One minute carob cake

Ci sono dei giorni, quasi tutti a dire la verità, in cui vorrei fare il pompiere, l'imbianchino, l'infermiera, la panettiera, la badante ma non l'avvocato. Oggi è uno di quei giorni. Uno di quei giorni in cui penso "Ok, mollo tutto e scappo a Bora Bora, ad aprire un baruccio sulla spiaggia ( magari con la reflex ed un pc, giusto per poter continuare a fare la foodblogger)" e mi maledico per aver avuto la velleità di iniziare 'sto mestieraccio in cui tutti vogliono insegnarti tutto, clienti compresi. Anzi, soprattutto i clienti. I clienti che vogliono aver ragione e vogliono saperne più dell'avvocato, li conoscete? i peggiori...Quelli che non hanno capito che tu, per quanto giovane e indifesa possa sembrare (sì, il mio aspetto fisico non aiuta nella professione), in realtà un po' di più di loro ne capisci e, soprattutto, hai abbastanza esperienza di Tribunali per sapere come andrà un processo...Quelli che non capiscono che in tutti questi anni hai imparato a conoscere i Giudici e i P.M (che non è la pasta madre) e sai come agiranno..Quelli che vogliono farsi giustizia da soli, insegnandoti le cose e persino la procedura. Quelli che non capiscono che tu, per quanto bene possa svolgere la tua difesa, non puoi assicurare l'assoluzione: potrai mettercela tutta, fare del tuo meglio, ma sarà il Giudice a decidere...non tu. 

Oggi sono arrabbiata: con me, con gli altri, col mondo (ma non con Voi eh!!!). Ergo, ricettina veloce veloce, sulla falsariga di questa

One minute carob cake
Ingredienti per due mini muffins o uno più grande

3 cucchiai farina
1 cucchiaino lievito
4 cucchiai latte di soia
1 cucchiaio di farina di carruba*
1 cucchiaio Stevia
1 puntina di zenzero in polvere o di cannella
*potete sostituirla con cacao amaro

Preparazione
Mescolare tutti gli ingredienti solidi in una ciotola; aggiungere il latte e  mescolare senza preoccuparsi troppo dei grumi. Versare l'impasto in due stampini da muffin di silicone (o che possano andare nel microonde) e infornare a 750 W per circa 2 minuti (iniziate da 1' 45'' e poi, eventualmente, prolungate la cottura per qualche secondo.


Commenti

Federica ha detto…
Quand'è che prenotiamo insieme il biglietto. A fare la valigia ci metto un nanosecondo!
Ho un bel po' di farina di carrube da usare, il dolcetto speedy arriva a puntino :) Baciotti, buona giornata
Meggy ha detto…
Posso venire anch’io con voi??Per me ogni giorno è uno di quei giorni … oggi più che mai, visto che la sindrome primaverile mi abbatte e non mi fa sopportare nessuna persona che mi circonda!Intanto che cerchiamo un biglietto aereo provo a tirarmi su con una di queste squisite tortine .. ciao!
Patrizia ha detto…
Buongiorno! Oggi ci hai salutato con un dolce risveglio...Questi muffin sono deliziosi!! Per quanto riguarda il resto...capisco perfettamente il tuo stato d' animo e mi associo con te per una bella fuga in un paradiso terrestre!! Un bacione...
la gelida anolina ha detto…
L'idea di scappare su un'isola sta girando da un pò anche nella mia testa...purtroppo molte persone pensano di saper lavorare meglio dei professionisti, tristess!!!queste tortine però aiutano ad andare avanti :) dovresti tenerle nel cassetto e offrirle ai clienti noiosi, chissà, magari porteranno un pò di buonsenso anche a loro ;)
baci!
donatella ha detto…
Francy a BoraBora ci vengo pure io.. come ti capisco, mi dispiace molto per questo periodo che stai passando. dev'essere molto frustrante. capisco cosa significa avere il dubbio di aver sbagliato tutto nella vita. capisco cosa significa essere arrabbiata col mondo (e non con noi amiche virtuali, grazie tesoro).
ti mando un abbraccio forte, fortissimo.

