Cake di frutta secca e miele

 Per primissima cosa un augurio a tutti i papà del mondo, dato che oggi è la loro festa! Vi ho spesso detto che odio le ricorrenze "commerciali", tipo San Valentino & co., ma questa volta gli auguri volevo proprio farli. Mi vengono dal cuore, dato che ho un papino splendido, e mi fa piacere condividerli con Voi
Torniamo alla pappa. Ve lo avevo promesso (di non postare più dolci per un po'), vero, ma la tentazione è stata più forte di me...E poi, complice i splendidi post della Chia, ho voluto mettermi alla prova con la macchina fotografica per creare qualcosa di bello da vedere, oltre che di buono da mangiare. Insomma, dato che ho scattato per circa due orette, mica potevo fotografare un fumante piatto di pasta, no? come al solito i dolci, e le torte in particolare, sono l'elemento più pratico da immortalare: li piazzi lì, davanti alla fotocamera e scatti a ripetizione fino a che le gambe non iniziano a gridare vendetta. Il risultato, come potete vedere coi vostri stessi occhi, non è stato granchè, ma dato che di blog di cucina si tratta, vi posso dire che la prova-sapore è stata superata. E' una torta molto semplice, da merenda più che da colazione, dato che la nota delicata del miele (che costituisce l'ingrediente quasi-principale) andrebbe inevitabilmente a perdersi nella tazza di caffellatte. Se però colazionate con il the, allora è altro discorso!  La ricetta originale prevedeva solo mandorle, ma io non ne avevo abbastanza, e così ho deciso di aggiungere anche delle noci. Avrete a questo punto capito che a casa mia le ricette non vengono rispettate, ma vi rifletto sopra, cambio, aggiungo, tolgo...sperimento insomma! Proprio questo mi piace: leggere una ricetta e poi stravolgerla pur conservando l'essenza originale.
Buon week end!

Ingredienti per un piccolo stampo da plum cake (io ho diviso per tre la ricetta originale)
30 gr di mandorle e noci sgusciate
50 gr di miele
1 uovo
30 gr di farina

Preparazione
Separate il tuorlo dall'albume e montate a neve il secondo. Tritate al mixer la frutta secca, quindi aggiungete il miele sciolto a bagnomaria, il tuorlo e la farina setacciata. Mescolate bene (eventualmente aggiungete un cucchiaio di latte) quindi unite al composto l'albume montato mescolando dall'alto verso il basso per non smontarlo. Foderate uno stampo da cake con carta da forno e versatevi il composto. Infornate a 180° per 20' circa.Fate raffreddare e servite.


Commenti

Ely ha detto…
ma perchè ti butti giu? a me la foto della fetta in equilibro sulla forchetta piace molto :-) io ne avrei fatte 500 ma mica mi sarebbe venuta in perfetto equilibro :-) e buono anche il cake ne ho fatto uno simile la settimana scorsa, la frutta secca ci stà d'incanto! baciii
Francesca ha detto…
Cara che sei Ely!!! è la qualità delle foto che non mi piace...le vostre sembrano tutte "da rivista", mentre le mie sono imperfette..Però complimenti come il tuo mi riempiono il cuoricino di gioia :-))))) Un bacio grande
viola ha detto…
Io trovo che queste foto non siano niente male, hanno una gran bella luce e saprai che non è così semplice riuscire ad ottenerla. Perciò brava, nioente male. E ottimo anche il cake!
un bacio
Dana ha detto…
Non ti preoccupare per le foto ( a parte il fatto che non sono male, anzi la prima mi sembra molto bella) con l'esperienza si migliora tantissimo (guarda me! e ancora non ci sono, anche per la macchina).
Vedo che ami anche tu la frutta secca, grazie per questa bella ricetta.
Ti seguirò con piacere, a presto!
Francesca ha detto…
^_^ grazie a tutte!
chamki ha detto…
A me la prima foto piace molto con il fondo blurred, forse eliminerei quell'oggetto sconosciuto, ma non ne sono sicura, comunque mi piace che hai il tuo stile bianco luminoso, cosa che a me non riesce, forse perche` faccio le foto sul fondo nero, non per scelta ma per necessita`, e quindi mi devo adeguare, ma mi piacerebbe molto fare le foto piu` o meno come le tue :D
son passata a farti un saluto e un abbraccio. buona domenica
Francesca ha detto…
Ehehe Chamki, quell'oggetto misterioso è un vaso...in effetti avrei dovuto toglierlo...Un bacio grandissimo!
lucy ha detto…
anche io alla fine cambio e modifico le ricette in base ai miei gusti.ottimo cake!a me piacciono le foto!
Francesca ha detto…
Grazie Lucy!!!!