Gratin di zucca e finocchio e ...see you later!


Ragassuoli non piangete: tra due giorni la paciocchina sottoscritta volerà in quel di Londra, ergo per 5 giorni lascierò il blog solo soletto: mi raccomando, sorvegliatelo a vista! Al ritorno prometto solennemente di farvi un bel reportage di viaggio  e cucina, dato che le mete che ho segnato sulla cartina sono quasi tutte culinarie. Sono conscia del fatto che le partenze in questo periodo procurano alcune mancanze: mi perderò la festa di Halloween e  mocciosetti urlanti che ineggiano al "dolcetto o scherzetto" rompendo i maroni per due o tre orette buone, mi perderò la zuppa di ceci del papà e relativo ecchisenefregasedopovadoareazione, mi risparmierò il tour dei cimiteri affollati di persone e fiori solo al 1 novembre. Cosa ben più grave mi perderò le pagelle di X-Factor della Ale (ma mi rifarò al ritorno), gli aggiornamenti dei Blogghe, le puntate di Hell'S Kitchen e Italia Next Top Model 3, ma cercherò di recuperare su Youtube.
Ciò detto, sono ben felice di andare a Londra, mia città del cuore (ma non era New York? beh, ovvio che sì) anzi, sono in fibrillazione  :-) :-) :-) Tornando a noi e alle ricette, per anticipare i tempi e non mancare all'appuntamento dell'anno con la zucca del 1 novembre (okkkey, è una scusa, dato che io la zucca è da mò che la mangio), vi presento un gratin leggero e veloce, da preparare se avete qualche verdura in scadenza e un vasetto di yogurt bianco di cui non sapete proprio cosa farvene.
Non è una gran ricetta, sia ben chiaro, ma un secondo gradevole da accompagnare a un bel riso pilaf o a un piatto di pasta. E' velocissima da fare: unica "lungaggine" è costituita dalla lessatura delle verdure, ma è lavoro che potete sbrigare anche tempo prima.
See you later!

Ingredienti per una persona
1 finocchio
1 fetta grande di zucca
1 vasetto di yogurt bianco compatto
olio, sale, pepe, origano

Preparazione
Fate lessare al dente la zucca e il finocchio, quindi tagliateli a fettine sottili. Rivestite di carta da forno una pirofila, fate uno strato di finocchi, coprite con lo yogurt, salate e copargete con un po' di origano, poi fate uno strato di zucca, yogurt, sale e origano e procedete così fino ad esaurire gli ingredienti. Irroratecon un filo di olio (volendo anche del pangrattato per avere la crosticina) e infornate per 10' circa, meglio se con funzione grill.

Commenti

Mapi ha detto…
Che buono questo gratin, non avevo mai pensato di abbinare zucca e finocchio!
Francesca ha detto…
Grazie mapi! che bello vederti qui!!!
Cleare ha detto…
ma quanto mi piacciono ste verdurine con lo yoghurt sopra! mai mangiato zucca e finocchio insieme..ma viste le numerose ricette di sti giorni che vedono fare questo matrimonio..beh lo devo fare!
Francesca ha detto…
Grazie anche a te cara!
Blueberry ha detto…
Brava che voli a Londra e divertiti! Zucca e finocchi al forno sono tra i miei piatti preferiti -davvero!!- Bacio
Simo ha detto…
ma buon viaggio allora...aspettiamo reportage, eheheh!
Un abbraccio
Laura G ha detto…
Bella la foto!
Stupenda Londra! Buon viaggio :)
Azabel ha detto…
Buon viaggio! Mi raccomando, non tornare con borse e borse piene di libri ;)
Francesca ha detto…
ehehehe, Alice, che raccomandazione Inutile :-)))) Bacio e grazie a tutte!
sarapacini ha detto…
Questa ricetta calza proprio a pennello...ho appena comprato una zucca mantovana gigantesca e oltre a farla a fette al microonde, questo gratin mi ispira assai!!!
Per le file ai cimiteri e i bambini scassab.... ti invidio proprio. Per Hell's Kitchen non preoccupare, ti aggiornerò fino all'ultimo, io ho visto fino alla 6 edizione, quindi quando torni chiedi pure ;-))))
Un bacione
Francesca ha detto…
Grazie Sary!!!!!!!!!!!!!!!! mi raccomando: tienimi aggiornata anche su INTP 3 , la mia "droga" quotidiana...un bacio...
°.°. Martina .°.° ha detto…
dev'essere buonissimo....... mi ha fatto venire una fame..! Complimenti!
Anonimo ha detto…
Ciao Francesca,
sono Giulia di VB.
Non avevo mai pensato a gratinare le verdure con lo yogurt: ottima idea per un'alternativa al formaggio!
Ho letto l'anteprima del tuo libro e voglio comprarlo: lo trovo anche in libreria o solo on line?
Grazie e buona vacanza!
Francesca ha detto…
Ciao Giulia! sono contenta ti piacciano 'ste verdurine...quanto al libro lo trovi solo on line....mi farebbe molto piacere che qualcuno di esterno, cioè che non mi conosce ancora bene lo leggesse...spero sia di aiuto a tante persone! Un bacio