Cremina di verdure dolci

Più passa il tempo e più mi convinco di avere una specie di regressione infantile...anzi, togliete pure la parola "specie": ho una regressione infantile. Per intenderci: non ho poppanti per casa nè ho mai avuto fratellini/sorelline cui badare, ma credo che durante i primi mesi (non parliamo neanche di anni) di vita, i pupattoli mangino all'incirca quello che in questa fase della mia vita io sto prediligendo, ossia i papocchi. 
Intendiamoci: la mia passione per le zuppe e le vellutate è oramai risaputa, ma da qualche mese m'è presa la mania del minipimer, il che vuol dire frullare tutto ciò che mi capita tra le mani ( e dedicato a me: non sono così sadica da proporre omogeneizzati a Dany). Frullo i passati di verdura, e il che ci sta, ma frullo anche il riso, così da trasformarlo in crema...la pasta non azzarderei, ma non fatemici pensare troppo che se nò vado di minipimer anche lì. E poi la voglia di sapori dolci, sempre. Il che non vuol dire sbavare alla sola idea di una  Sacher, ma di aver voglia di cibi naturalmente dolci: come la zucca, le carote, la frutta. Non mi addentro in fattori nutrizionali dato che sono incompetente in materia, ma se ho così voglia di dolcezza, soddisfiamola no? Con una cremina calda e vellutata, piena di cosine buone e liberamente ispirata a questa qua di Sigrid. Tra l'altro, dato che nelle mie intenzioni la cosuccia qua sopra non è destinata a bimbi, potete tranquillamente arricchirla con curry o qualche spezia, così da dargli un twist in più.
Ingredienti per 1/2 persone (a seconda dell'appetito. Potete comunque conservarla per il pasto successivo)
1 carota
1 patata dolce piccola
1 pezzo grande di zucca 
1 pugnetto lenticchie rosse
mezza mela
sale

Preparazione
Lavate le verdure, quindi pelate la carota, la zucca , la patata e la mela. Tagliate il tutto a tocchetti non troppo grandi e, all'incirca, delle stesse dimensioni. Mettete in una casseruolina e coprite di acqua. Portate a bollore, aggiungete anche le lenticchie e fate cuocere per 15' circa, fino a quando le verdure saranno tenere (eventualmente aggiungete acqua se dovesse mancare: le verdure devono restare coperte). In teoria la zucca cuoce prima della patata, ma dato che qui dobbiamo frullare tutto, no problem se qualche pezzo si spappola. Aggiustate di sale. Prendete il minipimer e frullate. Rimettete nel pentolino, aggiungete un po' di acqua o di latte a seconda della consistenza che volete ottenere, fare riscaldare ancora qualche istante (se la volete ben calda, altrimenti dopo il minipimer potete impiattare), quindi servite con un filo di olio.

Commenti

Titti ha detto…
Franci!!! anch'io sono una fan di zuppe, zuppette, creme e cremine!!! In questo periodo sono il mio comfort food per eccellenza :)
La tua mi piace un sacco con questo bel colore autunnale :) brava! bacioniiii
Titti ha detto…
Franci!!! anch'io sono una fan di zuppe, zuppette, creme e cremine!!! In questo periodo sono il mio comfort food per eccellenza :)
La tua mi piace un sacco con questo bel colore autunnale :) brava! bacioniiii
donatella ha detto…
brava brava!!! anche io mangio zuppe di ogni colore e che contengono qualsiasi cosa!
buonissima questa!
marifra79 ha detto…
Allora ho una regressione infantile pure io:-))) Le adoro le zuppe!!!!! Che bel colore ha la tua... un abbraccio
carla ha detto…
che buona!
piace tanto anche a me
elenuccia ha detto…
Io adoro i minestroni ma preferisco quelli in cui si sentono i pezzi sotto i denti. Sara' la paura di invecchiare ma l'idea e' che finche' ho i denti per masticare la roba preferisco usarli :)))

La voglia di dolce invece non manca mai, quindi non andro' di minipimer ma la provero' a pezzetti perche' sembra proprio deliziosa.
Marina ha detto…
Ma che bella... questa la potrei proprio rifare! Tolgo solo la mela e regredisco con piacere ;) Un bacio
pips ha detto…
E come è possibile che mi sono persa quella zuppa favolosa? A parte la foto, però anch'io amo le zuppe (soprattutto, a differenza tua, quelle con i pezzettoni) e visto che è stagione la devo assolutamente provare!
Francesca ha detto…
Scusate se vi rispondo solo ora, ma ho avuto un a mattinata un po' piena...un grazie a tutte!!!!!!!!!!!!!!!! sono contenta che la mia zuppetta vi piaccia :-))
il tuo post mi ha fatto ridere perché l'altro giorno ero influenzata e ho chiesto al mio fidanzato la mela grattuggiata... ahaha! Se questa non è regressione infantile :))

Buone le zuppe, le adoro!!
Patty ha detto…
Senti, non dire così perché altrimenti io mi dovrei sparare. Tutte le volte che mi porto in tavola una vellutata, mia figlia mi chiede se sto per mettermi la dentiera...eppure io ci vado mattaaaaa... Sigh. Un bacio, Pat
Francesca ha detto…
evvaiiiiiiiiiiii, vedo che siamo tutte anficionade delle pappette :-))))Un bacione a tutte ^_^
claudio ha detto…
Mi piace leggere le tue ricette e mi piace provarle. Ora provo questa, io ci ho solo aggiunto un pizzico di ginger. Spero la mia piccola apprezzi. Di solito non deludi mai. Ciao
Francesca ha detto…
Grazie Claudio!!!!!!!!!!! che bello leggere commenti come questo..mi rendono felice!!! fammi sapere se la piccola apprezza :-) PS ottima l'idea dello zenzero :-9