maiestatis). Se non li avete, nessuna paura: potete anche ometterli. Vi suggerisco di accompagnarla con dei crostini leggermente abbrustoliti (o tostati nel forno^_^), ma è buonissima anche da sola. 
Vi ricordo  che tra pochi giorni Google reader chiuderà, quindi, se non volete perdervi i miei post e volete continuare a seguirmi (certo che volete, VERO???????????????^_^), cliccate qua , su Bloglovin http://www.bloglovin.com/en/blog/5787927 o sulla donnina a destra (immagine bellissima) e vi aggiungerete ai miei followers. Grasssssssssss


Vellutata di piselli alla menta con semi di nigella
Ingredienti per 2 persone

250 gr di piselli già sgranati
375 ml di acqua o brodo vegetale
1 scalogno piccolo
qualche fogliolina di menta
latte vegetale q.b.
sale
semi di nigella 
olio evo

Preparazione
Sbucciate lo scalogno e tritatelo finemente. Fatelo rosolare in una padella dai bordi alti con un goccio di olio. Quando sarà dorato aggiungete i piselli e fateli stufare per qualche minuto. Aggiungete il brodo o l'acqua e fate cuocere per 25 ' circa a fuoco basso e coperto. Tenete d'occhio la pentola e, se del caso, aggiungete un po' di acqua per evitare che asciughino troppo. Verso fine cottura aggiungete la menta tritata e aggiustate di sale. Togliete dal fuoco e frullate col mixer. Rimettete sul fuoco per fare addensare, aggiungendo un po' di latte vegetale per dare cremosità (la quantità dipende da quanto vi piace densa). Spegnete, mettete in ciotole, cospargendo ogni porzione con semi di nigella e servite. 





39 commenti:

  1. Ti faccio compagnia in ginocchio sui ceci o con la testa nel forno acceso, devo sempre pubblicare ricette di…quasi un anno fa!!!!!!!!!! No comment! Ma puoi sempre metterla così: in cucina come nella moda vale l’anticipo delle stagioni per essere al passo :D! vedi che avrei anche i semi di nigella per una volta :) Un bacione bimba, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh meno male..mi fai sentire meno sola ^_^ Un bacio bimba

      Elimina
  2. Io ti followo dappertuttooo :-D

    I piselli e le zucchine sono le uniche verdure che in casa mia non devo camuffare.
    Quindi zuppetta di piselli sia..
    Tanti baci

    RispondiElimina
  3. Io ti followo dappertuttooo :-D

    I piselli e le zucchine sono le uniche verdure che in casa mia non devo camuffare.
    Quindi zuppetta di piselli sia..
    Tanti baci

    RispondiElimina
  4. Francy, tranquilla! nel mio orto i piselli ancora ci sono, quindi è ancora stagione aperta per questa zuppetta, se poi vogliamo parlare del clima oggi sembra novembre... ergo, è perfetta! :-)

    Già ti seguo su bloglovin, io google reader non l'ho neanche mai usato ^_^

    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Grazie Katy bellizzzzzzzzima

      Elimina
  5. con la mentaaaaa!!!buonissima!!!!!!!!!!!! :D
    oggi con questo tempo ci starebbe benissimo...c'è un'arietta fresca quasi da minestrone :P
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa mattina anche qua, Silvia...adesso fa un caldo boia:-( Un bacione

      Elimina
  6. Francy... non so se sia impazzita la bacheca di blogger o che altro, ma negli ultimi giorni mi sono perso un paio di notifiche dei tuoi post. Oggi sono passato e trovo un nuovo post, non notificato; questa sera verificherò su Bloglovin (ahimè anche io sto testando questa interfaccia).

    Appena ho letto "semi di nigella", a testimonianza del potere dei media, ho pensato a Nigella Lawson immaginando ti riferissi a qualche prodotto da lei utilizzato con frequenza. Poi il mio unico neurone superstite ha ristabilito la connessione...

    Magari è una ricetta vecchia (come dici tu), magari all'apparenza non è estivissima, ma la presentazione e le belle foto invogliano o, come direbbe un magistrato, istigano al reato. Sempre molto brava, sia ai fornelli che nel presentare i tuoi piatti.

    Buona giornata :)
    Flavio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, capisco che tu abbia pensato a Nigella Lawson;-) ma non c'entra nulla in questo caso :-) Papino, papino papino :-) Un abbraccio e grazie!

      Elimina
  7. Anche nell'orto del mio babbino ci sono ancora i pisellini, quindi la vellutata ci sta proprio bene...tanto più che qui siamo reduci da un nubifragio con tanto di città allagata e bloccata, non fa che piovere e le temperature sono letteralmente crollate!!! Dunque niente testa nel forno e,soprattutto, niente Gigggiii a palla nell'IPod! Bacetti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fiuuuuuuuuuuuuuu...mi salvo da Gigi!!! che bello :-))) Un bacio Gluci e un bacione a Frugoly

      Elimina
  8. Deliziosa Franci.!! E niente penitenze, ancora anche gli ortolani hanno i piselli..e parlo di quelli bio, quindi.. la stagione degli ortaggi non è proprio regolare quest'anno!!!!!! Me la faccio proprio stasera!! <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3 Grazie Bianca...poi fammi sapere se ti piace!