ah, comunque sai sempre creare qualcosa di consolatorio e buonissimo!!!
bianca ha detto…
che belle :)
eeeh la gente non vuol capire che certe cose non le controlliamo noi... e non solo nel lavoro :O una delle ultime uscite è che uno dovrebbe essere obbligato ad amare e avere una storia quando non se la sente perchè è clinicamente depresso! alla faccia :D
Francesca ha detto…
Ti passo a prendere tra due minuti Fede...Un abbraccio
Francesca ha detto…
certo Meggy..il baruccio ci aspetta..Un bacio
Francesca ha detto…
Grazie Patty!
Francesca ha detto…
^_^ Un bacione grande Silvia
Francesca ha detto…
Oggi più che mai...e dopo il post le cose sono pure peggiorate. Spero che domani sia una giornata migliore. Meno male che ci siete voi :-)))) Ti abbraccio
Francesca ha detto…
Davvero Bianca...:-(
La cucina di Esme ha detto…
Posso scappare anche io con te? Cerca di non prendertela troppo certe gente è veramente impossibile! tiriamoci sù il morale con questi dolcetti deliziosi!!!!!!!!!!
Baci
Alice
Francesca ha detto…
Certo, vieni pure!!!^_^
Serena ha detto…
Anch'io vorrei scappare e mollare tutto...
Ma sei penalista?
Francesca ha detto…
Sì Serena.....
Serena ha detto…
Wow!!! Non l'avrei mai detto. Immaginavo fossi avvocato civile. Dev'essere un lavoro davvero difficile e stressante. Complimenti a te :D
alessandra (raravis) ha detto…
Io ho una madre che mi zittisce, con "lo hanno detto a Forum"...:-)
Però, un bel cartello con su scritto" se ne sapete più dell'avvocato, significa che non ne avete bisgno. Ma se siete qui, significa che ne avete bisogno, ergo, lasciatemi lavorare" questo lo scriverei forte e chiaro :-)
Francesca ha detto…
Ale: sai quelli che vogliono fare tutto da soli? gli imputati che si presentano con pagine e pagine scritte da produrre al giudice (nel processo penale, tra l'altro...)..quelli che hanno visto troppo film....o troppo Forum :-)
Marina ha detto…
A questo punto io prenoterei un'aereo intero, che magari ci fanno lo sconto, e partirei tutte insieme!!! Ti chiedo qualcosa che solo tu puoi aiutarmi a conoscere: la carruba questa sconosciuta (o quasi) :) comincio con questi mini cake...
Francesca ha detto…
Dai Marina: tutti a Bora Bora!!!!!!!!!!
Anonimo ha detto…
cara Francesca, mi dispiace per le tue arrabbiature sul lavoro, come è già stato detto in un altro intervento, sarebbe il caso di offrire un pò di queste bellissime tortine ai clienti più terribili, non sai mai che cambino un pò il carattere! per il carattere che ho, che mi porta a essere ferita per qualsiasi osservazione mi venga fatta, ho capito che nel mondo del lavoro, se vuoi sopravvivere, devi imparare che ogni giorno è a sè, oggi è stato schifosissimi e magari domani te ne esci dall'ufficio tutta sorridente. io ho giorni in cui quasi mi manca il respiro dalle tante cose che devo concentrare e giorni in cui miracolosamente la congiuntura di eventi mi permette di tirare il fiato! anch'io sto imparando tanto sulla gente, lavorando in una farmacia sono sempre a contatto con gli altri, e certe volte devi avere taaaanta Pazienza ! :)) che domani sia un bel giorno di Sole per te! sissy
Francesca ha detto…
Sissy...sei sempre tanto cara...hai ragione:ogni giorno è a se e non dovremmo lasciarci condizonare dagli eventi trascorsi,ma è un periodo che ogni giorno va peggio dell'altro, mi sorgono dubbi sulla vita e sono sempre giù ...ti abbraccio forte.grazie
breakfast at lizzy's ha detto…
Io invece non sopporto chi si ferma alle apparenze, ti vedono giovane e soprattutto donna, allora per loro sei alle prime armi e incompetenti e pretendono di insegnarti le cose! Davvero indisponenti!
.... Ma rilassiamoci con questi speedy dolcetti che prima o poi dovró provare!
niente io non ricevo i tuoi aggiornamenti :( non capisco perché, sembra funzionare tutto e poi mi perdo un mare di ricette!!!
Starò più attenta su facebook!
Questa è veramente spaziale spaziale!!
sara ha detto…
Cara Francy, spero che per te oggi sia una giornata migliore, il lavoro può essere davvero stressante. Per fortuna che poi ci sono queste ricettine, che in pochi minuti ti permettono di godere di un dolcetto goloso e consolatorio (e pure sano e leggero!). Sempre bravissima!
Francesca ha detto…
Un abbraccio a tutti: grazie!!!!
rossella ha detto…
uhmmamma, come ti capisco (fare l'architetto con 158 cm di altezza poi!).
Cmq che voi fa', basta sentire gli uomini che parlano al bar di calcio il lunedì mattina (sono tutti allenatori! C'est l'Italie!!!)
b. ha detto…
eh, anche io sono in periodo bora-bora (e torte). Una domanda: vedo che sostituisci le carrube con cacao, non so perché mi ero fatta l'idea che le carrube fossero dolci. Di che sanno? grazie!
Ely ha detto…
Le carrube? E dove le trovo? E che sapore hanno? E io li faccio al forno normale però :-) Il micro non ce l'ho!!!!
Baciii
elenuccia ha detto…
Ti assicuro che non capita solo agli avvocati...purtroppo tutti i lavori in cui si ha a che fare con il pubblico ci si fa spesso "il sangue amaro" :(
Però secondo me questi dolcettini fanno tornare il sorriso. Cavoli, sai che stavo per perdermi i noodles qui sotto?!??? li faccio sicuro, sai che queste ricette mi fanno impazzire :DDD
Francesca ha detto…
Grazie a tutti:^_^
Per la carruba, la trovate in polvere nei supermercati Bio, come se fosse cacao...ha lo stesso colore del cacao ma è meno "intenso" come sapore...Un abbraccio
Paola ha detto…
Ciao, volevo invitarti alla mia raccolta sui dolci che si preparano a Pasqua in tutti gli angoli del mondo :)
Spero vi parteciperai

A presto

Paola
http://fairieskitchen.blogspot.it/2012/03/tutta-la-dolce-pasqua-del-mondo-il-mio.html