Di pc, armadi e caramello

Ammetto che a volte mi stupisco della mia fenomenale intuizione da criceto mononeuronico. Dopo anni di convivenza con i computer, ho capito solo ora che gli archivi del pc mi rappresentano in pieno. Accedere alle cartelle è come aprire il guardaroba di casa mia: tanto disordine. Anzi, rettifico che sennò ci faccio brutta figura. Apparentemente ordine e pulizia, ma se apriamo le porte, aiuto. Il problema fondamentale è che ho troppa roba, anche se mi sembra di non avere mai nulla da mettermi. Però è roba non adeguata, e ciò che non è adeguato non fa numero, giusto? Solo per questo, ultimamente ho comprato qualcosina (qualcosina?????? qualcosina??????) da mettermi e se, vi vedo, mi state dicendo che forse ho esagerato, vi dico che no, davvero, sono spese di rappresentanza^_^ Scuse patetiche a parte, nelle cartelle del pc vige lo stesso caos. A parte qualche file volante e la suddivisione tra "Francesca tempo libero" vs "Francesca lavoro", il disordine regna sovrano. Soprattutto nella sottocartella dedicata alle foto: foto vecchie, ancora risalenti ai tempi della compattina, foto nuove fatte con la Reflex. Sottocartelle per ogni "sessione" fotografica in cui tutte le foto, buone e non buone, in raw e in jpg, sono appassionatamente unite tra loro. Mi dispiace buttare quella maglia infeltrita perchè magari mi serve ancora e mi dispiace mettere nel cestino la foto sfocata perchè magari la recupero. E poi, ultima ma non ultima, c'è anche una questione di voglia mancante. Risultato: casino. E file che si accumulano insieme ai pantaloni. E memoria che non basta così come i cassetti. Aspettando di fare un repulisting completo al guardaroba col benestare del tempo, chè qua non si capisce più che stagione è, ho iniziato dal pc. Capita così che, mentre cerchi di fare un po' di ordine nel minestrone che si è creato intorno a te, scovi foto che neanche ricordavi di aver fatto. Un anno fa? sì, potrebbe essere considerando la tipologia del dessert in questione, non tra le più leggere. E dire che aveva avuto successo e mi ero anche promessa di rifarla, con foto migliori...Bene, in attesa di riproporla a parenti o amici, vi posto quella che feci a suo tempo. La ricetta originale è di Edda, e sappiamo quanto a prova di bomba siano le sue proposte. Anche questa è perfetta. 

*** *** ***
Butterscotch and chocolate pudding by Edda
Ingredienti per 4 persone

300 g di latte
80 g di zucchero di canna
30 g di burro
80 g di cioccolato fondente (tra il 60 e 70% di cacao)
1 uovo
1 pizzico di fior di sale

Preparazione
Mescolate 100 g di latte con l'uovo. Versate lo zucchero in un pentolino a fondo spesso. Aggiungete il burro a pezzetti e portate a bollore. Appena lo zucchero comincia a sciogliersi, mescolate sino ad ottenere un caramello castano chiaro.
Spegnete e aggiungete 200 g di latte a temperatura ambiente (attenzione agli eventuali schizzi..tenete il fuoco basso!!) e il sale. Portate a bollore di nuovo mescolando finché la crema non diventa omogenea. Aggiungete il miscuglio di latte e uovo e mescolate fino a che la crema diventerà liscia e un po' densa.
Versatela sul cioccolato tritato in due volte e mescolate. Riempite 4 bicchierini e conservate in frigorifero almeno 3 ore. Servite fresco.



