Per chi festeggia e per chi no..Auguri

So che non vi aspettate di sapere quel che cucinerò io il 31 dicembre per festeggiare il nuovo anno. So che sapete che sono socievole come il Grinch e che, in particolare, odio il Capodanno. Probabilmente immaginate anche che quella sera per me sarà come tutte le altre: nessun cenone, nessun  trenino al suon di pepeperepepèpepeperepepè, niente brindisi di mezzanotte ( piuttosto, la camomilla delle ventuno) e nessuna mutanda rossa beneaugurale.  Per me divano, un cartone in tv e le coccole a Oreste che, lo so, sarà terrorizzato dai botti. Però, per quanto non mi importi festeggiare (festeggiare...cosa? perchè?), gli auguri bisogna farli. E' consuetudine. E allora salutiamo 'sto 2012 che mi ha dato dei bei calci nel sedere, qualche soddisfazione e nuove amicizie. Salutiamolo così, senza troppe pacche sulle spalle, chiedendogli di dire al nuovo coinquilino di essere un tantino più accomodante e generoso. Intanto, se qualcuno all'ascolto festeggerà tra frizzi e lazzi, ed è ancora alla ricerca di un antipasto easy and light, ecco qua quello che io ho preparato a Santo Stefano. Uno sformato di porri con salsa di topinambur alla curcuma. Il bello è che è vegano e leggerissimo. L'idea l'ho presa da Alice, che quando si tratta di cibi vegani è imbattibile. Lei la serviva con una crema di zucca, mentre io ho virato sui topinambur ( non che mi sia passata la mania della zucca eh...solo che preferisco non utilizzarla per preparazioni particolari: solo al forno o al vapore e io sono felice), dato l'amore viscerale che provo nei loro confronti. Giusto per renderla più colorata, un pizzico di curcuma. Vi lascio la mia ricetta e, nel farlo, Vi ringrazio per l'affetto dimostratomi anche quest'anno ( e, già che ci sono, mi scuso per le foto bruttissime del servizio: ho litigato col bianco...).Vi abbraccio e vi auguro un 2013 pieno di cose belle. Solo. Cose. Belle.
Auguri!
Sformati di porri con salsa di topinambur alla curcuma
Ingredienti per 3/4 sformatini

225 gr di tofu seta
100 gr di porri
1 cucchiaio di mandorle tritate
1 cucchiaio di pangrattato integrale
1 foglia di salvia
1/2 bicchiere di latte di avena
100 gr di tupinambor sbucciati
olio
sale
curcuma

Preparazione
Tagliate i porri a rondelle non troppo sottili, e i tupinambor a fettine. Mettete i porri su un pezzo di carta da forno, adagiatevi sopra i tupinambor, condite con sale e un filo di olio, la foglia di salvia tritata, chiudete il cartoccio e infornate a 200° per circa 30'. Separate i porri dai tupinambor, e mettete da parte i secondi. Frullate i porri con il tofu, le mandorle tritate e il pangrattato. Versate il composto in 3/4 stampini di silicone e infornate (io ho fatto cuocere a bagnomaria) a 200° per 15' circa. Intanto frullate i tupinambor col latte e un pizzico di curcuma, fino a ottenere una salsa vellutata (io ho lasciato qualche pezzetto). Riscaldate la salsa fino a farla addensare leggermente ma non troppo, e servitela con gli sformatini che, una volta cotti, avrete tolto dal forno ed impiattato. Guarnite con julienne di porro e servite.

Nota: volendo potete preparare gli sformati il giorno prima e conservarli in frigo. All'ultimo momento passateli in forno e serviteli con la salsa.

Altra piccola nota: con questa ricetta fornisco il mio contributo al Menù 100% vegetale de La Cucina della Capra, un modo simpatico per dimostrare che i vegetali e la cucina veg non sono tristi ma, anzi, possono essere allegri e festaioli. La Capra sta creando un elenco di ricette da consultare nelle feste, ma non solo: ricette adatte a questo freddo periodo dell'anno..giusto per scaldarlo e colorirlo un po'.

