27/10/12

Salutiamoci con l'Indivia belga ripiena di castagne, pere e uvetta


"Presto che è tardi" come diceva il Bianconiglio de Alice nel paese delle meraviglie. Novvabbè, non mi sono ridotta all'ultimo minuto per partecipare a Salutiamoci, anzi, avevo già dato il mio modesto contributo qua, ma visto che abundare melius quam deficere e visto che mi erano avanzate delle castagne dalla preparazione precedente...Sì ecco, insomma, la storia sarebbe che bisso e vi Saluto nuovamente, anche se in extremis (sì, mi rendo conto che detta così suona un po' come estrema unzione)
Questo mese Salutiamoci, iniziativa furbissima che ci insegna a mangiare in modo sano, è ospitato da Super Alice Azabel e come sapete sicuramente ha come protagoniste le castagne. Tra l'altro, visto il tempaccio che ci accompagna in questi giorni, direi che sono il cibo appropriato per scaldarci il pancino e il cuoricino, dato che sono belle energetiche e coccolose.
Mangiatele come volete: arrostite, bollite, in purè, sotto forma di dolce (penso al Monte Bianco e sbavo...chi mi recapita a casa un tir di Monte Bianco?), basta che ne facciate il pieno perchè sono davvero buone e sane. Poi, se abbiamo paura delle calorie, tiriamo fuori le ciaspole dato che per domani è prevista neve anche qui ad Asti (gulp e stragulp) e andiamo a smaltire. Belinate a parte, tutto ciò per dirvi che avete tempo fino a fine mese per inventarvi qualcosa con questo tipico frutto autunnale e mandare la ricetta ad Alice, che sarà felicissima! Io, nel mio piccolo, ho voluto contribuire per la seconda volta con un piatto salato (chè il dolce sarebbe stato scontato ): cipolle ripiene di castagne. Cipolle? che voi vedete una cipolla? In effetti, all'ultimo, mi sono resa conto che la cipolla ripiena mi avrebbe drasticamente precluso ogni contatto sociale per i prossimi tre anni (a me le cipolle fanno uno strano e poco elegante effetto sul quale è meglio sorvolare), ergo ho virato su una più ascetica insalata belga, chè tanto come concetto funziona lo stesso. Se voi non avete problemi di incompatibilità con le cipolle o conducete una vita solitaria, provate pure e poi fatemi sapere. Nel lasciarvi con questa sciocchezzuola, vi auguro buon week end di sole, pioggia o neve!

Insalata belga ripiena di pere e castagne ai semi di finocchio
Ingredienti per una persona se piatto unico o due se contorno

2 cespi di insalata belga
4 castagne già lessate
1/2 pera
uvetta q.b.
semi di finocchio
olio
sale

Preparazione
Lavate l'insalata belga, togliete le fogli esterne più brutte e tagliatela a metà. Mettete da parte la parte superiore (utilizzatela per altre preparazioni) mentre userete solo quella dove c'è l'attaccatura, dato che servirà da coppetta. Usando un coltellino, scavate l'interno della belga, in modo da ricavare un contenitore il più possibile spazioso e tenete da parte quanto prelevato.Fate saltare brevemente in un padellino appena unto di olio, la pera tagliata a dadini, la belga prelevata col coltellino e tagliata, l'uvetta e le castagne spezzettate. Salate appena. Riempite con questo composto le "coppette" e mettetele in una pentola a bordi alti in cui avrete messo un goccio di olio, un dito di acqua o di brodo vegetale e qualche seme di finocchio. Accendete il fuoco e fate cuocere coperto e lentamente per 15' circa, facendo attenzione che l'acqua non si consumi e che le coppette non caschino.
Quando l'insalata sarà cotta e il fondo di cottura ristretto, togliete dal fuoco, impiattate cospargendo con semi di finocchio e un po' di sughetto e servite.

26 commenti:

  1. Io acnora rimando l'acquisto delle castagne. Per me significano inverno e proprio non voglio convincermi ancora che la bella stagione è finita. Ma mamma che freddoooooooooooooooo! E il peggio ha da venì :( Ma guarda che bei fagottini vegetariani ti sei inventata. Me gustano ^_^ Un bacione, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede e buon week end a te!!!!!!!!!!!!!1

      Elimina
  2. Ecco una ricetta che ci intriga quanto basta per dire "La vogliamo assolutamente preparare anche noi" e così sarà, hai abbinato dei sapori che troviamo buonissimi nel loro insieme.
    Un bacione da SAbrina&Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina e Luca!!!!!!!!!!!!! un abbraccio

      Elimina
  3. che bella ricetta, mi piace, sisisisisi!!!!

    RispondiElimina
  4. a parte le foto che sono meravigliose,di un candore unico..ma è la ricetta davvero mi piace da pazzi.io castagne ne ho raccolte un bel cesto e me ne sto mangiando bollite una dopo l'altra quasi ogni sera,alla faccia delle calorie.durano troppo poco per non goderne appieno.con la pera e l'uvetta non oso immaginare che delizia sia. tutto stupendo,davvero!:)
    un bacio,buon finesettimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ^______________ì sono contenta che vi stuzzichi, questa cosuccia qua. bacione

      Elimina
  5. Che meraviglia questa ricetta!!!!

    RispondiElimina
  6. Molto bella questa ricetta anche' per come si presenta. Ingredienti mi piaciono tanto.

    RispondiElimina
  7. Bellissima ricetta, sfiziosa ed originale!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Giuliana!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  8. Ciao, ho appena appena aperto un nuovo blog. Passa a trovarmi.
    http://vegetarianiporusski.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Francy ma sei favolosa! Guarda che cos'hai combinato con un'insalatina!!! Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dona!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  10. un'altra cosa che sembra eccezionalmente buona! ciao!!!!

    RispondiElimina
  11. Pensa che io l'indivia non so mai come cucinarla, o meglio, mi limito a farla gratinare con un cicìn di pangrattato. Bellissima :))

    RispondiElimina
  12. wow...che golosità e che idea originale...anche se quella delle cipolle non è da dimenticare :)

    RispondiElimina
  13. La semplicità si fa splendore.
    Indivia? no, invidia! :-))
    Bellissima Fra, grazie.

    RispondiElimina

Se mi leggete mi fate piacere, se mi lasciate un commento ancora di più...Se siete "Anonimi" firmatevi, grazie!!!