18 aprile 2012

Muffin veg al cacao e noci


Io sono vegetariana da poco più di due anni ma ho già capito alcune cose, principalmente che i pregiudizi della gente sono duri a morire. Mi spiego meglio. Dici "Sono vegetariana" e subito la replica "ah" con annesso faccino dispiaciuto, come se avessi fatto chissà quale rivelazione personale drammatica.Giuro: quando dico che sono orfana di madre dall'età di nove mesi non ottengo tanta compassione. Se poi fai tanto di accennare che in realtà non mangi formaggi da sempre, cerchi di evitare i latticini in genere e le uova e che, insomma, stai valutando di diventare vegana, il "ah" diventa un allarmato "no! vegana non va mica bene", come se avessi detto che hai intenzione di passare a Scientology, o di farti la liposuzione. Il peggiore è stato colui che al mio "sono vegetariana" ha replicato col "poverina" seguito da "eh, ma i vegani non sono mica normali". No comment. Per fortuna non tutti sono come i miei interlocutori e, anzi, sono sempre di più le persone che hanno deciso di fare propria un'alimentazione cruelty free o di avvicinarsi ad essa, pur rimanendo onnivori. Per la serie "i vegani non mordono". Lo noto non solo tra i miei amici, ma anche e soprattutto dai blog: non parlo solo dei blog dichiaratamente vegetariani o vegani, ma anche di quelli per onnivori nei quali sempre più spesso compaiono ricette prive di ingredienti di derivazione animale, cosa che fa bene anche alla salute. 

Tornando a diete serie e a stili di vita salutari, capita di incappare in ideuzze sfiziosissime come questa, proposta da Claudia: muffin assolutamente vegani ma golosissimi, leggeri e cioccolatosi , da godere in pace e senza sensi di colpa. Tra l'altro non sono certo i primi muffin vegani che faccio, ma sono rimasti morbidissimi, molto più degli altri finora fatti. Li ho copiati paro paro da Claudia, con l'unica variante di aver utilizzato il burro di noci anzichè la farina di nocciole: voi potete fare come me, oppure usare farina di noci/nocciole/mandorle o altra frutta secca. Provate????


Muffins al cacao e noci
60 gr di farina
35 gr di zucchero
1 cucchiaino di burro di noci
75 ml di latte vegetale
1 cucchiaio di olio
1 cucchiaio di cacao
1 cucchiaio di lievito

Preparazione
In una ciotola mescolate farina, lievito, zucchero (tranne un cucchiaino) cacao e burro di noci. Mescolate in un'altra ciotola il latte e l'olio. Versate i liquidi nella ciotola dei secchi e mescolate velocemente, lasciando qualche grume, che servirà a mantenere soffice il composto. Versate il composto in pirottini foderati di carta da forno, riempendoli per 2/3, cospargeteli con lo zucchero rimasto e infornate a 180° per 20' circa (fate la prova stecchino).


55 commenti:

  1. Vegan o no sti muffin sono sono stratosfericamente fantastici...ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Max!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!^_^

      Elimina
  2. Mi approccio volentieri a questo genere di ricette, non siamo vegetariani ma per un'abitudine che si sta facendo avanti nel nostro stile di vita di carne ne limitiamo molto il consumo.
    E' bello vedere come si riescono ad ottenere delizie come queste utilizzando ingredienti totalmente veg! Li proveremo...
    Intanto buona giornata.. qui da noi diluvia... :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!!!!!!!!!!!!!!! che bel commento..grazie! ^_^ Qui il tempo regge ancora ma non so per quanto:-(

      Elimina
  3. Con i muffin al cioccolato non si sbaglia mai, mille varianti e sempre buoni...
    E' la prima volta che leggo di NON togliere tutti i grumi nell'impasto... lì per lì pensavo scherzassi invece no, vero? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. é vero Martha..l'ho letto diverse volte e cerco di farlo anche se la tentazione di toglierli tutti è sempre forte. pare che ciò contribuisca a renderli morbidi, ma mi sfugge il motivo!! Un bacio

      Elimina
  4. ma che buoniiii *___*

    si guarda -.- io sento di tutto tipo "Ma lo fai per dieta?" o "E SE TI INNAMORI?" XD oppure "Ma se ti trovi sull'isola deserta?"

