Raw spaghetti di carote in salsa piccante


Che pazza questa stagione...Un giorno piove e fa freddo, sembra novembre e l'altro c'è il sole e l'aria è pungente. L'altro, invece, fa caldo come se fosse luglio e il giorno dopo è pieno di nuvole e di afa. Non si riesce più a programmare nulla: una gita, un week end, tanto tutte le previsioni verranno puntualmente smentite. La mente è instabile come il tempo, ballerina come l'atmosfera.


I pensieri si susseguono e non sono sempre positivi, nonostante una festa "importante" si stia avvicinando...Il corpo, a sua volta,  non capisce più niente: ha ancora voglia di cose calde ma reclama cibi crudi e freschi, stagionali. Si ferma davanti alle vetrine del gelataio, salvo poi reclamare un the caldo dopo aver ceduto alla voglia(bisogno) di un cono al cioccolato. In tutta questa confusione restano poche certezze: la voglia di partire, di organizzare un nuovo viaggio per nessuno sa dove, l'amore per i propri cari ed alcuni cibi coccola. Cibi che ti accompagnano sempre, in estate come in inverno, che ti coccolano quando sei triste o di danno una sferzata di novità ed energia quando ti senti più carica. Le carote. Insieme alla zucca sono il mio ortaggio preferito, quello che non manca mai nei miei pasti (neanche a colazione), e che cambia veste a seconda dei momenti: lessate per tutti i giorni, sotto forma di crema per i momenti down, sgranocchiate per sfizio..o in insalata. Sì, ma un'insalata strana, sfiziosa, saporita. Un'insalata cruda ma piena di carattere in cui la dolce carota viene accompagnata da una salsina piccante ed orientaleggiante.

Insalata di carote in salsa piccantina
Ingredienti (per una/due persone)
Ricetta tratta da This rawsome vegan life

Carote
1 cucchiaino di senape
1 cucchiaino di miso
1 cucchiaino di burro di arachidi
2 cucchiaini di lievito alimentare
sale e pepe
qualche goccia di Harissa (o altra salsa piccante)

Preparazione
lavate e sbucciate le carote, quindi tagliatele a julienne. Mescolate tutti gli ingredienti della salsina, quindi condite con essa i vostri spaghetti di carota.





Commenti

Federica ha detto…
Eh quello spaghetto birichino che salta fuori dalla ciotola :)) Interessante quella salsina con anche il burro d'arachidi. Ma il lievito alimentare è quello di birra o cosa? Un bacione, buona giornata
Francesca ha detto…
Grazie Fede..no, si chiama proprio lievito alimentare a scaglie e si trova nei negozi bio. E' un insaporitore/integratore, particolare..provalo!!! bacio
Federica ha detto…
Grazie Fram proverò a cercarlo al NaturaSì ^_^
elenuccia ha detto…
Anche io sono un coniglietto e adoro sgranocchiare le carote come bugs bunny. Questa salsina mi intriga, miso, harissa, arachidi...mi manca solo il lievito alimentare. Ora parte la caccia....
eli ha detto…
Eh si, sono tempi un po' così!
Ci si sente inquieti, spiazzati da tutte le incertezze che ci circondano.

Io faccio gli spaghetti di zucchine, ora non posso farmi scappare quelli di carote!!!!
Buoniiiiii e non ingrassano!
Memole ha detto…
Interessante questa ricettina!!!
Francesca ha detto…
Buona fortuna Ele ehehe
Francesca ha detto…
Un bacio Eli!
Francesca ha detto…
Grazie Memole!
La cucina di Esme ha detto…
Saporitissima quest'insalata di carote!
Ale ha detto…
Bella e gustosa questa ricettina raw! ^_^
Francesca ha detto…
Grazie!!!
Manuela e Silvia ha detto…
Hai proprio ragione! qui ormai non sappiamo neppure qual'è la stagione?! Freddo, poi caldo tropicale e poi nuovamente temperature in impicchiata!
Le insalate come la tua non ce le facciamo mancare neppure noi: fresca, leggera e decisamente originale con tutti questi sapori speziati!
bacioni
donatella ha detto…
a parte che il piatto mi piace moltissimo! tu riesci sempre a proporre cose raw davvero buone e stimolanti!
ma cos'è questa malinconia velata che aleggia sui tuoi ultimi post (Londra a parte).. che ti succede tesoro? problemi? se ti va di parlare, scrivere di getto una mail di 6 pagine con frasi sconnesse... eccomi, sono pronta ad ascoltare e leggere tutto.. se vuoi...
sara ha detto…
Che figata gli spaghetti di carota, mi piacciono tantissimo! La prossima volta di sicuro li proverò con questa salsina piccantina (appena torno da Londra!). Mi associo a Donatella, nei tuoi post si sente che qualcosa non ti fa stare bene... piccola Francy, ti abbraccio forte forte, e spero tu possa stare meglio al più presto!
Francesca ha detto…
Care che siete tutte...vi abbraccio forte e vi dico che sto bene...giuro...sempre i soliti pensieri,a volte up e a volte down,ma nel complesso sto benino.Forse la malinconia è dettata dal fatto che mi manca Londra:-))) e-ma questi sononpensieri già espressi da tempo-il fatto che passa il tempo e io sento di non aver realizzato molto nella vita...Che dite?lo stile malinconico che stacprendendo ol nlog non va bene
Francesca ha detto…
Riprendo dato che col cell ho scritto porcherie:-):lo stile che ha preso il blog non va bene?;-)torno ai post divertenti e un po'"cazzoni"????vi voglio bene...tanto
Anonimo ha detto…
ciao Francy! è vero, il clima è molto vario in questi giorni, me ne sono accorta soprattutto oggi: quando sono uscita stamattina avevo un freddo terribile, finito di lavorare, invece, un caldo! mi sono identificata appieno in due cose di cui parli: adoro il gelato (extranoir di Grom, che bella invenzione!), ma mi bevo ancora litri di tisanone bollenti! e poi le carote a colazione:anch'io :)) ! su di morale, mi raccomando, che arriva la bella stagione ! a presto, sissy
Marina ha detto…
Ma con cosa li hai tagliati questi spaghettini così precisi?! Troppo belli... anch'io sono un coniglio sgranocchiatore!
Francesca ha detto…
Grazie Sissy e Marina^_^ Un bacione grande
attars ha detto…
Francy i tuoi post di questo periodo potrei averli scritti benissimo io!Sei molto brava con le parole e mentre ti leggo realizzo anche tanti miei stati d'animo che erano rimasti muti...
Bella questa insalata orientaleggiante...ma con cosa li fai gli spaghetti di verdure???
Francesca ha detto…
Grazie cara:-)il blog serve anche a condividere emozioni e pensieri....Quanto alle carote ho un affettaverdure che assomiglia a un passaverdure e taglia le verdure a julienne:-) un bacio
Marta New Horizons ha detto…
Anche io sono carota-dipendente!! go raw!!!!
Pola M ha detto…
Che bell'idea!