Torta di mele

 Dopo averne tanto parlato, ecco finalmente le prime foto con il mio "giocattolino" nuovo: la Reflex!!!!Ci tenevo tanto e alla fine, dai e dai, me la sono comprata :-) E chiedo scusa se le prime foto saranno bruttine: dovete sapere che ho sempre usato la macchina compatta edella Reflex non capisco nulla...ma sono determinata ad imparare: anzi, se qualcuno vuole darmi consigli e suggerimenti...Torniamo al cibo: è domenica e un bel dessert, facile, veloce e di sicura riuscita ci sta proprio bene, non trovate?  Questa è la MIA ricetta di torta di mele, non nel senso che l'ho inventata io, ma nel senso che forse è un po' il mio cavallo di battaglia, la torta che fa impazzire il papà e che riesce sempre. E' semplicissima:
Ingredienti per una tortiera di medie dimensioni
150 gr di farina
80 gr di zucchero
1 bel cucchiaino di lievito
1 uovo
tre mele
limone

Preparazione
Sbattete l'ovetto ( possibilmente di galline happy ) con lo zucchero; aggiungete la farina setacciata con il lievito, alternandola con latte o acqua ( il latte non l'ho messo negli ingredienti perhè io ho usato acqua, con un risultato perfetto ). Alla fine aggiungete il succo di mezzo limone e le mele tagliate a fettine sottili.
Foderate una tortiera con carta forno, versate il composto, cospargetelo con poco zucchero e infornate a 180° per 30' circa. Provate sempre la cottura con lo stecchino.
Lasciate intiepidire e servite.

E' una torta davvero buona e leggerissima perchè non contiene grassi, quindi nessuna scusa, correte in cucina e preparatela!

Commenti

Anonimo ha detto…
Franci questa la provo ;-)
ma non è troppo 50gr di zucchero su 75 di farina.
io non faccio mai torte di così ridotte dimensioni, come minimo faccio 24cm di diametro..e per 250gr di farina, ne metto 100-130 du zucchero...
che grado di dolcezza ha?
bacio laura
Anonimo ha detto…
ehm, dopo 75gr di farina ci andava il punto di Là
Francesca ha detto…
Laura di VeganBlog?
Francesca ha detto…
Ah, la ricetta originale prevedeva 150 gr di farina e ben 200 gr di zucchero...io ho dimezzato
Anonimo ha detto…
nuuu scusa Fra, Laura "fatina"
Anonimo ha detto…
ps:150 di farina e 200 di zucchero?:-O

stucchevole!
bacetto L.
Francesca ha detto…
scusa tu Lauretta! solo che ti vedo come "anonimo" e non capisco....ti piace il mio blogghettino?????? dammi pure consigli eh!!!!!!!!
Francesca ha detto…
Oh già...è un libro vecchio, della Fabbri Editore...io l'ho modificata un po'...cmq 200 gr in tutto, perchè 50 gr servono da cospargere sulla superficie..
Anonimo ha detto…
si si mi piace:-)
ogni tanto curioso;-)
e ci sono un paio di cosine da provare!!!
beh cmq 150 gr su 150 gr secondo il mio gusto personale è cmq troppo!!150 gr di zucchero come minimo con 250gr di farina, per far venire una cosa non stucchevole e fastidiosa!!
un bacione!!
paolo ha detto…
molto carino il tuo blog...anche la mia compagna ha da poco acquistato la reflex e devo dire che sta migliorando tantissimo le sue foto...vedrai con pazienza riuscirai a fare splendite foto
ah lei mi ossessiona con il bilanciamento del bianco dice che è importante...
Francesca ha detto…
Grazie Paolo! quanto al tuo augurio...eheheh, speriamo! terrò presente il tuo consiglio ( anzi, della tua compagna )....grasssie!!!
paolo ha detto…
prego..potresti inviarmi un pessetto di torta...ovviamente non per me..nooooooo il consiglio non è mio....;)
mimì ha detto…
Zucchero o no, è una meraviglia!!! :)