Partecipo anche a Salutiamoci di Aprile, ospitato da me e con protagonista: mandorle




Commenti

  1. Tanti auguri per il 2013... e cerca di non cambiare troppo! :P . E da un abbraccio ad Oreste anche da parte mia sperando che ci sono troppi imbecilli che sparano ancora i botti terrorizzando gli animali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oreste ricambia l'abbraccio:)

      Elimina
    2. ci contavo :)

      Elimina
  2. Delizioso questo sformato, sembra supersoffice!
    Tanti auguri! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì Ale, molto soffice!!!! un bacio e auguri!

      Elimina
  3. Mi piace l'accoppiata topinambur e curcuma e adoro i porri, con questo piatto vado a nozze!
    Mi è stato consigliato di tenere alto il volume della TV per coprire il rumore dei botti, sperando che Tico e Fifì (i gattonzioli che hanno deciso di vivere con noi) quest'anno non siano troppo terrorizzati!
    Saluto con te il 2012 con l'augurio che il 2013 sia per tutti migliore dell'anno che sta passando!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok, Barbara: provo anche io! un bacio e auguri1

      Elimina
  4. Semplicemente meraviglioso!

    RispondiElimina
  5. Sarò controcorrente ma io amo il Capodanno, rigorosamnete con gli amici più intimi e i miei amori, ma lo ADORO!!!! Quindi mi prendo i tuoi auguri e questo bellissimo piatto!! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehe, meno male che non siamo tutti uguali!!! Augurissimi!

      Elimina
  6. Io detesto Capodanno, detesto i botti e detesto i trenini di mezzanotte, però sono d'accordo con te che gli auguri di buon anno vanno fatti, soprattutto perchè il 2012 è stato fin troppo lungo (essendo anche bisesto). La ricetta è molto interessante e ti dirò: le foto non mi sembrano affatto bruttissime come dici tu!
    Buon anno! ^_^

    RispondiElimina
  7. Auff,anche a me il Capodanno stressa troppo. Tutto sto gran da fare,un sacco di soldi spesi per una sola sera e poi ti ritrovi il giorno dopo che non ti è rimasto proprio niente,solo il capogiro per l'eventuale,ma quasi sempre presente,sbornia. Per i botti abbiam già capito che siamo più che d'accordo! Inutili e fastidiosi.
    Scarico un po' irritazione e ansia pre-capodanno che già m'è salita guardando i tuoi stupendi sformatini e immaginando quanto siano buoni :) se non posso augurarti buona fine,ti auguro però un meraviglioso inizio! (dai che poi alla fine anche il grinch s'è scoperto socievole!;D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio e tanti auguri anche a te, Lucrezia!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  8. Anch'io ho sempre "odiato" l'ultimo dell'anno, non mi piace festeggiarlo, non mi piace che ti devi divertire per forza. Tutti sembrano impazzire per questa serata, chissà perché.
    Non sai quanto me ne vorrei stare in pigiama sul divano a guardare qualche film in DVD (guai ad accendere la tv, si trovano solo trasmissioni con fastosi festeggiamenti). Invece faremo una cena in casa con le famiglie. Più o meno una serata come tante altre... solo che aspetteremo tutti assieme le 24.
    Questo tortino è davvero stupendo. Ti è venuto assolutamente perfetto. Non riesco a staccare gli occhi dallo foto sullo schermo.
    Ti lascio un grande abbraccio e ti auguro uno splendido nuovo anno. Che possa portarti tutto il meglio e che sia più "generoso" di questo 2012 che per fortuna sta finendo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "non mi piaceh che ti devi divertire per forza. Tutti sembrano impazzire per questa serata": hai interpretato perfettamente i miei pensieri. Un bacio grande e grazie!!!!!!

