My 7 links project: i miei sette post più...

Io sono una che cancella le "catene di S. Antonio" prima ancora di leggere di cosa si tratta. In particolare ho qualche amico che pare si diverta ad inviarmi messaggi (sms o mail) che io dovrei girare ad altre tot persone per avere tutta la fortuna di questo mondo. Bene, tutte cestinate: magari mi porto sfiga da sola, ma almeno ho la memoria del cellulare pulita! Idem dicasi per i premi da blog (una sola vola ho partecipato, ma facendo del "premio" un modo per raccontare qualcosa delle mie amicizie nate via web). Questa volta, invece, trovo l'idea caruccia...anzi, confesso che scalpitavo perchè qualcuna mi coinvolgesse nella "catena" ^_^. Si tratta di un giochino che sta spopolando tra le foodblogger e ringrazio la mia amica Marina ( 10.12.2011 : e la mia amica Chiara)per avermi passato il testimone. Di cosa si tratta? di fare una specie di viaggio nel tempo del blog, cercando sette post che possano rientrare in una delle seguenti definizioni: Il più utile, il più bello, quello il cui successo mi ha sorpreso, il più popolare, quello che non ha avuto il successo che si meritava e il più controverso. Vediamo se ho fatto un buon lavoro e, ovviamente, aspetto di sapere se concordate con me!
Iniziamo 
Post più belloFico!!!!
A parte la facile battuta (post più bello=fico!),questa scelta è stata molto difficile e vi spiego il perchè:  generalmente non sono mai soddisfatta delle mie foto. Rispetto a quelle delle mie amiche/colleghe sono sempre sgranate, poco luminose, insomma, piene di difetti! Però, dovendo scegliere il più bello, ho optato per questo-grazie anche alle mani del modello che si è prestato a reggere tre superbi fichi- in cui riconosco di aver fatto un buon lavoro. Mi piace la luce della foto iniziale, eterea, mi piace la composizione del piatto, mi è piaciuto il piatto in sè (nel senso che era decisamente buono)...insomma, mi sono data due o tre pacche sulla spalla da sola per congratularmi con me. Anche voi avete dimostrato di gradire molto il tutto: grazie!!! 

 Post più utile: Yogurt fai da te e Ciao-ricordi 
Partendo dal presupposto che un post è sempre utile, quello dello yogurt è, a mio avviso, quello che supera tutti gli altri. Fare lo yogurt in casa è una figata pazzesca, non trovate? Se pensate alle varie personalizzazioni che potete studiare e al risparmio che ne ricaverete, beh...sono sicura che concorderete con me! La ricetta è semplicissima ed è piaciuta molto, per cui vi invito a provarlo!

Post più popolareLa Bavarese di cachi
Beh, qui scegliere è stato facile...basta guardare le statistiche ^_^ La cosa che mi stupisce è il successone immediato che ha avuto questo sofficissimo e goloso dessert, pubblicato solo la settimana scorsa e balzato subito agli onori del blog. Successo meritato perchè mi ha dato modo di sperimentare l'agar agar in una bavarese e di fare un omaggio all'autunno, che vede nei cachi dei grandi protagonisti. Non sono soddisfatta degli scatti, ma voi mi avete detto il contrario, quindi : w la bavarese di cachi!

Post il cui successo mi ha sorpreso: I Falafel al forno
Qui, come nel caso del post più popolare, mi baso sulle classifiche ufficiali. In realtà non è stato uno dei più commentati (ero proprio all'inizio...notare la foto oscena), ma evidentemente alle persone è piaciuto, visto che ha già ricevuto così tante visite ...Mi stupisce perchè di ricette di falafel il web è pieno e la mia non è di certo tra le migliori, nè tra le più belle. Comunque ringrazio e prometto di rifarli presto!

Post che non ha avuto il successo che si meritava: Quasi Amaretti alla lavanda
Ok, erano proprio i primi vagiti del blog, avevo la Reflex da pochissimo, ma a me quel post (e la foto) piaceva tantissimo per la luce e per la delicatezza del risultato finale. ...se poi aggiungiamo che gli amaretti sono tra i miei biscotti preferiti e che, qui, erano impreziositi dalla lavanda...beh, che ne dite di tornare a dargli un'occhiata?^_^ 

Controverso, sì, sia per la ricetta in sè (che, ammetto, non era un granchè) sia per il polverone che hanno suscitato le mie parole. Non mi riferisco alle Vostre osservazioni ( e ribadisco che l'intento era scherzoso: "ansia" per riderci un po' sopra...io amo essere foodblogger), ma al commento di un anonimo/a che si è divertito (spero almeno lui!) a polemizzare su alcune cosucce personali...Ma, per fortuna, io ho i miei paladini che sono scesi in campo per difendermi ^_^

Post di cui vado più fieraProfiteroles vintage per l'MT
Sono stata combattuta, ma alla fine ho deciso per i Profiteroles. La foto mi piace parecchio e la realizzazione di questo dessert mi ha coinvolto tantissimo...Non è stata una passeggiata, se proprio vogliamo dirlo, ma che soddisfazione sfornare con le proprie mani un dolce che solitamente si vede in pasticceria. E poi mi sono aggiudicata il premio Vintage dell'MT ;-) - e non posso svelarvi di cosa si tratta, per favore non fatemelo dire^_^- mica roba da ridere !