    RispondiElimina
  5. io sono vegetariana da molti anni ormai e nell'ultimo periodo sto meditando sul fatto di fare un salto e diventare vegana. Mi sono detta "faccio un periodo di prova" e vedo come va. le uova già non le mangio, i formaggi poco, quindi non sarebbe una grossa fatica (a parte lo yogurt), mi occorre però una spinta per compiere il passo e queste ricette sono un buon motivo per trasformarsi in vegani doc. :-)
    Come scrivevo in un altro "paciocco" la frutta secca per me è ancora out, ma devo provare e di sicuro seguirò questa ricetta!

    RispondiElimina
  6. Vegetariana, vegana ma chi se ne importa? si possono magiare tantissime cose, mica esiste solo la carne, pesce, latte, burro... ci sono i legumi, le farine, frutta, verdura a volontà...ognuno mangia quello che vuole e non capisco perchè bisogna criticare qualcuno solo perchè non mangia carne..bah..
    Io non sono vegetariana ma faccio anche ricette vegetariane, non si può mangiare carne o pesce tutti i giorni... d formaggi ne mangio pochissimi perchè non ne vado matta da sempre... Comunque questi muffin sono stupendi e le tue foto meravigliose! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehehe Kappa...fossero tutti come te!!!^_^ Un bacione grande

      Elimina
  7. ...mi sa che li proverò domenica.....!!!!! baciotti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rugy!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!^___________^ che bello vederti qui:-))) Un abbraccio

      Elimina
  8. uh bellini!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    fame!
    gran complimento :)
    ciao
    b

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Babs:-))) Un bacione grande

      Elimina
  9. Ciao APRO E CHIUDO UNA PARENTESI che il simpaticissimo LEMME ( che e' davvero simpaticissimo ) non e' un dietologo ma un farmacista e ha un ACCADEMIA dove insegna alla gente a curarasi con il cibo , il percorso c'e' anche per i VEGETARIANI E PER I VEGANI , la chiave di lettura che usa e' diversa da quella dei medici , si usa l' energia CHIMICA e si applicano le regole della biochimica all' alimentazione . Ci sta' il commento personale nn intendo avere diatribe su questo sia ben chiaro , ma anziche' fare commenti senza conoscere direi che vale la pena approfondire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non voglio entrare nel merito, ma da quel poco che ho visto, dare della grassona schifosa a una ragazza che era bulimica, beh..non so se sia una cura..Per il resto approfondirò, certo.Grazie.

      Elimina
    2. E comunque chiedo scusa se ho offeso il Prof. Lemme o te, o altri..

      Elimina
    3. Lemme dice cose senza alcun fondamento e mette in pericolo la salute!!. Andrebbe ARRESTATO, insulta le persone!!! e fa abuso delle professione medica!!!, mette in pericolo le persone quell'individuo!!. Guardando Striscia ero basito, e NON HA RISPETTO DELLE DONNE!, non posso credere ci siano persone che lo seguono, basta sentire le stupidate che dice!!!. Adesso mi calmo. Danilo.

      Elimina
  10. Ah Ah, Francy, quanto sento vicine a me le tue riflessioni su vegani/vegetariani....Eppure a tutti quelli che si fumano 2 pacchetti di sigarette al giorno, o sono ubriachi fradici tutti i weekend, nessuno va a dire che è pericoloso per la salute....
    Tanto per mantere allenata la nostra telepatia, ho fatto ieri sera del burro di noci (ti giuro che è vero, te lo possono confermare Benna e la Dori!), quindi stasera si va di Muffin della Francy!!

    RispondiElimina
  11. Ma dall'aspetto non sono proprio niente niente male!!
    Il burro di noci sarebbe proprio da provare! :)

