Di amicizie, piatti e di un Curry dizucca, champignon e ceci


I casi della vita sono davvero strani e ti imbatti in persone che, in poco tempo, riescono a darti tanto. Persone che, magari, ad un primo incontro ti sono state anche un po' sulle scatole. Un po' tanto, lo ammetto.Tanto da sperare che cambiassero decisione e decidessero di non fermarsi in quello studio che frequenti da anni. Impressione e speranza durata giusto cinque minuti, perchè già al sesto capivi che quella ragazza dall'aria seria, elegante e un po' retrò, avrebbe potuto diventare tua amica. E così è stato. Nonostante la differenza di età e di carattere. Eppure lei, così giovane rispetto a me, è anche incredibilmente matura. Un tosta, dico davvero. Ma anche dolcissima. A parte le risate che, sicuramente, rendono meno tediosa la giornata di lavoro, lei mi sta insegnando e dando tanto. Mi è stata vicina in un momento difficile e mi è vicina tuttora quando, e succede spesso, inizio ad essere paturniosa. Mi bacchetta quando serve. E gliene sono grata. Ma sa anche infondermi coraggio e farmi credere che qualcosa valgo. Poi, e dite che è poco, mi ha fatto conoscere ed amare i Rammstein. "Hai creato un mostro" le ripeto in continuazione. E, a Natale, mi ha regalato quel delizioso piattino che vedete in foto. Mi conosce bene, Francesca. A Te, Francy, dedico questa ricetta (se qualcosa non ti è chiaro, puoi chiedermelo a voce, dato che siamo dirimpettaie).

Un curry semplicissimo, fatto all'ultimo momento e con ingredienti che avevo in frigo. Come noterete, io sono partita da alimenti già parzialmente cotti, ma voi siete liberi di far cuocere la zucca direttamente nella padella del curry, e di aggiungere funghi e ceci (quelli cotti per forza di cose) solo a cottura della zucca ultimata. Ovviamente, in questo caso, ci vorrà un po' di più. *Come al solito, per quanto riguarda le dosi, regolatevi "de panza"..Io, comunque, vi metto le mie.
*** *** ***
Curry di zucca con funghi e ceci
Ingredienti per una persona*

1 fetta di zucca
150 gr di funghi champignon
50-80 gr di ceci lessati
olio q.b.
curry q.b.
sale
coriandolo fresco

Preparazione
Fate cuocere la zucca al vapore, tenendola un po' al dente. Fate riscaldare in un padellino un po' di olio, quindi unite la zucca tagliata a dadini, i funghi puliti e tagliati a metà, i ceci. Sfumate con poco brodo vegetale o acqua e fate cuocere fino a quando le verdure saranno tenere (10' al massimo, dato che praticamente tutto è già cotto): Unite il curry, il coriandolo tritato, aggiustate di sale e servite accompagnando con riso pilaf.

Commenti

Federica ha detto…
Che bella dedica Francy. Sono felice che l’apparenza stavolta abbia ingannato per lasciare spazio ad una stimolante amicizia. Un bacione, buona giornata :)

P.S. non ho i funghi ma ceci e zucca sì. Lo faccio stasera :D!
Francesca ha detto…
^_______^ Grazie Fede!!!!!!!!
Loredana ha detto…
Bella dedica all'amica e bella ricetta, ho giusto della zucca, dei ceci ...aggiungo qualche altra verdura e vado di curry!!! ;)
Zucchero e zenzero ha detto…
Buongiorno! Ogni tanto le prime impressioni che abbiamo incontrando una persona sono sbagliate ed è bello quando si ritorna sui propri passi e si cambia opinione. E' proprio una ricetta gustosa la tua! Buona giornata! ^_^
Ely ha detto…
Francy.. bellissime parole le tue. Sei stata fortunata ad incontrare Francesca, dico davvero, come lei è fortunata ad avere te. Una ricetta deliziosa per un'amicizia altrettanto speciale! :D Ho imparato che nella vita le apparenze sono quelle che mentono di più.. tanti auguri a voi, al vostro legame e che possiate essere davvero felici, forti della vostra amicizia! :) Baciotto!
Francesca ha detto…
Grazie Loredana!
Francesca ha detto…
Ely, sei sempre di una dolcezza infinita!Un bacio
Anonimo ha detto…
hehehe penso che le fischiassero le orecchie e non poco, poi invece.... , mi hai fatto venire voglia di funghi champignon che sono almeno 5 mesi che non li mangio!, senza zucca ovviamente..... anonimo ;)
Francesca ha detto…
ehehe, una delle tante cose che hai perso...
Anonimo ha detto…
vero..... ma non sai chi sono! ;)
Bianca ha detto…
Che dolce che sei Franci, l'altra Francesca è proprio fortunata ad avere un'amica come te! E poi avere un sostegno sul luogo di lavoro è sempre una grande fortuna, in due ci si fa forza a vicenda! Che il vostro rapporto rimanga sempre così, anzi, che si rafforzi sempre più! E che dire della ricettina...con una presentazione del genere, non può non venirti fame! un abbraccio!
Francesca ha detto…
Grazie Bianca <3
Anonimo ha detto…
Sono io, la Francesca della dedica, la tua dirimpettaia... :-) E' da questa mattina che tento di scrivere un commento che sia degno di una dedica tanto speciale, ma notoriamente non è il mio forte esprimere i sentimenti attraverso le parole; tuttavia so che, indipendentemente dal risultato, apprezzerai lo sforzo!