Fiuuuuu, che faticaccia: e "meno male" che il mio blog ha solo un anno e mezzo, altrimenti avrei dovuto faticare il triplo! Bene, adesso passo la palla a altre blogger
§Vaniglia di -VANIGLIA-Storie di cucina-
§Pips di Panpepatosenzapepe
§Donatella di Cucina abitabile
§Elenuccia di Saltando in padella
§Marianna di Mentaeliquirizia
§Alessandra de Le pappe di Alessandra
Buon lavoro!



Commenti

marifra79 ha detto…
Sono un post più bello dell'altro!! Ops! Io??? Spero di riuscirci anch'io, spero:-) Un abbraccio e buonissima giornata Francesca!!!!!!!!!
breakfast at lizzy's ha detto…
Che belli questi post che raccolgono un pò di storia di spadellamenti! ... buona la bavarese di cachi e vogliamo parlare degli amaretti alla lavanda!? ;)
Pippi ha detto…
Bello leggere le storie dei post...
Francesca ha detto…
Grazie ragazze!!!
elenuccia ha detto…
Carina questa idea di andare a rispulciare il proprio blog!!! adesso ho capito bene in cosa consista il giochino. Grazie di aver pensato a me :)
Francesca ha detto…
prego cara!!!!!!!
๓คקเ ☆ ha detto…
Oooooh!!! Finalmente un'altra che come me cestina tutte le catene di S. Antonio! Pensa che una volta, 11 anni fa, me ne è arrivata una in cui si diceva che se non l'avessi inoltrata sarei morta. Lì mi sono proprio arrabbiata e l'ho cestinata dicendo che di sicuro morirò, ma che non ritengo vi sia alcuna correlazione tra il tristo evento e il mancato inoltro della catena! Eccheccavolo!

Bellissimo questo percorso attraverso il blog! Un abbraccio Francy!
Kiara ha detto…
Mamma mia che bellezza tutte queste ricette e che foto!!!!!
Marina ha detto…
Ma perché la mia blogroll non ti ha aggiornato?! mi sono persa in prima visione i tuoi 7 links e arrivo in ritardo, uff! Comunque ti confesso che alcune di queste ricette le avevo perse e sono felice felice di averle scoperte (soprattutto gli amaretti!). Confermo i profiteroles come fierezza: sono proprio belliffimi! Un bacio
Francesca ha detto…
marina: eheheh...bellifffimi :-))))
giulia ha detto…
Tutti post favolosi! Quello che preferisco e' quello dei profiterole.

Avevo invece perso il post con il commento dell'anonimo maligno e ne sono rimasta davvero esterrefatta. Innanzitutto anche io ho sofferto di anoressia (e non mi vergogno a dirlo anzi, sono fiera di esserne uscita) e posso dire che il blog ha avuto per me una grandissiam importanza, poiche' e' stata proprio la mia passione a salvarmi. Si vede che tu ci metti passione, hai talento nel fare le foto e noi ti apprezziamo anche per la tua semplicita' ed il tuo umorismo. Peccato che ci siamo persone sempre pronte a criticare.

Scusa se ho aperto questa parentesi che non centra nulla e complimenti per tutto il tuo lavoro nel blog.

Un bacio sincero

Giulia
Francesca ha detto…
Grazie Giulia!!!!!!!!!!!!^_^ Un bacio enorme
donatella ha detto…
Non so se quello del Profiterole è il mio preferito, però è bellissimo! Bella la ricetta, bellissime le foto.. tutto!
Anche gli altri però mi piacciono, tutti.. molti non li avevo mai letti. Quello più controverso è stato una sorpresa.. non credevo che queste cose capitassero tanto spesso.. comunque tu, rilassata come sempre, hai lasciato libertà alle tue sostenitrici di contrattaccare e allo stesso tempo non sei casduta nel gioco di quell'anonimo che voleva solo ettere zizzania e vedere come avresti reagito.. sei stata stoica, leggera, calma, un vero tocco di classe!
Bei link!!!
Francesca ha detto…
Grazie Donatella...sei molto cara!
rossella ha detto…
ecco, anche io come marifra spero di riuscirci... sono venuti fuori dei post favolosi. questo giochino mi piace assai. devo fare i compiti a casa ;-P
Francesca ha detto…
Ross: studia, studia!! ^_^