Muffins al farro con semi di zucca e piccola dedica

 Questo post è dedicato a una persona MERAVIGLIOSA: non è una foodblogger, non è il mio fidanzato( pur meraviglioso ) nè un parente o un collega. E' un amico, ma di quelli con la A maiuscola. Un amico che ho conosciuto superficialmente anni fa ( l'amicizia era nata su Ciao, un sito su cui si scrivono opinioni di prodotti commerciali o opinioni personali, racconti che portano emozioni e quant'altro ) ma col quale l'amicizia nata virtualmente si è trasformata in reale. Tra l'altro, anche lui è astigiano come me e Dany, quindi abbiamo avuto modo di incontrarci più di una volta dal vivo e di approfondire l'amicizia. Gabriele è ECCEZIONALE, e questo già basterebbe a descriverlo. E' un ragazzo con una forza ed una bontà d'animo grandissime, una di quelle persone belle dentro, con cui stai bene e a cui vorresti dare qualcosa. Non posso raccontarvi ( per rispetto di Lele) le ragioni per cui faccio queste affermazioni - e che comunque farei a prescindere da tutto -  ma vi assicuro che Lele ha tante cose da insegnare a tutti noi, me in primis, ed io sono orgogliosa di poter imparare anche solo un pochino da lui ( e non intendo le mille App dell' IPhone, Lele, ehehe). Come commentavo qualche giorno fa sul FacciaLibro, vorrei riuscire a restituire un po' dell'affetto, della bontà e delle tante altre cose buone che lui quotidianamente dà ai suoi amici, senza chiedere niente, in silenzio. Ciò detto, vi starete domandando cosa c'entrano questi piccoli Muffins con Lele. C'entrano, eccome, dato che uno di essi è stato un piccolissimo omaggio portatogli sabato, quando io, lui e Dany ci siamo incontrati per un caffè. Sapevo per certo che Lele adora i cibi naturali, i dolcificanti alternativi (agave, dico bene Lele???), i semini e ho pensato che un piccolo Muffin salutistico, pieno di cosine buone e sane gli avrebbe fatto piacere. Ho così avuto modo di sperimentare un libro (relativamente) nuovo: questo di Isidora Popovic, che raccoglie delle ricette dolci e salate meravigliose e salutari, con foto stratosferiche.La ricetta, che prevedeva anche un uovo, l'ho rielaborata un po', ricalcando le dosi da questa , che è un po' il mio passpartout universale per dolci vegani ( basta cambiare gli aromi e le farine e abbiamo un dolce sempre diverso ). Ovviamente, se per dosi e ingredienti-base ho seguito la mia ricetta evergreen, per il resto ( le mele, le carote, la farina di farro) ho ricalcato paro paro i suggerimenti di Popina. Il risultato di tale esperimento sono stati dei Muffins morbidi e delicatissimi, dal sapore naturale e sano, dico davvero!
Un bacio a Lele.


Ingredienti per 4 muffins (io come Cup ho usato una tazzina da caffè)
1 cup di latte 
3/4 di cup di zucchero di canna
1/3 di cup di olio di riso
1 cup + 1/4 di farina di farro
1/2 cucchiaino da the di lievito in polvere
1 piccola carota
1/2 mela
semi di zucca tostati

Preparazione
Mettete il latte in una larga ciotola; aggiungete lo zucchero e l'olio e mescolate. In un contenitore separato mescolate la farina, il lievito, la carota grattuggiata e la mela tagliata a dadini piccoli e mescolate bene.Unite i due composti, i semi di girasole e mescolate. Rivestite con carta da forno   dei pirottini da muffins e versate il composto, cospargendo la superficie con altri semini.  Iinfornate a 180° per 20' circa, controllando la cottura con uno stecchino.


SCHEDA LIBRO: Al forno di Isodora Popovic, Logos edizioni

Commenti

Hanno un aspetto fantastico, complimenti per la ricetta e per le foto!
Sono una tua entusiasta follower, nonchè omonima! ;)

Francesca di SingerFood & Chiccherie

http://singerfood.blogspot.com/
Mirtilla ha detto…
sanno davvero di buono :)
marifra79 ha detto…
Carini!! I pirottini fatti con la carta da forno li adoro! Sono sempre felice quando leggo storie di amicizia!! Un abbraccio e buona settimana
Francesca ha detto…
Francesca: grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Mirtilla: erano ottimi, fidati ^_^
Marifra: io i pirottini "normli" non li ho, e da tempo immemore mi sono ingegnata così..tra l'altro si risparmia pure sul burro...Un bacio e buona settimana anche a te!
Barbara ha detto…
Danno davvero l'idea di essere sofficissimi, complimenti!
Simo ha detto…
...che bello condividere le cose belle (e buone!) con gli amici veri e sinceri...
Un abbraccio
viola ha detto…
Mmmm, mi sa che prima o poi mi dovrò buttare in qualche esperienza vegana. In effetti i sapori delle cose naturali mi piacciono molto.
Deliziosi i tuoi dolcetti. Brava Francy
un bacione
Alice4161 ha detto…
Devo essere proprio buoni e particolari.



ciao e buon inizio settimana.
Blueberry ha detto…
che bella dedica Fra, ma ricorda che ognuno raccoglie ciò che semina e tu devi aver seminato bene in passato ;)
a proposito di semi, domani faccio anch'io questi muffinetti golosi! smack
Claudia ha detto…
Che bella dedica...e che belli questi muffin!!! Originali e davvero gustosi!
Leleito ha detto…
Grazie Francy!!! Mi hai fatto emozionare, sono orgoglioso di averti tra i miei amici! Grazie di cuore! Ti voglio bene, Lele.
Arianna ha detto…
Troppo belli questi muffin!!!
Francesca ha detto…
Grazie a tutti amici, iete stati molto carini e, soprattutto, grazie Lele per essere passato di qua ed avermi scritto queste belle parole...sono io ad essere orgogliosa di averti tra i miei amici, sai? un bacione
Almost 3 ha detto…
Mi piace tutto :-D

Muffins, il post e i libri che consigli.
Francesca ha detto…
Grazie Almost!!!
cristina b. ha detto…
questo post è un concentrato di bontà e amicizia, bellissimo!
Francesca ha detto…
Ti ringrazio Cri!!!
chicca66 ha detto…
Fantastici anche questi son da copiare :-) Ciao paciocchina cara!
Francesca ha detto…
Grazie Chicchetta!!!!