Seitan marinato al forno

Ammetto: sono un tantinello monotematica.
Da quando mi sono lanciata nell'impresa del seitan home made ve lo sto proponendo in ogni salsa.
Il fatto è che ho talmente desiderato riuscire a fare 'sto benedetto seitan che adesso replico ogni volta che ho l'occasione e poi a voi tocca sopportare le mie variazioni sul tema seitan fino a quando non finisco la dose che ho preparato :-)
Questa volta, considerando che il battesimo c'era già stato e che quindi maneggiavo la materia prima con un po' più di maestria, mi sono lanciata in una versione quasi macro del seitan: alla farina Manitoba ho aggiunto un po' di farina di segale! Per il resto ho seguito la ricetta che già vi avevo dato qui con relative dosi per 2/3 persone: 200 gr di farina Manitoba, 50 gr di farina di segala,125 ml di acqua.       
Il procedimento è sempre lo stesso che vi ho già illustrato: ricordate che se volete un seitan morbido come un burro di malga non dovete lavare via tutto l'amido.                        
Ma anche questo ve lo avevo già detto : la novità di questa volta è stata che ho cosparso, prima di farlo bollire, la mia mappazza seitanosa con un mix per arrosti  e poi mi sono lanciata nell'impresa di legarlo con  lo spago.                                                                      
Non vi dico la fatica che ho fatto: a parte la considerazione che non ho mai neppure legato un arrosto, quello almeno è solido mentre il seitan pre cottura è viscido e molle...ergo, ho fatto una specie di salsicciotto sbilenco che ho fatto bollire per 50' in un brodino fatto con kombu, carota, cipolla , tamari e alloro.  Ciò fatto, ho lasciato raffreddare il seitan nel brodo e il giorno dopo ho proceduto con la preparazione.

Ingredienti per una persona
2 fettine di seitan al naturale
zenzero in polvere
spicchio di aglio
gomasio
olio

Preparazione
Prendete le fettine di seitan, mettetele in un contenitore coprendole con brodo di cottura, un cucchiaio di olio, uno spicchio di aglio intero, mettete in frigo e lasciate marinare per un'oretta.
Accendete il forno a 180° , mettete le fettine scolate dalla marinata in una teglia rivestita con carta da forno, cospargete con un po' di gomasio e infornate per 15' circa: spegnete quando vedrete che il seitan si è colorito e la superficie è diventata croccantina.
Impiattate e servite.

Il mio contorno era un misto di taccole bianche e asparagi saltati in padella.
Tutto qui: facile e veloce!

Commenti

luby ha detto…
posta posta, che se un giorno ci riesco ho bisogno di ricette!!!!!
Anonimo ha detto…
buono! Danilo.
Francesca ha detto…
e della foto che te ne pare????
Lisette ha detto…
quanto mi piace il seitan! brava, anche io dovrei rimettermi a farlo..
Silvia Carena ha detto…
Fra sei bravissima :-)
Le foto secondo me sono stupende!!!
stefania.confidential ha detto…
il seitan fatto in casa ? bravissima !
Francesca ha detto…
Grazie a tutte: siete troppo gentili!!!