Commenti

Federica ha detto…
Velo pietoso sul caos che ho negli armadi (e nella mia testa!), meglio che mi tolga gli occhiali :))))
Invece di questa bomba caramello-cioccolatosa oggi mi servirebbe una dose tripla! I problemi non li risolverà ma l’umore eccome se l’aiuta :D! Un bacione, buona settimana
Francesca ha detto…
Bacione anche a te, Fede!!!!!!
Scamorza Bianca ha detto…
Cavoli, come faccio che da oggi mi sono seriamente messa a dieta???? Guardo le foto e sbavo! Buona settimana.
Taty ha detto…
Wow! Sono contenta che hai riscoperto questa foto nel caos!!! Ci hai regalato un bellissimo dolce!!! :-)
Francesca ha detto…
Ehehe, ma le foto non ingrassano...........
Francesca ha detto…
^_^ Grazie!!!!!!!!
Memole ha detto…
Golosissimo!!!
la gelida anolina ha detto…
Francy la descrizione del tuo desktop calza a pennello anche al mio...ormai non vedo nemmeno più l'immagine sullo sfondo :P
Però mi fai sperare che un giorno salti fuori qualcosa di buono che avevo dimenticato :D
bacione!!!
Francesca ha detto…
Grazie!
Francesca ha detto…
Ehehehe, certo che salterà fuori:-)))
beh vedo che anche tu sei in vena di avanzi proprio come da me (ed è un po' che non ti vedo dalle mie parti...mmmmh...).
E se questi sono gli avanzi che ci sono nei cassetti: AVANTI con gli 'scarti' :-)
bacioni
CarlottaD ha detto…
ehm... penso che il mio pc sia più disordinato del tuo..
Mi piace il caramello e mi sa proprio che proverò la tua ricetta.
eli ha detto…
Sembra la descrizione del mio computer, con l'aggravante che non so per quale motivo a volte do nomi fantasiosii ai files. Così se oggi so benissimo cos'è il file "uccelletti musicali" stai tranquilla che fra due mesi non lo so più! ahahahah!
Non sono capace di fare un archivio logico! E per il lavoro...è grave! :(((

Mi consolerò con un cioccolatoso bicchierino!
Agnese ha detto…
Esattamente come te, anch'io dietro a un ordine apparente nascondo il caos più totale. E anche a me sembra sempre di non aver nulla di adatto da indossare.

Questa ricetta è favolosa. Edda è sempre una garanzia ;)

Baci.
Francesca ha detto…
Sono arrabbiata con te,Roby:-) dato che hai avuto modo di incontrare il mio sogno erotico:Cracco:-))))Per questo non ti faccio più amica;-)Un bacio cara
Francesca ha detto…
Mah...scommettiamo?:)
Francesca ha detto…
Uccelletti musicali è bellissimo:-)))))))
Francesca ha detto…
Agnese,quello di non avere nulla da indossare è problema esistenziale:-)..guardo il guardaroba e mi viene da piangere,quindi per uscire dal tunnel:shopping!!!!Quanto a Edda...non abbiamo bisogno di parole:-)))Bacio bella!!!
donatella ha detto…
L'importante è che, alla ostra veneranda età, l'ordine ia apparente! Per darci un contegno, dobbiamo sembrare ordinate. Ma poi, poi siamo noi. Come l'armadio...
Ora ok, con noi l'hai ammesso, ma non dirlo mai a nessuno!!!

Ps: sorelle i iordine!!!
Marina ha detto…
Buongiorno Francy! Devo ammettere che questo dolce è stato un ottimo "salvataggio"... :) Per il caos cerco di organizzarmi ogni tanto tento di sistemare per poi abbandonare l'impresa. Risultato? Un mezzo casino ;)
Francesca ha detto…
^_^ Un bacio Dona!!!!!!!!!!!!!!
Francesca ha detto…
^________ì eheheh vedo che sono in buona compagnia!!!
Tu sei impavida. Io non ce l'ho il coraggio ci cercare di sistemare la mia cartella immagini :o)
... e devo pure fare il cambio d'armadio! AIUTO!
Un bacione, vecchie o nuove le tue foto sono sempre bellissime.
la cartella immagini è il caos dell'universo :D