Crema di finocchio e riso

Non ho l'età...
Mi rendo conto che questo blog sembra votato ai papocchi. A parte la mia passione per questo genere di cosine qua, Voi mi avete detto che vi piacciono, quindi mi ritengo libera di esagerare. Esagerare, ecco, è questo il punto. Esaltata da un'improvvisa parcella (tra l'altro l'entusiasmo è svanito poco dopo la telefonata del commercialista che mi annunciava il pagamento della seconda rata dell'Irpef..la parcella, praticamente) e in crisi d'astinenza da acquisti di libri culinari, ho fatto il botto con due libri nuovi fiammanti. Prima la premessa, se nò qualcosa mi dice che potreste chiamare la neuro seduta stante. Voi sapete che io amo le consistenze cremose, i sapori dolci e tenui...ecco: potevo rimanere inerme davanti alla visione de "Il cucchiaino d'argento Vol. 1- " ( ricette per bambini da 0 a 5 anni ) e "Il cucchiaino d'argento Vol. 2" (ricette per bambini da 6 a 12 anni")? Ovviamente no.
Cioè, dico io: contenevano esattamente il genere di cosine per cui venderei un rene, ossia cremine, zuppe, passati, risottini, budini. Libri da svezzamento, per l'appunto, soprattutto il Volume 1°(che ho acquistato per primo). Visti, comprati. Poi, a casa, leggendo con tranquillità e già con la bava alla bocca davanti a minestrine e co. mi sono resa conto che forse avevo esagerato un po', dato che alcune ricette propongono di utilizzare "latte di proseguimento" (che sarebbe, credo, quello che viene subito dopo il latte materno) e considerando che io viaggio verso le 34 primavere...beh...ecco..forse è un filo eccessivo. A parte questa piccola postilla ( e comunque, aggiungo, che problema c'è' si sostituisce con latte vegetale no???), i libri sono bellissimi quindi che siate mamme in attesa, mamme fatte, eterni bambini o abbiate problemi di dentatura, ve li consiglio (il Volume 2 è un po' "adulto" per vostra informazione). Bene, vi avevo promesso che avrei dato fondo alle ricette dei libercoli de quo, e per onorare la mia promessa iniziamo dal Volume 1 (quello da 0 a 5 anni), capitolo 1°, ossia Ricette da 5 a 7 mesi, tiè!!!!!!!!!!!!! Un capitolo che trovo esaltante, soprattutto per la memoria: c'è la frutta grattugiata (quanti ricordi), il frullato di frutta e plasmon (lo faccio, giuro che lo faccio) e una serie di passati cremosissimi, come questo che vi propongo adesso. La ricetta originale prevedeva di utilizzare i cuori di finocchio e robiola. Quanto al primo punto il suggerimento era dettato dal fatto che i cuori sono più teneri e poco fibrosi, cosa che per i bambini va sicuramente meglio: io ho usato un finocchio intero, ovviamente togliendo le parti troppo dure. Secondo punto: la robiola. Io non mangio formaggio, ergo l'ho sostituita con tofu: so che Voi non lo amate particolarmente, ragion per cui ritenetevi liberi di usare il formaggio suggerito nel libro (oppure ricotta). Terzo punto: io, come da ricetta, ho usato la crema di riso istantanea. Sì, avete capito perfettamente: mi sono aggirata tra gli scaffali dell'Esselunga, reparto bambini, e me ne sono uscita con una scatola di crema istantanea di riso. Se avete meno "fegato"della sottoscritta potete usare farina di riso o riso frullato, così da ridurlo in farina, appunto. Marina, la dedico a te!!
Ingredienti per una persona
1 finocchio (o due cuori di finocchio)
1 piccola patata
4 cucchiai di crema di riso istantanea
400 ml di acqua
1 panetto di tofu ( o Robiola)
sale
olio e.v.o.