      Elimina
  9. Capisco,col bianco è facilissimo litigare. Interessante ricetta ma io opterei per la tua tanto amata zucca, i topinambur non mi piacciono :P
    Che dire, io cenerò con le mie due migliori amiche domani sera, una cosa davvero easy. come piace a me. E sono pure reperibile, quindi niente vino :)
    Un abbraccio e che il 2013 ti riservi solo tante carezze.
    Una grattatina per Oreste

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...sia da parte mia che da parte di Oreste :-)

      Elimina
  10. Che belli i tuoi sformatini !!! Tantissimi Auguri di un Felice Anno Nuovo.
    Virginia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Virgilia...un abbraccio anche a te!

      Elimina
  11. Il viaggio è lunghino, ma ti inviterei da me: non solo festeggiare il Capodanno è vietato ma...non è nemmeno Capodanno, dato che il calendario islamico è differente...
    Niente botti, porta pure Oreste ;-)

    Un bacione, e speriamo sempre in cose belle :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefy, prepara qualcosina per me e due croccantini per Orex...stiamo arrivando!!!!!!!!!!!! Un bacione

      Elimina
  12. Tanti auguri anche a te Francy e mi accodo per la camomilla alle 21 :D
    Ad ogni modo, un anno finisce e ci aspetta un nuovo inizio....le cose belle per far si che accadano bisogna essere pronti a riceverle, perciò ti auguro di essere pronta per tutto quello che la vita ha di buono da offrirti.
    ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Katiuscia: in alto le tazze (:-) ) e tanti auguri anche a te

      Elimina
  13. Felice 2013 anche a te e aggiungi un posto per la camomilla....anche solo virtuale....verrei volentieri a farti compagnia!
    buona serata
    spery

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok Spery: aggiungo un po' di acqua nel bollitore e ti aspetto per le........21.00:-) Bacio e auguri!!!!!!!

      Elimina
  14. Cara Francesca, ti ringrazio per gli auguri!Anch'io non amo particolarmente il capodanno, mi piacerebbe passarlo tra amici ma a casa mia, solo così riesco ad arrivare alla mezza notte. In altra situazione divento asociale e suscettibile, adoro il tuo capodanno!Un bacio grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio grande anche a te, laura!

      Elimina
  15. Niente cenone, nessun trenino, niente brindisi di mezzanotte ma tisana delle 21, magari speziatissima :) La camomilla non mi fa dormire e io invece, giusto la sera di capodanno, voglio farmi una dormita coi fiocchi! Il calcio al 2012 spero di averglielo dato già da stasera. In quanto al nuovo confido nella foortuna del 13. E magari potrei anche scoprire i topinambur :D!
    Un abbraccio grande bimba, buon anno ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon anno anche a te, Fede!!!! e che il 2013 ci porti solo cose belle. E il nostro incontro :-))))) Un bacio

      Elimina
  16. Solo-cose-belle.
    Domani sera mi trascinano fuori, e io mi lascio trascinare perché ho voglia di iniziare in modo diverso il nuovo anno.
    Auguri, Franci. E che non sia solo consuetudine. Solo-cose-belle.
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo.Cose.Belle. Anche a te, Agnese:-) Un bacio grande

      Elimina
  17. Grazie per la tua simpatia e per le tue belle parole. Non ci conosciamo personalmente, ma spero che un giorno riusciremo ad incontrarci anche solo per un saluto. Un salutino senza bisogno di essere troppo socievoli! ;-)
    Tanti auguri anche a te!
    (e la ricetta te la copio sicuramente!)
    Laura (VeganLab)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_________________^ Un bacio, Laura!!!!

      Elimina
  18. tanti tanti auguri di Buon Anno Francy!!!e speriamo che il 2012 abbia esaurito i calci nel culo in modo che quest'anno possano arrivare solo cose belle ^_^
    bacione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Se mi leggete mi fate piacere, se mi lasciate un commento ancora di più...Se siete "Anonimi" firmatevi, grazie!!!