Pizzoccheri più leggeri

Tra i formati di pasta che amo di più un posto di tutto rispetto lo occupano i Pizzoccheri, pasta tipica  della Valtellina preparati con acqua e farina di grano saraceno.
Tradizionalmente vengono conditi in maniera bella "tosta", con verze patate e bitto ( formaggio della zona se non erro ) , affogati in quintalate di burro; non certamente un piatto leggero.
Ovviamente lungi da me l'idea di riproporveli in maniera tradizionale per una serie di motivi: non mangio formaggio, temo le calorie di troppo, odio il burro.
Però i Pizzoccheri mi piacciono tanto: adoro la loro consistenza spessotta, il sapore grezzo del grano saraceno, la resa in cottura...
E così li ho provati in tanti modi, dal più classico col pomodoro a quello più particolare con verza patate e curry.
Tra l'altro trovo che cotti insieme alla verdura siano una delizia: avendo i pizzoccheri un tempo di cottura elevato, la verdura ( patate in primis ) cuoce insieme e si sfalda creando una godurioa cremina che lega la pasta a meraviglia.
La "ricetta" che vedete qui sopra è una delle ultime tastate..

Ingredienti per una persona
70 gr di pizzoccheri
1 patata piccola
olio evo
gomasio
3 cucchiai di yogurt

Preparazione
Mettete a bollire l'acqua per la pasta e salatela.
Buttate insieme i pizzoccheri e la patata tagliata a tocchetti piccoli; intanto in una padella antiaderente fate rosolare un cucchiaio scarso di olio, poi a cottura ultimata buttate pasta e patata, fate saltare e mantecate con lo yogurt.
Spolverate con gomasio e servite.

Piccolo consiglio: non fate scaldare troppo lo yogurt perchè se nò si "separa" e il piatto diventa acidino...lasciate mantecare giusto qualche secondo, meglio ancora se fuori dal fuoco!

Commenti

Anonimo ha detto…
Che bontà Francy!!!
paola
sarapacini ha detto…
Ohhh, questa ricetta è per me. Di la verità, mi hai pensato mentre la facevi???
Cmq, di sicuro li provo anche così
Anonimo ha detto…
GNAM! Adoro i pizzoccheri e STRA-ADORO il gomasio.... devo provarli! Giada
Francesca ha detto…
Grazie belle!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1
Silvia Carena ha detto…
Fra che bella ricetta, anzi che buona!!!
Anch'io adoro i pizzoccheri, poi questo piatto è perfetto per questo clima freddo :-), quindi li devo fare cosi!

Silvia