Preparazione
Sfogliate il finocchio e tagliatelo a pezzi. Mettetelo in una casseruola con la patata sbucciata e tagliata a tocchi anch'essa. Coprite con l'acqua e fate bollire fino a che le verdure sono cotte. Prelevate 200 ml del  brodo che si sarà formato e frullate le verdure insieme al tofu. Diluite la crema di riso nel brodo messo da parte, unite al passato di verdure, fate addensare su fuoco basso, aggiustate di sale (se non è per bambini), quindi servite con un filo di olio evo. Se usate la robiola o altro formaggio, aggiungetela poco prima di servire e mescolate bene (quindi, a differenza della versione con tofu, non frullatela con gli altri ingredienti).

SCHEDA LIBRO: Il cucchiaino d'argento Vol. 1 100 pappe e piattini golosi, Ed. Domus

Commenti

donatella ha detto…
Apprezzo sempre le tue creme, cremine, brodini e tutto ciò che può esser mangiato da chi ha pochi e malfunzionanti denti... la crema col finocchio è proprio una bella invenzine, sì sì, è così delicato.. mm, buonissima!

ps: frutta e plasmon è meraviglioso, coaì come frutta latte e plasmon, così come latte e plasmon... ho la sindrome di peter pan, lo so...
Le foto sono delicatissime, anche a me piacciono molto questi iati, non so perché ma quest'anno sono fissata. Non parliamo dell'irpef, oggi mazzata. Hai fatto bene a consolarti con i libri! A presto, Babi
Francesca ha detto…
Donatella e Babi: gentilissime, grazie!!!!!!!!!!!!!!!!
elenuccia ha detto…
hahahah (risata luciferina)! ho anche la scusa della nipotina per poter andare in libreria e comprare questo delizioso libercolo...bisogna pur che mi prepari in anticipo delle ricettine per quando la cucciola sra' in fase svezzamento :))
Francesca ha detto…
^_^ Brava Ele!!!
Marina ha detto…
Ma son commossa!!!! io sono eterna bambina ;)
Marina ha detto…
...dimenticavo: foto incantevole!
Francesca ha detto…
@marina: NOI eterne bambine ehehehe
breakfast at lizzy's ha detto…
Carinissima questa cremina! Bhé diciamo che intanto ti stai allenando, sulle pappine sarai imbattibile!
Francesca ha detto…
Lizzy: hai ragione, ma l'idea di un pupo è mooooooooooolto lontana ^_^
herbivorsconfessions ha detto…
mi chiedo come saranno le ricette da grandi del volume 2. a me piacciono moltissimo le ricette per poppanti, è così confortante non dover masticare tutto quando già fuori c'è freddo e tu hai bisogno di un cibo scaldacuore. Quindi questa pappetta è assolutamente approvata. Poi con delle foto simili, vuoi mettere?
Francesca ha detto…
Herbivors: innanzitutto grazie! quanto alle ricette "da grandi", praticamente mentre nel primo volume ci sono ricettine suddivise per mesi e sempre improntate alla crescita (quindi pappette, frullatini..poi, mano a mano che i mesi del bambino aumentano, le ricette pappettose lasciano il posto a piatti di consistenza più solida ma comunque senza eccessi), nel secondo i capitoli sono 4 : colazioni, primi, secondi+contorni e dolci, con ricette che possono piacere anche ai grandi (esempio: pennette alla carbonara, polpettoni), meno infantili ecco...però sempre improntate per i bambini, in modo da invogliarli a mangiare in modo sano e divertente. Spero di essermi spiegata :-))) Un bacione
pips ha detto…
Francy, io il riso frullato non l'ho mai fatto! Com'è possibile? :D
luby ha detto…
esagera e papocchia quanto vuoi che a me piace!
:O)
Francesca ha detto…
Pips: io lo frullo sia da crudo (per fare l farina) che da cotto, cos' fa crema!!!
Luby: ^_______^
Katy ha detto…
Anche questa deve essere proprio buona!
E le foto? Meravigliose!!!!
Complimentissimi!
Francesca ha detto…
Katy, sei gentilissima...grazie!!!!!!!!