Muffins gocciolosi e piccolo sfogo



Che nervoso, voi non potete neanche immaginare: ok, ok, il segreto professionale eccetera eccetera, però a volte i clienti esagerano davvero...No, dico io: non è meglio chiudere subito una vertenza "accontentandosi" di quello che il Giudice (o un'Assicurazione) ha liquidato ( e vi assicuro che non è poco) piuttosto che voler proseguire cercando di ottenere qualche spicciolo in più quando ciò comporta che A) si allungano i tempi processuali e i costi (io mica lavoro gratis, nonostante sembri il contrario) B) non si è sicuri di ottenere lo stesso buon risultato? Quando si dice "meglio un uovo oggi che una gallina domani"...Purtroppo non è un detto che tutti i clienti comprendono, soprattutto quando più che una gallina, proseguendo nel giudizio si rischia di portare a casa un pulcino. Vabbè, scusate l'intromissione del demone professionale ma ogni tanto devo pur far vedere che lavoro, oltre che cucinare, fotografare e postare...^_^ Torniamo ad argomenti più leggeri e dolci, chèèèèmeglio come direbbe Puffo Quattrocchi. Vi ricordate la mia battaglia coi Muffins? Nonostante gli insuccessi estetici non demordo e spesso e volentieri continuo a propinare al parentado tutto questi dolcetti che oltre ad essere buoni sono anche comodi e veloci da preparare. Dopo qualche prova  con burro, latte e affini mi sono lanciata sulla versione veg. Voi direte: ma se tu nemmeno li assaggi, che te ne frega che siano o no veg? Beh, a parte che ho preso l'abitudine di preparare dei dolcettini anche pour moi, da portare al lavoro, ma  a parte questo mi piace curare la salute dei miei cari, e stupirli con preparazioni che loro considerano "strane". Accorgersi che, in fondo, strani non sono affatto ma, anzi, sono anche molto buoni fa sempre molto piacere, sia a loro che a me. Poi, ovviamente, a volte il dessert con burro/uova/latte ci sta anche, ma dev'essere una tantum. Bene, fatta la paternale, vengo al punto. Quando si tratta di dolci (ma non solo di quelli) veg, la mia guru è la Alice  e questa ricetta mi ha subito stuzzicato l'appetito, tant'è che appena arrivata a casa da lavoro mi sono messa all'opera.Purtroppo non avevo il rhum, e ho sostituito la dose prevista con un goccio di Marsala. Il risultato è stato perfetto, direi. Dany ha apprezzato molto, il papy anche e dal lato estetico, beh, non posso lamentarmi.


Ingredienti per 4 muffins 
100 gr di farina 00
1/2 cucchiaino di lievito per dolci 
15 gr di cocco rapé 
70 gr di zucchero 
110 gr di latte (di soia, di riso, di mandorle...)
35 ml olio
1 cucchiaio di Marsala
1 pizzico di sale
50 gr di cioccolato fondente 

Preparazione
Scaldare il forno a 180º. In una ciotola setacciare la farina con il lievito, aggiungere il cocco, lo zucchero e mescolare bene. In un'altra ciotola mescolare latte, olio, Marsala e un pizzico di sale. Versare gli ingredienti secchi negli umidi e mescolarli ma non troppo. Aggiungere il cioccolato a scagliette. Suddividere l'impasto in 4 stampini rivestiti con carta da forno e infornare. Cuocerli per 15/20 minuti, testando la cottura con uno stecchino.

Commenti

Simo ha detto…
Mi sembra che tu abbia raggiunto un super-risultato!
Io ne sarei fierissima...anche di mangiarli, eheheheh!
Buonissima giornata
lucy ha detto…
ogni tanto è normale sconfinare con uno sfogo sul lavoro.direi un ottimo risultato anche esteticamente, mi sembrano venuti ottimi e sofficiosi.complimenti!
kristel ha detto…
Purtroppo la gente non sa accontentarsi e vuole sempre di più! E' triste. Se magari porti un bel cesto di questi muffins al lavoro saranno tutti un po' più contenti! Davvero belli e buoni! :)
Francesca ha detto…
Grazie ragazze, siete molto carine ^_^
lerocherhotel ha detto…
Stupendi questi muffin gocciolosi!
Cey ha detto…
Non so i tuoi clienti ma io con dei muffin così sarei più disposta a compromessi =)
Francesca ha detto…
Grazie anche a te :-)
Aurore ha detto…
ti capisco a volte far ragionare la gente è difficile. Buonissimi questi muffin!!
Francesca ha detto…
Forse ci sono riuscita, ma mi sono quasi "prostituita" :-) Grazie Aurore!
chamki ha detto…
Ho ascoltato lo sfogo, e si avere a che fare con i clienti non e' facile ma in questo caso credo che non abbia avuto fiducia in te, e se uno non ha fiducia nel suo avvocato che se l'e' scelto a fare? Forse che tu gli hai dato la possibilita' di scegliere? Scusa ma 'sto cliente mi sembra scemo! pare che preferisca i pulcini . . .
Marina@QCne ha detto…
Ciao Francesca,
ho scoperto il tuo blog per caso e mi piace un sacco! Questi muffin poi sono una coccola! ciao, marina
Francesca ha detto…
Grazie Marina :-)))))
Francesca ha detto…
Chamki...non avevo visto il tuo commento :-( eh, forse adesso l'ho convinto..che poi fermarci qui è contro il mio interesse, ma secondo me il risultato ottenuto ( la liquidazione di un sinistro, per dirla tutta) è ottimo..
Stefania ha detto…
Deliziosi ♥
Azabel ha detto…
Uff... e perché i tuoi sono più belli dei miei? :P
cristina b. ha detto…
adoro i muffin! e questi mi sembrano davvero perfetti: copiatiiiiiii!!
Erica ha detto…
non sò che lavoro tu faccia ma ti assicuro che ti comprendo bene... l'ho notato spesso mentre aiutavo un avvocato e tra un pò quando mi sarò lauretata son sicura che ne incontrerò di gente così... il tuo sfogo è più che accettabile..
La ricetta è bellissima ;)
modern viking vixen ha detto…
This looks superdelicious, was it too? :)

Great blog

<3mvv

themodernvv.com
Francesca ha detto…
Stefania: grazie
Alice: ma non scherzare!!!!! i miei sono sgorbietti confronto ai tuoi...
Cristina: copia, copia
Erica: sono avvocato...rinascessi farei tutt'altro però, te lo giuro!!!
Viking: Thank you very much :-)I'm very glad to meet you!
Nadir ha detto…
buoni e belli.. e non pensare al lavoro, che è meglio ;)
Strawberryblonde ha detto…
non ti arrabbiare...dai un morso ad uno di qs muffin che passa tutto!
Francesca ha detto…
Grazie Nadir e grazie Blonde!