Insalata di spaghetti di riso e mango

Posso dirlo? posso dirlo??? E' Primavera!!!! ieri qui ad Asti sono stati sfiorati i 24° (anche se la sottoscritta, alle ore 14.00 ha detto al suo moroso "Sù, andiamo a passeggiare un po', se nò poi fa freddo") e io ho osato la t-shirt con le maniche corte, roba che generalmente faccio a luglio. Gli alberi sono pieni di fiori, ed è così bello vedere nuvole bianche e rose laddove prima c'erano solo rami nodosi e tanto grigiume. Sì, con queste splendide giornate viene male anche solo a pensare di dover trascorrere qualche ora in studio, m non importa: uscirò prima e cercherò di godermi ancora un po' di sole. Certo è che con i primi caldi a me viene proprio voglia di cibo fresco (a parte che in 3 giorni ho mangiato 3 gelati, ma il gelato io lo mangerei anche a -20°) ): insalate di cereali, di pasta, creme fresche e fatte con prodotti di stagione. Ecco: il mio rapporto con le insalate non è mai stato dei migliori. Io amo la verdura, ma rigorosamente cotta...Una bella "insalata" di verdura cotta me la papperei anche ora, mentre quella di verdura "in foglia", beh, non mi ha mai detto niente di particolare. Idem dicasi per le insalate di pasta e di riso, che io per anni ho associato a robe fredde tirate fuori dal frigo e ingurgitate insieme alle 20000 calorie che si portano dietro grazie a salse, salsine e altro. Roba da tavola fredda, insomma...Ho poi capito, per fortuna, che non tutte le insalate sono così, anzi: un'insalata di riso o di pasta dà il meglio di sè a temperatura ambiente (non gelata come viene servita talvolta), e condita in modo semplice, fresco, persino inusuale. Inusuale come questa prima insalata di pasta della stagione che ho preparato sabato. L'idea l'ho rubacchiata un po' in giro: da Chamki in primis, che ci allieta sempre con manghi e frutti tropicali. Il mio non era un mango indiano, ma con un po' di fantasia ho potuto immaginare di essere là, al mercato con lei, a sceglierlo. Un grazie anche a Cucina Naturale di Aprile in cui ho scovato una salsina di tofu niente male. Per il resto ho fatto io e devo dire che era proprio buona. Anzi, l'ho fotografata e poi mangiata subito così, a temperatura ambiente e le devo dare un bel 9; poi, presa dalla curiosità, ho provato a scaldarla e il nove è sceso ad 8: ergo, meglio la versione fresca!!!


Ingredienti per 1 persona
1 manciata di fagiolini
1 piccola carota
1/4 di mango maturo
30 gr di tagliolini di riso (o di soia)
80 gr di tofu
2 o 3 gherigli di noce
peperoncino
sale

Preparazione
Lessate i fagiolini e tagliate il mango. Tagliate la carota a fettine sottilissime.Saltate il mango rapidamente in un padellino per farlo leggermente caramellare. Fate scaldare abbondante h2o, quindi buttatevi i tagliolini  , lasciateli 4' a fuoco spento, poi scolateli e passateli sotto acqua fredda per bloccare la cottura. Mettete in una insalatiera i fagiolini, il mango tagliato a cubetti, le carote e gli spaghettini.Salate. Intanto frullate il tofu con le noci e, se il composto fosse troppo denso, un goccio di latte di soia.Mettete la salsina sull'insalata, cospargete con peperoncino a pezzetti e servite.

Commenti

Patrizia ha detto…
Ciao Franchesca...che bello conoscere te e il tuo blog davvero delizioso con tante ricette bellissime!!! Quest' insalata di spaghetti di riso deve essere eccezionale...ti seguirò!!! Un bacione e buona settimana!!!
Francesca ha detto…
Grazie Patrizia!!!!!!!!!! sei davvero carinissima ^_^
Simo ha detto…
Mi incuriosisce molto questo piatto, generalmente non sono sapori che sperimento, ma mi ispira assai...
Francesca ha detto…
Devi provare Simo!
chamki ha detto…
:-)))
Francesca ha detto…
Chamki: ^__________________________^
laura ha detto…
Mi piace molto il mango, mai provato abbinato al salato, ma sembra molto invitante
Francesca ha detto…
Grazie Laura: prova!!
viola ha detto…
io adoro questo genere di piatti. Ho un sacco di tofu a casa da smaltire perchè ho sbagliato a comperare quello tenero al posto di quello più sodo che invece mi piace molto. Potrei provare a vedere se così si può utilizzare....
Il piatto è davvero sfizioso. Brava!
Un bacione
Francesca ha detto…
Viola: il tofu morbido ( che io adoro ma trovo con difficoltà) è perfetto per questa salsina!!!!!!!!!!! un abbraccio