    RispondiElimina
  12. cara Francy, che simpatici i muffin! anch'io ho letto spesso di non mescolare troppo l'impasto, e infatti li faccio volentieri proprio perchè sono anche veloci (che sfaticata che sono :)!! ). no comment sulle teorie di Lemme, e mi ritengo fortunata perchè fino ad ora ho incontrato gente che magari mi fa rimanere male perchè insiste troppo sul fatto che mangio poco, ma non hanno mai fatto troppa discriminazione verso una alimentazione vegetariana/vegana. e poi,se una persona sta bene con se stessa scegliendo consapevolmente di eliminare carne, latticini etc. e non fa male a nessuno, perchè tutto questo ostracismo? ma gli italiani forse, soprattutto nelle scelte alimentari, sono anora molto tradizionalisti, ci vuole tempo e pazienza! di sicuro, una piccola rivoluzione culturale e culinaria è possibile grazie a tutti voi bravi food blogger. complimenti per la sequenza fotografica, è come se il muffin venisse pappato in diretta! un affettuoso saluto, sissy :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Sissy..purtroppo siamo ancora troppo tradizionalisti: dovremmo prendere ad esempio i nostri cugini inglesi, o americani, che riescono a preparare cosine veg anche in ristoranti tradizionali...Grazie per i complimenti: sei cara come sempre :-)

      Elimina
  13. Vedi che leggendoti imparo sempre qualcosa di nuovo :-)ad esempio io non conoscevo ne il burro di noci n'è il dottor professor ;-) lemme... Peccato non non aver conosciuto il primo... Fortuna non aver sentito il secondo :-) a presto laura

    RispondiElimina
  14. Arrivo tardi anche oggi, immagino che ve li siate sbaffati tutti questi muffins, che voi vegani date di morso ad ogni cosa ;D
    Tesoro da carnivora e amante dei formaggi non ti nego che ogni tanto penso che se passassi dall'altra parte mi perderei qualcosa, però ho moltissimo rispetto per chi fa questa scelta e secondo me il più delle volte il silenzio che senti è puro imbarazzo perché l'idea è che un vegetariano si nutra solo di insalata... portate pazienza ragazze Veg, abbiamo molto da imparare (tipo il burro di noci!)! Ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti abbraccio anche io, Marina :-))))

      Elimina
  15. Sono d'accordo con quanto scritto nei vari commenti qui sopra..Penso che ognuno sia libero di fare la scelta che lo faccia stare in pace con se stesso sia questa la scelta di essere vegan, vegetariano ma anche nel caso di non essere ne vegan ne vegetariano, e nessuno ha il diritto di andare a questionare sulle scelte altrui!Quello che è importante per me, qualsiasi sia la scelta che si decide di fare, è la consapevolezza di quello che si fa.
    Non conosco questo Lemme ma mi hai incuriosità, andrò a cercare chi è!

    I muffins a me sembrano perfetti!
    A presto!

    RispondiElimina
  16. Queste foto tesoro sono pura poesia.
    Peccato siano finiti, te ne avrei rubato uno, eheheheh!
    Grazie per gli auguri, mi hai fatto un gran piacere...ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^____________^ Ti abbraccio anche io Simo!

      Elimina
  17. Francy,poverina... oltre a essere vegetariana ti mangi pure i dolci senza uova... ma che ti mangi, si può sapere?! povera piccola...
    ahahaha, dai scehrzo, ironia da mangiasedano!
    buonissimi questi muffin e ottima l'idea del burro di noci, davvero golosa! sì, hai ragione, sono da rifare!
    e che foto favolose hai fatto, bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Donatella: un bacissimo anche a te

      Elimina
  18. Come ti capisco! Io sono onnivora ma per gusto personale evito la carne come la peste e cerco cmq di mangiare spesso vegetariano e vegano [i dolci vegani sono troooooppo bbuoni!!!!]. Quando dico che non mangio carne il primo commento è: "Sei vegana?" e poi una faccia da tristezza manco fossi "figlia del biafra" [frase di mia mamma!]. Vabbè: l'evoluzione richiede sempre tempi lunghi.
    Detto questo complimenti per la tua ricetta, come molte altre che ti ho copiato! Ahh sì,,anche questa la farò al più presto..tipo stasera :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lara, sei molto carina..^_^

      Elimina
  19. Oggi. Pensa a come poteva essere 14 anni fa essere vegetariani... ti capisco eccome! Io per molto tempo quando potevo evitavo di dirlo, assurdo manco fossi stata una malata! Non ho mai sopportato certe battute ed espressioni di compatimento, ma evitavo discussioni inutili con certa gente che così ha sempre dimostrato e dimostra bassa cultura e sensibilità. Vabbè non farmi andare oltre perchè altrimenti vado sul pesante! Oggi fortuna che la mentalità sta cambiando... il mio unico rammarico? Solo di non esserlo diventata prima! Prendo una tortina... favolosa! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti voglio bene, Marianna..un bacio grande:-)

