Insalata agrodolce

Ma sì, tra alti e bassi la primavera è arrivata: forse è ora di abbandonare le zuppe calde ( e voi ci credete???????) per qualcosa di più fresco.Premetto che non amo le insalate : fatemi mangiare qualunque verdura ma non una mega insalatona "a foglia". Non ci trovo proprio soddisfazione :-(
Quindi se "insalata" dev'essere, che sia alternativa!
Questa è un "benvenuto" alla primavera e un "addio" all'inverno: ci sono le zucchine, ma anche la verza, ergo...
E il condimento? agrodolce, come piace a me ( e come odia Dany ).

Ingredienti per una persona
1 zucchino
verza tagliata sottilmente
Miso, olio, malto di orzo
semi di girasole

Procedimento
Facilissimo: con il pelapatate ricavate dallo zucchino lavato delle fettine sottili e scottatele per pochissimi istanti in acqua bollente.
Preparate il condimento: mescolate il miso (q.b.) con olio, un po’ di h20 se necessario, e una puntina di malto d’orzo ( per dare un tocco dolcino) .
Mettete in una ciotola le zucchine, la verza, cospargete con il condimento e con semi di girasole ( avrei potuto tostarli ma l’ho dimenticato ) e servite!
Se vi piacciono i sapori agrodolci fa proprio per voi e poi, grazie all'utilizzo dei semini, è anche abbastanza ricchi di acidi grassi.
Bella e buona!

Commenti