In questo periodo in cui mi sento un po' allo sbando, mi ha scaldato il cuore leggere, di prima mattina, parole tanto belle! Riesci ad essere così naturalmente poetica e ogni frase è (sempre) impregnata della tua infinita dolcezza, della grazia eterea e del garbo che Ti contraddistinguono e che porti con Te in qualsiasi situazione. Ed è anche, e soprattutto, per questo che non devi mai dimenticare quanto immenso sia il Tuo valore! Per quanto riguarda gli amati Rammstein, non ho creato un mostro, ho solo contribuito a far emergere questa passione latente!!
Che dire della ricetta?! E', come tutte le altre, moooolto invitante (e corredata di foto splendide, ma questo lo sai già) e chiarissima: non potrò far altro che provarla, poi con la zucca che è una delle mie passioni, non ho scuse per non farla!
Per queste belle parole, e per molto altro, grazie a Te, che mi hai lasciata entrare nel tuo mondo (nonostante la ritrosia iniziale), concedendomi il privilegio di conoscerti.

Un abbraccio immenso,
(la tua dirimpettaia) Francesca
Francesca ha detto…
Francyyyyyyyyyyy:-))))))))))Grazie!!!adesso sono io a commuovermi
Francesca ha detto…
Continuo qui chè dall'iPhone è un macello:-)))Sei troppo dolce...grazie infinite!!!!Le tue parole mi riempiono di gioia e rafforzano in me l'idea che sei davvero una persona speciale:-)))
zucchero d'uva ha detto…
Che carine che siete...
Io la ricetta l'ho provata stasera per cena, era buonissima!
Jennifer ha detto…
Rammstein e Super Fra 1 e 2 foreveeeeeeeerrrrrrrrrrr,vi lovvo <3 <3 <3
Chiara Setti ha detto…
Che dolci...credo che trovare una persona così nel contesto lavorativo sia una grande fortuna perché ti fa affrontare meglio le giornate al lavoro che, diciamocelo, molte volte sono decisamente difficili!!
Francesca ha detto…
Grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Francesca ha detto…
Jennifer: voi due i dovete conoscere :-)))))
Francesca ha detto…
eh s' Chiara..hai davvero ragione. Un bacione!!!!
Eduardo ha detto…
adoro cucinare.... ma quando lo faccio per amici credo di farlo con più passione... un qualcosa in più che poi rimane dentro me! Ci pensavo stamane... poi leggo il tuo post e mi rendi ancora più felice! Grazie per aver condiviso questa dedica e complimenti per l'associazione del piatto così semplice, ma al contempo delicato, come l'amore.
Elisa ha detto…
Che bel post che hai scritto *_* Bello davvero! Bello il tuo piatto e bella tu.
Un bacio
Francesca ha detto…
Eduuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu ^_^
Francesca ha detto…
Grazie Elisa....
Peanut ha detto…
:) Che carine! :) molto bello che tu abbia trovato una persona così,che riconosca il tuo valore e soprattutto che sia riuscita anche a farlo capire a te..
avrei proprio bisogno anch'io di un'amica così.o di un'amica e basta.ma insomma,io non c'entro nulla qui,quindi un bacio a tutte e due le francesca e vabbè,la ricetta come sempre mi piace un casino,hai messo insieme praticamente tutti gli ingredienti che mi piacciono di più!;)
Idee nel gusto ha detto…
Ciao sono Lia e ho visto il tuo blog dopo essere passata in quello di Terry "I pasticci di Terry"...brava bellissimo post sia per le parole che per la ricetta e per le bellissime foto! Complimenti e tornerò a trovarti ciao e buona serata!
Francesca ha detto…
Bella la Lucry :-)))) Un bacione grande
Francesca ha detto…
Grazie Lia:-)))) Un abbraccio