Riassuntino mandorloso

Come se il mio contributo al mondo del web non fosse già sufficientemente penoso ora, oltre a far finta di cucinare, mi sono messa anche a far finta di disegnare. Quello che vedete sopra, benchè mio padre le abbia scambiate per foglie (e ciò mi da contezza di quanto sia brava nell'arte del disegno), sono Mandorle, ingrediente principe del mese di Aprile di Salutiamoci, ospitato dalla  sottoscritta . Stiamo preparando un pdf con tutte le vostre ricette, ma avete ancora qualche ora per mandarmi il vostro contributo. Intanto, mi sono resa conto che nell'indice delle mie ricette ci sono un sacco di ricettuzzole con le mandorle.Ora. Non tutte vanno bene per Salutiamoci, dato che alcune contengono zucchero o alimenti non permessi dalla tabella ma. Ma altre sì. Quindi, in attesa delle Vostre stupende ricette, vi riporto alcuni dei miei post dedicati alla Sig.ra Mandorla.

Qua c'erano degli Sformatini di tofu con salsa alla curcuma, che avevo preparato come antipastino sfizioso ma leggero (ma i tupinambor ancora li trovate e la curcuma..beh, quella fa bene e dovete procurarvela) e che vorrei declinare in duecento versioni differenti. Se ancora non li avete provati, direi che è il momento giusto.
Qua blateravo circa una Vellutata di lattuga con tofu e mandorle, prettamente stagionale e anche parecchio carina da vedere. Se avete ospiti a dieta, vi consiglio di proporla, perchè molto interessante. Servitela con crostini di pane integrale o grissini (ovviamente senza strutto ed integrali).
Poi, qua  avevo preparato dei Tartufini ai datteri crudisti, giusto per concederci qualche sfizio senza troppi sensi di colpa. Anzi, senza nessun senso di colpa. Li rotolate nel cacao, li mettete su un vassoietto e ve li gustate belli belli davanti alla tivvì.
Risalendo nel tempo, e parlando anche di ricette proposte per la Cucina di D Repubblica, avevo messo le mandorle in una bella Vellutata di zucchini. Qualcosa di molto primaverile, insomma. una mega scodellona, a cena o come pranzo leggero, vi rimetterà in pace col mondo.
Spero di avervi dato qualche ideuzza carina e vi ricordo di giocare giocare e giocare fino al 30 aprile con Salutiamoci e le Mandorle (in questo caso è bene esagerare col gioco!!!)



Commenti

Serena | SereInCucina ha detto…
eccallì. Francy sei il mio mito, perchè quando passo di qua sembra che tutto sia più facile. Anche mangiare salutare. Un bacino, Sere
Francesca ha detto…
:-))))
Simo ha detto…
mandorlaaaaaa....I love you!!!!!!
Francesca ha detto…
Grazie Simo <3 Un bacio enorme
Angie ha detto…
Amo le mandorle!!
e soprattutto quella Vellutata di zucchini... visto che colore e calore fuori dalla finestra latitano (abito a Torino... una delle poche città ancora non raggiunte dalla primavera) li ricerco nei piatti :)
Francesca ha detto…
come ti capisco...io sono di Asti e piove, piove piove :-((( Un bacio
elenuccia ha detto…
Io che son golosa voto per i tartufini di datteri, pero' anche la vellutata di zucchini fa la sua bella figura...
Francesca ha detto…
Grazie Ele :-)
viola ha detto…
Mandorle uguale Sicilia!!!! che adoro!!!!!! Ciao Francy!!!! è un piacere ritrovarti. Ti abbraccio...a prestissimo. Smackkk
Francesca ha detto…
Grazie bellaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa :-))))
Flavio ha detto…
Ciao Francy.

Eccomi di ritorno dopo qualche giorno caratterizzato dalla assoluta apatia nei confronti di tutto... computer, blog, fotografia, lavoro, tempo libero. Sarà il tempo; do sempre la colpa a quello, è tanto facile, ti deresponsabilizza ed è un sistema sicuro per nascondere la testa nella sabbia come uno struzzo, sperando che passi.

Vedo con piacere questo riassunto di proposte alla mandorla. Rafforza la mia convinzione secondo cui scelgo i libri dalla copertina! Le copertine in questo caso sono le tue belle foto, i libri sono le tue ottime ricette. Prima ancora di leggere le ricette mi lascio attirare come una calamita dai bei colori e dalle presentazioni... le due vellutate devono essere uno spettacolo, sembra di sentirle mentre accarezzano il palato.

Figliuola cara... scappo, devo recuperare l'arretrato derivante da questo periodo un po' sotto tono.

A prestissimo, un abbraccio :)
Flavio


CoCò ha detto…
Vedi Francy questo mese non ce l'ho fatta a partecipare alla raccolta perché per me che appartengo ancora alle diete più tradizionali è davvero difficile elaborare ricette che vadano bene per la raccolta, tuttavia avendo oggi postato una ricetta con le mandorle dedicata ai più piccoli ho citato comunque la raccolta di salutiamoci http://www.saleepepequantobasta.com/2013/04/pecorelle-alle-mandorle.html e spero di partecipare il prossimo mese
briggishome ha detto…
Ooooooh….quello sformatino mi sta chiamando…ed io non sono una gran amante del tofu.
Ha un aspetto invitantissimo!!
mi sa che proverò!
Grazie per questo mese mandorloso favolso insieme.
Sei stata una padrona di casa perfetta!
Un fortissimo abbraccio
Bacussssss
brii
Francesca ha detto…
Flavio, come al solito mi stupisco di come i nostei pensieri siano simili. .Anche io soffro questo tempaccio, mi sento svogliata e senza voglia di fare.Quella degli struzzi, poi, è la mia condizione4 abituale, anche se dirlo non mi fa certo onore :-(Passerá... un bacio grande e grazie^_^
Francesca ha detto…
Non preoccuparti. ..Sono2 sicura che recupererai nei mesi a venire ^_^.un bacio e complimenti per le pecorelle, davvero carine. Bacione
Francesca ha detto…
Grazie a Voi..mi sono divertita e ho appreso molto, in questo mese.. Un abbraccio forte