      Elimina
  20. Poverina non sei mica normale!!!! hahahaaaa scusa ma mi è venuta spontanea ^_____^
    da onnivora ma che mangia carne praticamente due volte all'anno, potrei senza problemi eliminare carne e uova. Potrei invece fare a meno con un piccolo sforzo del pesce...ma credo non potrei rinunciare ai latticini. Ahhhh i miei amati formaggi...lo so che non fanno tanto bene ma sono così buoni ;-)
    Mia mamma non è vegetariana ma purtroppo per problemi di salute deve evitare il più possibile cibi con colesterolo, quindi niente uova, carne rossa, formaggi e via dicendo...quindi le tue ricettine vegane fanno proprio al caso suo...oltre tutto è anche TANTO golosa :)

    RispondiElimina
  21. Proprio ieri sera ero alla presentazione del nuovo libro di Irene di cucinasenzasenza.com e l'argomento maggiormente dibattuto è stato quello del veganesimo, il problema più grosso sta, oltre che nell'ignoranza, nella mancanza di curiosità della gente. Te ne parlo da onnivora che ama la cucina vegetariana e vegana. Bisogna avere pazienza, tanta e chi perde davvero qualcosa è solo la persona poco tollerante.
    Ricetta gustosissima :*
    A presto
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero: se la gente fosse un po' più curiosa, forse capirebbe che non siamo degli alieni:-))) Un bacione e grazie!

      Elimina
  22. I pregiudizi sono duri a morire, quel "oh poverina" me l'aspettavo da un momento all'altro! Io non sono vegetariana (non ancora ma ci sto pensando!) ma già quando dico che non mi piace la carne sembra che abbia detto la più grossa eresia di questo mondo. Mio papà manca poco mi porti da uno psichiatra per questo O_O!!! Beh, in un certo senso "poverini" lo dico io nei confronti di chi nutre così tanti pregiudizi perchè non sa quello che si perde a storcere il naso davanti a tanti piatti vegetariani e/o vegani ^_^
    Davanti a questi golosi muffons credo proprio che "oh poverina" non lo direbbe nessuno, anzi!
    E io me li segno, mi sanno di un buono e soffisioso...mi sa che non è rimasta neanche una briciola! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede: sei sempre carina, come al solito..Un bacione

      Elimina
  23. Ciao, ti ho risposto nel post su Londra e sono venuta a trovarti e... com'è stato possibile fino ad oggi non sapere niente dell'esistenza di un blog talmente bello, curato ed elegante?
    Ma non temere, rimedio subito perchè ti aggiungo immediatamente al mio blogroll e non ti mollo più.
    A presto allora.

    RispondiElimina
  24. ciao cara, io li provo di sicuro!! Queste ricettine veg non me le faccio certo scappare..soprattutto perchè son dolci:-)) Poi volevo dirti che condivido appieno il discorso che fai riguardo ai pregiudizi della gente..capita anche a me nonostante sia vegetariana solo da 4 mesi..la gente onnivora ne sa gran poco sul significato di vegetariano e vegano...io il più delle volte me ne frego..non sto neanche lì a spiegare il perchè o il come...
    Baci
    Vale

    RispondiElimina
  25. capito qui dal blog della Capra e questo post è fantastico :)
    io ad un addio al nubilato mi sono sentita dire, da un'altra mica della sposa, quando ho detto che prendevo un cous cous senza pollo perchè non mangio animali e derivati "O mi dispiace per te sei malata?" .... -.-' .....
    questi muffin sono stragolosi e bellissimi, complimenti veramente :)

    RispondiElimina
  26. che belli i tuoi muffin e adoro anche l'idea di utilizzare la carta forno come pirottino.. che ti copierò al volo!
    non guardo striscia la notizia da anni ormai perciò mi sono persa la perla del sopracitato. Fortunatamente per lo schermo della mia tv, aggiungerei!
    io ti copi, ma come si fa questo burro di noci? me curiosissssima!

    RispondiElimina

Se mi leggete mi fate piacere, se mi lasciate un commento ancora di più...Se siete "Anonimi" firmatevi, grazie!!!