Torta di mele vintage

Sto scrivendo in attesa di andare ad un matrimonio. Non il mio, se nò non sarei qui a scrivere beatamente in attesa che venga l'ora di trucco e parrucco ( penso che in tutto ci metterò 10'..qualcosa in più per il disboscamento gambe ). Il vero problema sarà A) sopportare il vestito NERO sotto il sole cocente B) sopportare le scarpe con tacco 12 ( avete letto bene...) scamosciate ( avete letto di nuovo bene, ma sono le uniche con tacco e piccolo plateau che possiedo ) C) cercare di non cascare dalle suddette scarpe con tacco 12 D) resistere fino all'ora di cena e sperare che il tavolo del ristorante abbia la tovaglia abbastanza lunga per potermi agevolmente togliere le scarpe e respirare. E poi si va, sperando che il caldo conceda una tregua, tregua che non significa per forza temporale eh ( sottolineo, data la sfiga che ultimamente mi perseguita). Tanti auguri Flavietto ed Elisa!!!!!!!!!! Tempo di matrimonio, questo. Flavio, la Chia...e la sottoscritta? no, per ora preferisco dedicarmi alla cucina. E oggi, in attesa che l'acqua della vasca si riempia e possa iniziare l'operazione-bellezza, vi posto un grande classico: la torta di mele. Nulla di nuovo o di eclatante. Una semplice torta di mele con fettine di frutta sottilissime e disposte sia all'interno che sopra all'impasto. Un pugno di uvetta e un pizzico di cannella. E le foto vintage, giusto perchè siamo in tema di matrimoni e foto ( che nei books spesso sono vintage..o no?). Sah....a prepararsi!
Ingredienti
1 mela
60 gr di farina
30 gr di olio
2 uova
1 pugno di uvetta
cannella
100 gr di zucchero
1 cucchiaino di lievito

Preparazione
Sbucciate la mela e tagliatela a fettine sottili. Ammollate l'uvetta in poca acqua. Sbattete in una terrina le uova con lo zucchero, aggiungete l'olio, la farina setacciata con il lievito, l'uvetta scolata, la cannella e mescolate bene. Versate metà composto in una tortiera foderata con carta da forno, disponetevi sopra metà delle mele, finite di versare l'impasto e mettete sopra le restanti mele. Spolverate con poco zucchero e infornate a 180° per 45' circa. fate raffreddare e servite tiepida o a temperatura ambiente.



Commenti

Marina@QCne ha detto…
Splendida la torta vintage, con le foto in coordinato! Buon divertimento oggi!
Francesca ha detto…
Grazie Marina, anche se invece di andare a un matrimonio preferirei andare a dormire :-((( Bacio!!
pips ha detto…
buona!
Federica ha detto…
Ormai il matrimonio sarà passato. Com'è andata col tacco 12? Io sto sudando già solo all'idea!!!
Fantastica questa torta di mele, sono le mie preferite, specie quando hanno tanta cannella :D Un bacione, buon week end
Francesca ha detto…
Pips: grazie!
Fede: direi bene...non mi hanno fatto quasi male!!!!ma sotto al tavolo...beh, è accaduto l'inimmaginabile ;-)
lerocherhotel ha detto…
abbiamo una passione particolare per le torte di mele. proveremo senz'altro anche la tua in versione vintage! bellissime anche le foto!
Francesca ha detto…
Grazie!sempre gentilissimi!!