Insalatona di seitan

Il mio primo esperimento col seitan home made è stato un successone: sono riuscita a prepararlo senza distruggere la cucina ed era anche ottimo ( tra l'altro l'ho appena rifatto...). Dato che ve ne ho già parlato passiamo oltre: passiamo al giorno seguente,quando mi sono trovata con una porzione di seitan avanzata ed immersa nel suo brodo di cottura ( trucchetto: il seitan che vi avanza potete lasciarlo nel suo brodino- quello in cui lo avete cotto- per qualche giorno, avendo solo l'accrotezza di tenerlo in frigo e lui se ne starà lì, bello e buono e pronto!!! ) e con la voglia di farci qualcosa di diverso. Sì, perchè il seitan è davvero versatile: possiamo partire dalle cose semplici e grigliarlo, ma anche farci un ragù ( ammesso che vi piaccia ) o delle "fettine panate", degli spiedini o un'insalata. Un'insalata appunto: dato che fino a qualche giorno fa sembrava sbocciata la primavera  io mi sono lanciata su questa opzione poichè avevo varie verdure da terminare ( per la serie "la giornata degli avanzi"). Il risultato è stato fenomenale, e ve lo dice una che non ama alla follia le insalate-piatto unico ( preferisco scomporre i piatti ). Ovviamente questa è la MIA insalata, assolutamente personalizzabile : potete utilizzare la verdure che più vi piace, l'importante è che sia tanta ( l'insalatone dev'essere tanta per convenzione ) e che-ovvio- comprenda il seitan :-).
E la cottura del seitan? anche qui potete sbizzarrirvi: io l'ho fatto "saltare" in padella, ma voi potete grigliarlo, friggerlo, semplicemente lessarlo...insomma, trattatelo come avreste trattato un pezzo di ...sì, di quella cosa che noi vegetariani non mangiamo ( e quindi non nomino )!

Ingredienti per una persona
2 fettine di seitan al naturale
curry
agretti ( o barba di frate )
fagiolini
pomodorini
olio
sale o gomasio

Preparazione
Per prima cosa ho fatto bollire la verdura e tagliato i pomodorini. Quindi ho fatto scaldare una padella unta con un velo di olio, ho adagiato il seitan e ho fatto rosolare da un lato; ho cosparso con curry in polvere e ho girato, solpverando col curry anche dall'altra parte. Intanto ho preparato la mia insalata tagliando i fagiolini e gli agretti, ho aggiunto i pomodorini e vi ho adagiato sopra il seitan. Salate ( o cospargete di gomasio ) e, se volete, irrorate ancora con un filo di olio.

Commenti

Lisette ha detto…
che brava! questa insalata è meravigliosa..bello il tuo blog...
Francesca ha detto…
Grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!