Bento Box n. 1


Per "festeggiare" degnamente il mio compleanno, ieri il "boss" ha pensato bene di mandarmi a fare udienza a Torino alle 12.45: praticamente l'orario in cui avrei potuto ( voluto ) essere altrove, magari in un ristorantino con il mio amore, ero invece in Tribunale dei Minori di Torino...vabbè...Ho cercato però di unire l'utile ( o meglio, il doveroso ) al dilettevole, portandomi da casa il pranzo.Che vi credevate, che resistessi fino alle 14.00 per poi trascinarmi stancamente in un qualsiasi bar e decidere di saltare il pranzo ( panini del bar non ne ho mai mangiati in vita via, nemmeno quando ero onnivora )? Giammai!!! Fulminata sulla via di Damasco dal post di Chiaretta ho deciso di prepararmi anche io il mio personale Bento Box.Ora, non è la prima volta che me lo preparo e sicuramente non sarà l'ultima data la mia passione per il Giappone ( patria dei Bento Box ) e per Hello Kitty, icona giapu che imperversa su molti bento.Pensate che l'anno scorso ne ho ordinato uno direttamente da Tokyo, pagandolo l'ira di Dio: capienza giusta giusta per una fetta di mela tagliata sottile, ma fighissimo!Comunque, il Bento di ieri è stato un regalo di Danilo: è molto semplice, a un piano solo, ma carino da matti, dato che anch'esso è di HK ed è gia automunito di forchettina e cucchiaino! Cosa ci ho messo dentro? Poichè sono una pivellina in fatto di Bento, e non posso certo paragonarmi alle mamme giapponesi che ogni mattina di buon'ora preparano le box per i loro pargoletti stipandovi dentro ogni bendiddio e creando vere e proprie opere d'arte, sono stata molto easy:
- riso alla giapponese ( 65 gr di riso tondo cotto con 80 ml circa di acqua; gli ho fatto prendere il bolore, poi ho abbassato e fatto cuocere a fuoco bassissimo per 15' circa. Ho spento e fatto raffreddare ) cosparso con alghe arame tostate e triturate
- tofu passato nel forno con un goccio di olio e salsa di soia
- insalatina di taccole e germogli di soia condita con olio e salsa di soia.
Beh, che dire? per essere stato un pranzo di fortuna mi è piaciuto molto; ovviamente avevo preparato tutto la sera prima e messo in frigo.Quando sono partita da casa ho preso il mio bento e alle 14.00 circa me lo pappavo. Ho completato con un gelato di Grom alla frutta e ho cercato di non pensare che oramai ho 32 anni sul groppone!Ma sono gggggiovane dentro, quindi chemefrega???^________^

Commenti

Chiaretta ha detto…
Bellissimooo!!!!!!!!
Francesca ha detto…
Grazie Chiary!!!!!
sarapacini ha detto…
Io sono una fanatica dei Bento...li adoro. Questo di Hello Kitty poi, è bellissimo. Domani devo andare a Firenze e stasera mi preparerò il pranzo così.
luby ha detto…
primo:AUGURI!!!!

secondo:benvenuta tra i possessori di bento kittoso ^_^

terzo*mi piace il tuo fresco menù, mi hai fatto venir voglia di farmi un bento con riso.
sai che ti dico, domani me lo faccio !
Saretta ha detto…
Brava Francy!Te l'ho detto che sei suppergiovane!;)
Yari ha detto…
È andata bene lo stesso, direi ;-) Se ti ritrovi nuovamente al Tribunale dei Minori all'ora di pranzo e senza cibo dietro, puoi sempre fare un salto al Lingotto (5' in auto) e pranzare o da Exkì all'8Gallery o al ristorantino specializzato in verdure di Eataly.
Francesca ha detto…
Grazie a tutti....Yari, terrò in considerazione ma sincermanete preferirei non capitarci più: una pena 'sti poveri bambini...:-(((
Elisa ha detto…
Bello il bento rosa!
Io adoro i bento,sono bellissimi, ma non ho la pazienza di star lì a riempirli di manicaretti!
Ambra ha detto…
Che belle ricettine qui!!!E' la prima volta che passo...mi sa che ripasserò spesso!!!Anche io voglio riempire un bento!!
Francesca ha detto…
Grazie Ambra!!!!