Insalata di pomodoro e anguria alla vaniglia e Fior di Sale


"Non può piovere per sempre", giusto?
Che sia pioggia, che siano lacrime, prima o poi devono smettere...si va avanti, sperando solo che il male passi, che la mente si liberi e dimentichi o, almeno, non ricordi con rimpianto. La vita va avanti: il lavoro e il blog non possono aspettare, soprattutto se ho così tante ( Voi, in primis ) persone fantastiche che mi circondano e mi fanno sentire il loro appoggio.

Così come non può aspettare l'anguria, la cui stagione sta per finire, e che è entrata in una ricetta delicata e originale. Una ricetta lieve, sbarazzina, così come vorrei sentirmi presto anche io...senza fardelli, senza troppi pensieri, senza dolore.

Insalata di pomodoro e anguria alla Vaniglia e Fior di Sale
Ingredienti per una persona (ricetta adattata da Cucina Naturale)

100-150 gr di polpa di anguria
1 pomodoro
80 gr di tofu
1 baccello di vaniglia
olio
limone
Fleur de sel

Preparazione
Tagliate la polpa di anguria a dadini e mettetela in una ciotola. 
Tagliate a dadini anche il pomodoro e aggiungetelo all'anguria.
Tagliate anche il tofu e mettetelo a marinare in una ciotolina con succo di limone, olio e i semini di vaniglia grattati dl baccello. 
Trascorsa mezz'oretta circa aggiungete il tofu all'anguria e al pomodoro, versandovi anche la marinata. Cospargete con un pizzico di Fleur de Sel  e servite fredda.


Commenti

la gelida anolina ha detto…
Questa ricetta "senza pensieri" mi piace proprio e sono felicissima che tu stia meglio!!!
un super abbraccio :)
Elisa ha detto…
Meno male che stai meglio: pian piano tutto passa...deve passare! :) Ricetta fresca e molto interessante! ^^
Federica ha detto…
Il sole tornerà Francy, non smettere di crederci. E te lo auguro molto prima che finisca questa stagione delle angurie :) Che curioso abbinamento, mi ispira tutto rosso ^_^ Un bacione
Marina Paris ha detto…
Delicatissima questa ricetta, l'abbinamento pomodoro-anguria lo avevo sentito addirittura da Oldani. Ti stritolo forte, vedrai che il sole tornerà a splendere. baci
Loredana ha detto…
Con un piatto così deve tornare l'ottimismo...per forza, passerà la pioggia e si asciugheranno le lacrime.
Un abbraccio

loredana
pips ha detto…
Brava Franci ;)) Bellissima ricetta!
Francesca ha detto…
Grazie Silvia...meglio no, ma le cose piano piano bruciano meno. Alterno alti e bassi, ma sopravvivo. Grazie cara
Francesca ha detto…
Grazie Elisa
Francesca ha detto…
Grazie Fede..sono contenta che ti ispiri la ricettina! Un bacio
Francesca ha detto…
Un bacio Marina..grazie di cuore
Francesca ha detto…
Non so per quale strano motivo non riesco a rispondere a Loredana e a Pips:-(
@Loredana: grazie di cuore anche a te e un bacio
@Pips: ^_____^ grazie
Anonimo ha detto…
mi fa piacere tu stia un pochino meglio, lo dimostrano anche i bei colori tenui della foto. io adoro tutto ciò che sa di vaniglia, ma sinceramente non avrei mai pensato di fare un abbinamento così originale con Fleur de sel e anguria! però se l'hai provato tu mi devo fidare! a prestissimo! sissy
Simo ha detto…
insolito (per me!) accostamento, ma bellissimo alla vista e sicuramente intrigante al palato...
un abbraccio tesoro
marifra79 ha detto…
Ti sono e ti sento tanto vicina! Mi dispiace per il brutto periodo, sembra mancarti l'aria necessaria per respirare e andare avanti, sembra tutto più difficile di quanto possa essere. E' la stanchezza che il caldo di quest'estate ci ha lasciato. Ti abbraccio forte Francesca.
donatella ha detto…
No, non pioverà per sempre. Potrebbe nevicare, buttar giù sole incandescente, grandinare... Nonlo sappiamo. Possiamo solo allenarci ed esser pronti a tutto..
E il frutto sbarazzino è azzaccato sia per la stagione che... per il tuo stato d'animo...
Brava, sei una era orza, in cucina e non!
Francesca ha detto…
^_^ Grazie Sissy!
Francesca ha detto…
Un abbraccio anche a te <3
Francesca ha detto…
Ti abbraccio anche io, Marianna...forte forte
Francesca ha detto…
Grazie Dona: sì, mi allenerò ad affrontare ogni intemperia, dentro e fuori..grazie!!!
rossella ha detto…
ho sentito "vaniglia"????
certo che questa è una ricetta super-raffinata, e che tu sei piena di risorse. ecco perchè ce la farai. Ti abbraccio. Intanto.
Francesca ha detto…
eheheh, Ross corre ovunque c'è la vaniglia^_^ Grazie di cuore Ross