19/11/14

Bonet alle mandorle



Il dolce che vi propongo oggi ha bisogno di talmente poche presentazioni, che non mi dilungo molto. Anzi, non mi dilungherò affatto e passo subito alla ricetta, scusandomi per la bruttezza delle foto ( io sarò capra, ma durante lo scorso week end la luce non ha certo aiutato ).
Il Bonet.
Un dolce piemontese famosissimo, di cui avevo già parlato qui, qui e qui. A differenza delle volte scorse, però, quando vi avevo proposto delle versioni più tradizionali, nelle quali figuravano sempre gli amaretti nell'impasto ( come vuole la tradizione ), questa volta ho voluto giocare un po' sul tema, sostituendo gli amaretti con le mandorle ( quelle favolose di Iaia ).

14/11/14

Ceci croccanti alle spezie

Buondì. Siete sopravvissuti all'ascolto della mia intervista su Sanbaradio? se non l'avete ancora fatto e siete dei grandi masochisti, qui potete risentirla ( io sono al minuto 20 o giù di lì, ma ascoltate tutta la puntata perchè Rebecca e Valerio sono due ragazzi simpaticissimi e la rubrica è davvero interessante. Parte con la sottoscritta esclusa ). Bene, poichè ho capito di avere una voce assolutamente molesta, ho deciso che da oggi in poi comunicherò solo a gesti o attraverso la scrittura. Anche se, a dire il vero, le mie ricette sono talmente facili che non necessitano di tante parole.

13/11/14

Quattro quarti al cacao

 Dopo due ricette salate torno con un po' di dolcezza. In effetti ce ne vuole un sacco dato che il tempo non aiuta certo ad essere allegri e gioiosi. 
A dispensare un po' di allegria, però, ci hanno pensato gli amici di Sanbaradio ( Valerio e Rebecca ) che hanno deciso di rovinare definitivamente la loro bella rubrica Storie di Cucina Sanbaradio chiedendo un'intervista radiotelefonica alla sottoscritta. Questo il link per sentire la mia voce da gallina e decidere di non seguire più il mio blog :) A parte gli scherzi, ringrazio davvero di cuore Rebecca ( peraltro padrona di casa di un blog pazzesco Non tollero Rebecca ) che mi ha intervistato per questa simpatica e giovanile web radio universitaria di Trento. E' stata un'esperienza a dir poco favolosa e, anche se avvenuta telefonicamente, mi sono proprio divertita.