      Elimina
  9. Io devo ammettere che una bella zuppa l'ho mangiata anche qualche giorno fa (calda).. Tutto sommato qui non fa ancora caldissimo e in casa le temperature sono umane. Comunque sai che leggendo il titolo ho pensato alla Nigella in carne ed ossa?? Troppo studio fa male..
    Buona giornata! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha, anche tu Nigella Lawson? ^_^ Sarà colpa della temperatura pazza:-) Baciooo

      Elimina
  10. senti a me va bene qualsiasi cosa. QUALSIASI. fa fame. <3 <3 <3

    RispondiElimina
  11. ehehe francy hai visto che chiulo, eh?! :D
    io comunque nonostante la calura la sera un pasto caldo non lo disdegno, considerando poi che mangio quando la maggior parte della gente ha già digerito!
    menta e piselli vanno a braccetto..mentre questi semini di nigella? io non li ho mai trovati! li voglio anch'io!
    bacino :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhh Lucry..io li ho presi l'anno scorso a Londra :-( Andiamo, così li compri anche tu :-) Bacio

      Elimina
  12. Sinceramente? Non me ne potrebbe fregare di meno del fatto che sia fuori stagione! :-DDD....io adoro zuppe e minestre di ogni genere e questa mi piace un sacco, ho il mio bel elenchino di preparazioni da provare nel tempo e questa ricettina ci finisce dritta dritta! ;-)
    Complimenti per il post, mi ha divertita molto! :-D
    baci e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Assunta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! sei carinissima :-) Un bacione

      Elimina
  13. mia mamma mi ha appena portato dei pisellini freschissimi del suo orto, appena sgusciati..
    capiti quindi a fagiuolo (o a pisello.. mmm, no così suona male).. e crema di piselli sia.. pure con la menta!
    bacioooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheheh, no "capita a pisello" è un filino ambiguo :-) Un bacio bella

      Elimina
  14. Ah ecco non sono l'unica che si ritrova con ricette fuori stagione allora ;-) ma va bene lo stesso, specie se sono buone come questa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ noo, sei in buona compagnia :-)

      Elimina
  15. a me questa ricetta calza a pennello!!! Dove sono oggi ci sono 4°... altro che caldo, ho pile e calzettoni spessi ! quindi niente ceci ! su su ... che abbiamo da fare !!! eheheh.......
    Ciao Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Eduuuuuuuuuuuuuuuu^_^ è sempre un piacere leggerti...ma. Ma quando torni che dobbiamo vederci???????????^_^ beso

      Elimina
  16. allora.
    stasera ho fatto le verdure nel sacchetto...no per dire. al forno.
    poi ho cotto i muffin per la colazione di domani.
    vuoi che mi spaventi per una - meravigliosa - zuppetta di piselli?
    :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ donna temeraria. Un bacio grande

      Elimina
  17. io ti followo!!! Fancy, ma se non ho i semi di Nigella, con cosa li posso sostiutire? vorrei provare a fare questa bella cremina da mangiare fredda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Followamoci, Sara <3 Quanto ai semini, beh, puoi ometterli..anche se io credo che un tocco di pepe, con la menta, possa sostituirli egregiamente. Un baciozzo

      Elimina
  18. Io uso Feedly da quando è stata annunciata la chiusura di Google Reader e mi trovo molto bene. L'importante alla fine è che ci continuiamo a leggere senza perderci neanche un post... :-)
    Con il fatto che i piselli surgelati si trovano sempre questa vellutata potrebbe benissimo essere considerato un piatto per tutte le stagioni!
    E poi negli ultimi giorni ha ricominciato a fare freschetto, quindi ci sta benissimo un piatto di minestra calda.

    RispondiElimina
  19. Qua adesso non e' poi cosi' caldo...io ieri sera per cena mi sono fatta un minestrone :)
    Mi piace l'idea della menta deve dare davvero un tocco rinfrescante. Secondo me e' buonissima anche tiepida

    RispondiElimina
  20. anche io ho una zuppa di piselli ancora da postare....ma no, ti prego GIGGIDDDALESSIONò!
    giuro che li ho comprati alla bancarella non più di 2 settimane fa, come stagione siamo indietro di un mese. Dalle mie parti sono anni che si dice così!
    bella zuppa! dovrò assaggiare questi semini, mi mancano.
    Baci Su

    RispondiElimina
  21. Non sono vegetariana, ma mangio la carne malvolentieri, di rado ed ultimamente a dire il vero sto anche vagliando seriamente l'ipotesi di eliminarla del tutto. E' vero che ho un blog che mi spinge a cucinarla (ricette prese dai film), ma quasi sempre cucino le ricette che la contengono solo per gli altri che la mangiano e soprattutto nella quotidianità scelgo ricette vegetali! Al di là del rispetto animalista (che è assolutamente da stimare) credo sia la scelta migliore anche per la nostra salute!Faccio questo preambolo per farti sapere quanto mi piacciano le tue ricette e quanto trovi fantastico il tuo blog! Le fotografie sono davvero bellissime e volevo complimentarmi con te! A presto, sono stra felice di seguirti e di inserirti (anch'io eheh) tra i miei preferiti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3 Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

      Elimina

Se mi leggete mi fate piacere, se mi lasciate un commento ancora di più...Se siete "Anonimi" firmatevi, grazie!!!