Torta all'acqua pass partout

E sono tornata al tran tran quotidiano; e pensare che una settimana fa a quest'ora stavo allegramente colazionando in hotel, pronta a partire per mille nuove avventure in quel di Barcellona....e vabbè...
Torniamo alle ricette pre Barcellonesi; del mio mini viaggetto vi parlerò ancora a lungo! Questa torta è stata una sfida: una sfida a mio padre che si lamenta sempre dei miei dolci senzaburrosenzauova, sostenendo a spada tratta che una volta ( quando non ero vegetariana ) erano migliori.Lo so che sono solo pregiudizi, ma 'sta cosa mi fa un po' girare i maron: anche se il più delle volte le torte che preparo non le mangio, voglio comunque cucinare dei cibi sani e soprattutto buoni, e sapere che non sono al top...beh, mi rattrista un po'.Allora ho deciso di provare una torta degli amici di VB: tutti mi avevano assicurato che è soffice e buonissima ed a prova di ogni onnivoro diffidente...proviamoci, no?Tra l'altro è facilissima e personalizzabile a piacere.A mio modesto parere è riuscita benissimo: alta, soffice e profumatissima...E il papà? boh, io non so come abbia fatto ad accorgersi della differenza ma mi ha detto "E' diversa da quelle che facevi una volta"...Vabbè, de gustibus non est disputandum! In compenso io l'ho assaggiata e l'ho trovata ottima, così come ottima l'hanno trovata il mio fidanzato e la compagna di mio padre...tiè :-)
Ingredienti
225 g di farina
2 cucchiai di lievito per dolci
150 g di zucchero
6 cucchiai di olio
250 ml di acqua

Preparazione
Dovete semplicemente mescolare gli ingredienti liquidi, poi aggiungeteli alla farina-zucchero e mescolate. Da ultimo aggiungete il lievito setacciato e mescolate bene.
Foderate una tortiera con carta da forno , versate il composto e infornate in forno caldo 180° per 40' circa.

Suggerimenti per l'acqua
La ricetta originale prevede 250 ml di acqua: potete però, sempre rispettando questa proporzione, fare tutte le varianti che  volete.
Io ho preparato 125 ml di the all'ananas e ho poi aggiunto 125 ml di acqua.
Potete anche mescolare 125 ml di caffè a 125 ml di acqua.

Sù, provate e fatemi sapere!

Commenti

sarapacini ha detto…
Ohhhh, mi mancavano i tuoi dolci. Che buona deve essere. Ma tu lascia perdere quello che dice tuo padre sui dolci...sicuramente gli piacciono, ma lo dice per partito preso ;-)
Jennifer ha detto…
Adesso non voglio fare la rompiscatole,xo' e' innegabile che le pietanze,cambiando gli ingredienti,cambino anche il gusto!Con questo non significa che una pietanza sia piu' o meno buona,possono essere buone entrambe ma diverse!!!Ovvio...il burro di soya NON da lo stesso sapore del burro di latte....le uova danno un loro sapore che il paliativo non da...!Poi,c'e' da considerare la variante eta'/mentalita' dei genitori...anche i mie commentano dicendo"non sa di niente",ecc,ecc...ma una volta li ho fregati preparando una ricetta convenzionale senza dirglielo e loro,x pregiudizio ,han detto che non era buona come "quelle vere"!!!!Non ci badareeeeeeeee....alla fine vincerai ;-)
Francesca ha detto…
Sara e Jenny avete ragione...non me la dvo prendere, ma mi fa incavolare: sembra che io mangi porcherie!!! :-(((( sapete che mi èanche venuto il dubbio di non essere più capace a cucinare??? giuro!!!!!!!!!!!! cmq io non demordo mica eh!!!!!!!!!!
Jennifer ha detto…
Come ti capisco!Io tra l'altro mi sono abituata al pochissimo sale e ovviamente non ti dico le smorfie di quando qlc1 assaggia le mie pietanze(tra l'altro quasi mai invitati a farlo,visto che so come va!Ma e' piu' forte la loro curiosita' ;-D)
LaGolosastra ha detto…
queste dosi per che tortiera sono?
Francesca ha detto…
Cristina: una tortiera media...di diametro non so bene, saranno una spanna e mezza delle mie..e così viene alta e soffice...se usi una tortierina più piccola viene più modello schiacciata...
Nadir ha detto…
Beh1 se ha detto che è diversa, non ha tutti i torti, l'importante è che non abbia detto che fosse cattiva. Bacio
Eleonora ha detto…
Questa torta mi ha ispirato per i pochi ingredienti che contiene così lo fatta subito e in questo momento è nel forno.Ho però inserito nell'impasto 125ml di latte di mandorla e 125 di acqua e poi ho aggiunto gocce di cioccolato (essendone golosa).Grazie per la ricetta sono ansiosa di sfornarla e assaggiare. Bacio