Insalata bicchierata

Come ricetta domenicale avrei potuto applicarmi di più mentre questa non è niente di che, lo ammetto: è una semplice insalata di verdure appena appena scottate, molto simile, tra l'altro, ad una che vi avevo già proposto.
Però volete mettere la "chiccheria" di servirla in un bicchiere?
Non che io bazzichi molto per ristoranti, ma leggo tanti libri di cucina e ho visto che l'ultimo trend è proprio quello di servire tutto ( ma proprio TUTTO ) nei bicchieri: dall'antipastino, ai primi piatti, passando per secondi e concludendo con i desserts.
E le insalate ? qualcuno ha già pensato di servirle in bicchiere? sicuramente sì, ma lo faccio anche io, tiè.
La ricetta non è un granchè, anzi è un modo per riciclare eventuali rimasugli di verdure che riposano in frigorifero, ma vi dico comunque come l'ho fatta io.
Ingredienti
1 pezzo di verza
1 zucchino
alghe arame
semi di girasole
olio
miso
Preparazione.
Mettete ad ammollare le alghe in acqua fredda.
Intanto tagliate la verza a striscioline, gli zucchini a fettine lunghe col pelapalate e fate scottare il tutto velocemente in acqua bollente.
Scolate, versate nel bicchiere ( o in un comune piatto ) , aggiungete le alghe strizzate e i semi di girasole ; servite con una salsina preparata emulsionando il miso con olio q.b.


Commenti