Cake ai mirtilli rossi di Marianna

L'ho già detto varie volte, ma dato che sono molesta come una mosca tse tse lo ripeto: il mondo del web in generale e quello dei blog  in particolare mi ha fatto conoscere persone stupende. Persone che ho avvicinato grazie a un semplice commento e che, poi, ho conosciuto meglio via mail o di persona. E tante altre sono quelle che vorrei incontrare. Una di queste, proprietaria di uno dei blog che frequento da più tempo e che ammiro per la bellezza delle foto e delle ricette, è Marianna, ragazza dolcissima, peraltro mia collega nell'avventura di Repubblica (anzi, piccola parentesi, immaginatevi la mia felicità quando scoprii che faceva anche lei parte del team..sono seguite mail su mail per confrontarci e supportarci a vicenda, mail che ancora oggi continuano). Le sue ricette sono fantastiche: semplici ma non troppo, salutari, e corredate da foto che...vabbè, chevvvelodicoaffà? Se ancora non la conoscete andate nel suo blog e poi ditemi, ma sono certa che ne rimarrete folgorati. Logico che quando Roberta mi ha proposto di partecipare a un contest avente per tema i Foodfriends, abbia pensato a lei (dovendo fare una scelta...in realtà ho anche altre foodblogger del cuore, non abbiateme ne a male).Ora, io non partecipo quasi mai a contest perchè mi piace scrivere e fotografare per il puro piacere di farlo, senza competizione, ma questo l'ho trovato così carino che non ho potuto esimermi. Le regole le trovate qua ma, in buona sostanza, si tratta di preparare nel forno una ricetta della nostra "amichina" del cuore, rielaborandola ma senza stravolgerla troppo.
Ora, Marianna è un portento nel preparare i dolci e le sue torte mi hanno sempre soddisfatto, quindi era logico che attingessi dal suo repertorio e preparassi una di quelle delizie. Se poi la delizia in questione è anche vegana al 100%, ancora meglio!  Qui la ricetta di Marianna e qua sotto, incorporata nella foto-cosa che a me piace tantissimo-la mia versione. Rispetto alla ricetta originale ho apportato pochissime varianti: solo lo zenzero al posto della cannella e uno stampo rotondo anzichè quello da plum cake. Il risultato? una torta compatta, rustica e molto sana, perfetta da pucciare nel vostro the preferito (si sa che io sono quella del the che sta, peraltro, declinando ogni invito ad aperitivi e cene..ma ad un the non dico mai di no).


Commenti

Federica ha detto…
Mirtilli rossi...zenzero...fa8ina integrale...e chetelodicoaffà :D?
Un bacione bimba, buon we

P.S. mi faccio viva!!!
Francesca ha detto…
Grazie Fede!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Un bacione anche a te.-)
Valentina ha detto…
buonissima!! un pò' rustica come piace a me
Francesca ha detto…
Grazie Vale!
Francy!!! Innanzitutto grazisssssima per il tuo contributo che arriva tra l'altro dal blog di Marianna che io stimo moltissimo.
Questa torta l'avevo addocchiata anche io e la tua versione con zenzero mi spinge a provarla al più presto.
un abbraccione ebuon venerdì (che è sempre un giorno bellissimo)
Memole ha detto…
Che delizia!!!
gluci77 ha detto…
Adoro i mirtilli e mi piacciono moltissimo queste tortine rustiche, fatte con ingredienti integrali, il meno possibile raffinati... ci vedo bene anche il kamut, magari ci provo! Bacetti e buona giornata!!!
Francesca ha detto…
Grazie a te Roby
Francesca ha detto…
Hai ragione, Gluci!!!!! Un bacione
Caterina Pili ha detto…
conosco Marianna anche io , le sue ricette sono super , tutte e ripeto tutte quelle che ho provato a fare sono state un successo , è una persona meravigliosa, hai fatto una scelta molto azzeccata, ciao cara e buon fine settimana!
Marina Paris ha detto…
Bella, rustica, sana... cosa vuoi di più? Brava cara francy, ottima ricetta "amichevole" :-)))) Un abbraccio e buon weekend :)
Francesca ha detto…
Grazie Marina!!!
elenuccia ha detto…
Si le ricette di Marianna sono favolose, per non parlare delle foto. Non so come faccia a fare delle foto cosi', tutte le volte mi incantano.
Questa torta ha un aspetto delizioso.
Francesca ha detto…
Hai ragione Ele: è bravissima, Marianna!!!
marifra79 ha detto…
Io non ho parole! Sono contenta, commossa e ho gli occhi lucidi... sai che anch'io ti voglio bene e ti ammiro moltissimo, quelle mail, poco prima di scoprire che avremmo scritto insieme per repubblica, me le ricordo ancora! Grazie per questa dedica, ti abbraccio fortissimamente e ti faccio il mio in bocca al lupo per il contest!
Francesca ha detto…
Tenera che sei^________________^ Ti voglio bene, amica:-)
Latte e fiele ha detto…
Brave tutte e due (e viva la Roby!). Buon week end !
Ely Valsecchi ha detto…
Marianna è Marianna ed è bello tutto ciò che scrivi..... Questa torta deve essere sublime e queste foto poi sono intime e calde... Mi ricordano una cucina nelle ore della sera, quanto tutto è sistemato ma poi ci viene voglia di una torta.....
Baci
Francesca ha detto…
^_^ Grazie!!!!!!
Francesca ha detto…
Grazie Ely!!!! sai che è proprio quella l'idea che volevo trasmettere? intimità e golosità:-) Spero di esserci riuscita :-) Bacio a te
Agnese ha detto…
Anch'io adoro Marianna, è davvero molto, molto, brava! :)
Ma non disdegno di certo la tua versione, altrettanto invitante. Bacioni Franci, buon weekend! <3
Francesca ha detto…
Questa sì che è una gran torta! Di quelle che te ne mangeresti 5 fette di fila :DD