Minestra Provenzale

Dite la verità: iniziavate a sospettare che avessi abbandonato il mio minipimer in qualche discarica e che, pertanto, non potessi più proporvi le zuppette...nooooo, anzi vi devo annunciare che ho appena acquistato un libercolo delizioso, dedicato ai pranzetti dei bimbi da zero a sei anni. Dunque non equivochiamo: non sono in attesa, nè l'ho in programma, solo che se io vedo un libro dedicato alle pappe, alle poltiglie, ai passati da bimbi, beh, mi sento attratta come un'ape dal miele e non resisto...Quindi a breve aspettatevi una lunga serie di paciocchi per lo svezzamento....di voi stessi!
Bene, ciò detto, la ricetta di oggi è un po' più adulta (nel senso che non è tratta da un libro per future mamme o badanti ...eh, le pappette cremose a volte diventano un'esigenza dell'età) ma ugualmente vellutata e morbida. L'idea l'ho presa da questo meraviglioso libro , grande risorsa per chi ama le zuppe. Si chiama Minestra Provenzale...penso, ma sono solo illazioni, che ciò derivi dal fatto che assomiglia molto ad una Ratatouille, come sapore ed ingredienti, dal che il nome. Lasciando stare il perchè ed il percome del nome, devo dire che è  parecchio buona...molto mediterranea, forse un po' estiva, ma per fortuna nei supermercati si riesce a trovare sempre qualunque ingrediente (amici del km 0 non picchiatemi), quindi si può fare! Io ho seguito da brava la ricetta (peccato che il libro non riporti il numero di persone per cui è consigliata), con l'unica variante che, non avendo il peperone, ho messo un pezzetto di peperoncino, cosa che ha dato al tutto il giusto "fuego" che, altrimenti, sarebbe mancato. Poi, come da ricetta, ho frullato il tutto ^_^ ma vi consiglio di lasciare qualche pezzetto, che ci sta decisamente bene.Accompagnatela con crostini di pane o focaccine ( se siete celiaci, mi raccomando, che il pane sia gluten free)

Ingredienti per due persone
1 zucchino
1 peperoncino
1/2 melanzana
1 pomodoro
olio
aglio
alloro
timo
sale
succo di limone

Preparazione
Tagliate lo zucchino e la melanzana a tocchetti e metteteli da parte. In una pentola coi bordi alti fate rosolare l'aglio con l'olio, quindi aggiungete il peperoncino e fate colorire. Aggiungete le verdure, il pomodoro tagliato a pezzi, 4 bicchieri di acqua (tenetevi comunque pronti ad aggiungerne altra se asciugasse troppo), l'alloro, il timo e fate cuocere a fuco basso fino a quando le verdure saranno tenere. Ci vorranno 15' circa. Aggiustate di sale, togliete l'alloro ed lo spicchio di aglio, frullate, aggiungete il succo di limone, quindi servite.

SCHEDA LIBRO: Zuppe a Porter, Anne-Catherine Bley, Guido Tommasi Ed. 

Commenti

fantasie ha detto…
Sono contenta che ancha a qualcun altro piacciano le pappette pur non rientrando fra le categorie da te menzionate! ;)))
Marina ha detto…
Sei la mia foodblogger-zupposa preferita!!! e non vedo l'ora di vedere le ricette del libro bambinesco... Un abbraccio
Francesca ha detto…
^_______^ belle che siete!!!!!!!!!!!!!! Grazie Stefy e grazie Marina (le ricette del libro arriveranno ehehehe...uh, se arriveranno..peccato che nella foga del "compro assolutamente" non abbia visto che molte ricette, giustamente, richiedono il latte materno:-) Ok, forse ho esagerato coi libri da poppanti)
la gelida anolina ha detto…
Che blog stupendo e che minestra invitante, ti seguo subito :)
sara ha detto…
Mi ispira molto questa zuppa, con la melanzana, il limone...dev'essere delicata e originale, la proverò molto presto, brava!
p.s. Ho fatto ieri la tua mousse di avogado...una bomba!! Favolosa!
Francesca ha detto…
grazie di cuore a tutte!
donatella ha detto…
buone le pappette! anche a me piacciono i cibi da svezzamento, anche se sono stata già svezzata (da poco, eh..)! buona proprio questa cremina, brava maniaca del minipimer!
Nadir ha detto…
La cosa importante del mangiare frullato e cremoso è che in questo modo il nostro corpo riesce ad assorbire meglio i nutrienti ... se poi (come nel caso) la zuppetta è anche gradevole al palato, il guadagno è ancora maggiore! :-)
marifra79 ha detto…
Buona!! Anch'io sono una fan delle creme e cremine... calde e confortanti, soprattutto durante il freddo dell'inverno!!! Un abbraccio
Francesca ha detto…
Grazie a tutte: sono contenta che le pappe vi piacciano :-)))
chiarina-ina ha detto…
Francy bella zuppa...anche io ho quel libro, è pieno di spunti per noi mangiatrici di pappette!
breakfast at lizzy's ha detto…
Veloce e buonissima! per le fredde serate è l'ideale! ;)
Francesca ha detto…
grazie ragazze!!!!!!!!!!!
herbivorsconfessions ha detto…
presentazione meravigliosa e ispirante! io adoro le pappe, le zuppe, le vellutate e i minipimer!
Francesca ha detto…
Grazie Herbivors!!!^_^
Maria ha detto…
magnifica presentazione della tua minestra sei bravissima....vuoi farmi da fotografa? sei super Francy un bacio Maria
Simo ha detto…
mi sa che me la preparerò...per me sola...mia figlia detesta le minestre e mio marito...pure!
Ma me ne faccio due porzioni e me la spupazzo tutta io, sisisisi!
Un abbraccio
Ely ha detto…
Francy mi hai fatto morire :-) mi piacciono le ricette per lo svezzamento vanno sempre bene a tutte le età :-) questa zuppetta è molto gradevole e l'aggiunta del peperoncino la rende diversa dal solito, un bacione
Francesca ha detto…
Grazie ragazze!!!!!!!!!!!!!
Maria: io foto a te???? ma guarda che sei brava...eccome!!!!!!!!!!!!!!!!
laura ha detto…
W la pappa, in questo caso con le verdure. Buona e sana. Stasera me la faccio, non vedo l'ora
Francesca ha detto…
Grazie Laura!!!!!!!!!!!^_^
Marina@QCne ha detto…
Semplice e gustosa, perfetta!
i5mondi ha detto…
una pappeta davvero golosa e profumata,come la provenza in una giornata di vento!!!
ciao
Marisa
Elly ha detto…
Cara Francy,
non conoscevo il tuo blog ma lo trovo carinissimo. Complimenti per i tuoi piatti, io adoro le verdure, proverò molte delle tue ricettine.
Ti seguoooOOOO....
Buona domenica.
Elsa
Francesca ha detto…
Marisa ed Elly: grazie, siete gentilissime!!!!!!!!!!!!
anche tu in preda alla sindrome da zuppa :)) Ultimamente frullo tutto quello che trovo!
Francesca ha detto…
Sì Monica: io minipimero tutto!!!!!!!!!!!!!