Spaghetti integrali con gomasio


Per la serie "che mi cucino quando arrivo a casa in pausa pranzo?" continuo a rendervi partecipi dei miei pranzi e mi rendo anche conto che questa è una delle prime ricette di pasta che pubblico.
Non perchè non mangi pasta ma perchè generalmente le faccio tutte uguali: semplicemente lessata e poi saltata in padella con un po' di miso ...nulla d'interessante dunque. Questa volta, invece, pur senza aver fatto chissàche ( sono due spaghi semplicissimi ) ho impreziosito il mio pranzo con un condimento molto speciale.
Ricordate il mio post sul gomasio ? Bene, avevo detto che vi avrei reso partecipi del suo utilizzo in cucina ed eccomi pronta a mantenere la promessa!
Innanzitutto credo di averlo già spiegato, ma ripeto: cos'è il gomasio? un condimento utilizzato soprattutto nella cucina macrobiotica composto da semi di sesamo tostati e sale tostato anch'esso.
Si mette il tutto nel Suribachi e si pesta ( anzi, tritura ) col Surikogi; e si ottiene in poco tempo una "mistura" saporitissima, ideale per insaporire in modo sano e non troppo salato.
Detto ciò, una volta fatto il vostro Gomasio potete usarlo come più vi piace: io me lo sto letteralmente sparando in vena . Lo uso nel pane&latte, sulla verdura, sui cereali....gomasio-addicted in poche parole!
Veniamo alla ricetta

Ingredienti per una persona
70 gr di spaghetti integrali
1 zucchina
germogli di soia
olio
gomasio

Procedimento
Fate bollire l'acqua per la pasta ; intanto fate rosolare nel wok con poco olio le zucchine tagliate a rondelle e i germogli di soia. Quando la pasta sarà cotta "lanciatela" in padella, fate saltare e servite cospargendo con gomasio a piacere ( non esagerate però!).
Tutto qui.

Commenti

luby ha detto…
devo proprio provarlo...sono due volte che lo vedo ma ci giro intorno con fare sospetto.
ho paura che poi non mi piaccia...
mi faccio coraggio se dici così!
Francesca ha detto…
Ciao Luby! provalo ma fallo da te...così ne puoi fare poco e se non ti piace....ma è impossibile! sembrano arachidi tostate...
sarapacini ha detto…
Io non l'ho mai provato. Però questi spaghetti mi spirano. Mi fanno venire un'acquolina..