Dadini sulla zuppa e auguri...

E siamo arrivati all'ultimo post dell'anno....come sapete io non amo i festeggiamenti, ergo questa sera niente cenoni, niente balli e soprattutto nessun trenino dell'ammmmore al suon di pepepepepè, pepepepepepè...Mi metterò la mia camicina da notte leva sentimenti, le mie babbucce rosa e guarderò con Dany qualche film, sperando di resistere almeno fino alla fine (del film, non dell'anno..). Però...però visto che qualcuno di Voi magari ci tiene, come posso non augurare a tutti, dal profondo del cuore, un Felice anno nuovo???????? Spero che il 2011 porti tante belle cose a tutti, me compresa: un lavoro in ascesa, una nuova convivenza, un sereno abbandono ( e chi mi conosce sa di cosa parlo). Veniamo alla ricetta, l'ultima dell'anno: ma guarda che novità, una zuppa di zucca!!! Il fatto è che avevo della zucca (non troppo buona) surgelata e, visto il suo post, ho pensato di replicare a modo mio i cubotti di polenta, giusto per accompagnarli alla vellutata che avrei fatto. Qualche dadino di tofu passato al forno et voilà: il mio ultimo pranzo dell'anno è stato fatto....Più ardua l'impresa delle foto, dato che mio zio mi ha gentilmente fornita di nuovo obiettivo con messa a fuoco manuale....scusate se per qualche ....ehmmm ehmmm...decennio giorno le foto saranno un po' "alla carlona".
BUON ANNO A TUTTI!!!



Ingredienti per una persona
3 fette di zucca
50 gr di farina per polenta
150 ml di acqua
noci q.b.
1 fetta di tofu tagliata spessa
salsa di soia
sale
pepe

Preparazione
Pr prima cosa preparate la polenta come suggerito da lei, aggiungendo però alla fie le noci. Tagliatela a cubetti. Fate arrostire la zucca in forno e quindi frullatela con buccia e un po' di sale (la buccia è ottima) fino a ottenere una crema morbida. Aggiungete dell'acqua, un goccio di olio e fate riscaldare fino a ottenere una bella vellutata. Intanto tagliate a cubeti il tofu (della dimensione dei dadini di polenta), metteteli in forno con un goccio di salsa di soia e fateli imbiondire. Impiattate la zuppa, guarnite con polenta e tofu e servite, spolverizzando con il pepe.

Commenti

Chiaretta ha detto…
Oddiooo ahahaha come ti stimooooooo! Se non tiro almeno mezzanotte Andrea non mi sposa più !
Noi stasera ci cuciniamo il sushi (oddio, dire che lo cuciniamo, tutto crudo è!)... però anche io ho il pigiama leva sentimenti (e pure la vestaglia!) ma avrò anche una cosa in più....LO SCALDINO ELETTRICOOOOOOO ihihihi

Un bacione
Francesca ha detto…
^_^eheheh, tutte della stessa pasta!!!!
Natalia ha detto…
Vorrei fare come te e stare sdraiata al calduccio nel mio letto.... ma sarò a casa dei miei suoceri a rimpizzarmi e nei prossimi giorni abbraccerò la mia bilancia piangendo!
Auguroni di un felice e sereno 2011.
Francesca ha detto…
Anche a te Natalia!!