Passato di spinaci e lenticchie rosa

Fast food?
Sarà un post fulmineo dato che non credo che la "ricetta" in questione abbia bisogno di troppe parole. Anzi, non è neanche una ricetta, se vogliamo essere sinceri, ma un'idea carina per riscaldarci con qualcosa di caldo e sano. E qui di riscaldamento extra ne occorre un bel po', dato che in questi giorni fa un freddo boia. Ecco, dato che la stagione degli spinaci è nel pieno del suo essere ed inoltre sono una verdura che amo molto, beh, ricetta stupida o no la pubblico. Gli spinaci, dicevo. Chissà perchè quando si deve abbinare all'immagine di un bambino riluttante davanti ad un piatto di verdure, quasi sempre vengono utilizzati gli spinaci. Eppure a me da bambina piacevano..anche solo semplicemente bolliti e poi conditi con olio e limone passione che, tra l'altro, è rimasta anche dopo.
Secondo me fanno allegria, con quel bel verde "spinacio", appunto. Tra l'altro, sempre restando in tema di bambini, non erano la verdura preferita da Braccio di Ferro (che poi il mito di spinaci=ferro a go go sia stato sfatato è altro discorso), cartone animato che mi faceva tanto ridere? Ok, i bimbi di oggi neanche sanno chi sia Braccio di Ferro, ma la questione dell'odio per gli spinaci è vecchia come il mondo, quindi...Torniamo a noi. Qui li ho abbinati a delle piccole lenticchie rosa, quelle piccine picciò che cuociono in pochissimo tempo (15 minuti circa ) e che danno subito un tocco etnico al piatto (sono l'ingrediente principale del Dhal ). La ricetta dicevamo. In realtà è una non ricetta, nel senso che mi sono limitata a fare così (tenete presente che la  potete personalizzare in vari modi: aggiungendo una patata lessata, ad esempio, per dare consistenza. Oppure, per renderla delicata e cremosissima, con un cucchiaio di panna/latte poco prima di servire


Commenti

Federica ha detto…
brrrr che freddo! Sarebbe un toccasana per oggi :) Un bacione, buona giornata
bianca ha detto…
bellissima :) con le lenticchie mai provata ma solo con piselli ma ora mi hai dato un bello spunto
Francesca ha detto…
buona giornata anche a te Fede!
Francesca ha detto…
Grazie Bianca!!!!!!!!!!!!!
chiarina-ina ha detto…
Francy che bella questa foto!
Francesca ha detto…
Grazie Chiara! a me invece non piace per nulla :-(((
sara ha detto…
Gli spinaci hanno un colore bellissimo! ma le lenticchie rosa dove si trovano? Hanno un nome particolare? Se non le trovo sono valide anche quelle comuni? Un bacione e buona giornata!
Francesca ha detto…
Sara, io le ho trovate all'Esselunga!!!!!!
bianca ha detto…
io le trovo un po' ovunque ma devi cercarle secche :) in scatola mai viste
la gelida anolina ha detto…
Che carine le lenticchie rosa...le voglio!!!!!secondo me potresti convincere anche il bambino più scettico con questo passato :)
Francesca ha detto…
Davvero???? ^_?^ grazie!!!!
sara ha detto…
perfetto, andrò alla ricerca, mi piacciono le lenticchie!
Benedetta Marchi ha detto…
Amo le lenticchie rosa e anche gli spinaci! E la zuppa di spinaci con lenticchie la preparo spesso (se vuoi dare un'occhiata alla mia versione la trovi, negli ultimi post, sul mio blog ^_^).
Quindi concordo in pieno per questa ricetta scalda cuore (e non solo!^_^) e sai che in realtà gli spinaci non hanno più ferro di altre verdure come bietole ecc... ma è un falso mito dato da un errore di trascrittura nel 1870 quando un certo Von Wolf mise una virgola al posto sbagliato decuplicandone il contenuto di ferro?! Le lenticchie invece ne contengono il doppio di ferro rispetto agli spinaci, quindi puoi anche dire che è una zuppa nutriente! ;) Bacino grande!
elenuccia ha detto…
Con questo freddo zuppe e minestroni sono i miei migliori compagni di cena :-))
e poi io amo gli spinaci e anche le lenticchie!
Francesca ha detto…
Ciao Benedetta: la tua versione l'ho vista e mi ispira tantissimo!!!!!!!!!!! quanto agli spinaci lo sapevo (infatti ho detto che il mito è stato sfatato)^_^ ehehe. la prossima volta provo la tua versione!
Francesca ha detto…
^_^ bene bene...allora aspetto la tua versione!
Nadir ha detto…
Freddo freddo e zuppe calde!
le lenticchie "rosa " sono generalmente vendute col nome di lenticchie decorticate
Baci baci
breakfast at lizzy's ha detto…
Perché non postare questa ricetta? è adorabile e scalda il cuore! ;)
un bacio!
TataNora ha detto…
Ke bello la tua versione della *zuppa di coccodrillo* è molto bella, potresti chiamarla il Coccodrillo con le lentiggini!
Nora
Marina@QCne ha detto…
Una zuppa-coccola che è un amore!!!! Brava Francy!!!!
Francesca ha detto…
Il coccodrillo come fa...tatata..non c'è nessuno che lo sa...No, la smetto, giuro! ^_^ Un bacio Nora
Francesca ha detto…
Vero !!! Un bacio grande
Francesca ha detto…
Grazie Marina!!!!!!!!!!
donatella ha detto…
Ciao Francyyyyyyyyyy!!! Come fai sempre a fare cose che mi piacciono, eh??? Con gli spinaci l'amore dura da sempre, con le lenticchie rosse pure (ma le ho conosciute più tardi).. un bel pieno di vitamine e minerali, oltre che di calore e gusto! è uno di quei piatti perfetti che rimangono nel cuore... lo voglio fare assolutamente!
Marina ha detto…
Caspita da piccola tu li mangiavi? io devo ammettere di no però mi sono rifatta da grande: li adoro! Un bacione e prendo un cucchiaio di zuppa e una barretta ;D
Francesca ha detto…
Siamo separate alla nascita...te l'ho detto:)
Francesca ha detto…
Si si,io da piccola mangiavo tutto^_^Bacione Marina
herbi ha detto…
mai mangiati gli spinaci da bambina, avevo una maglia di Olivia, ma lei non dava a vedere che ne mangiava, così esile esile.
ah! e Olivia diceva 'Oh, mio eroe!'
Oh Franci, eroe delle zuppe calde e confortevoli, questo piatto è meraviglioso!
Francesca ha detto…
Tessora ^_^ Grazie ...