31/10/14

Torta con farina di mandorle ( veg )


 Neanche quest'anno, nonostante tutti i buoni propositi, sono riuscita a preparare qualcosa di mostruosamente mostruso per Halloween, americanata da cui, però, pare non potersi sottrarre neppure in Italia. Come sempre lascio a persone competenti il compito di presentare fantasmini e zucchette intagliate ( andate da Iaia, giusto per citarne una a caso <3 ) mentre io vi propongo l'ennesimo dolce "salutista". Faccio premessa. Questo dolce lo devo dedicare a due persone. Due stupende persone: Iaia e Rossella.

28/10/14

Latte di riso

'giorno. Qui la settimana inizia in ritardo, chè tra scelta delle piastrelle, delle porte e cose varie non ho avuto tempo di pensare al post. Incomincia in bianco e nero, il mio binomio preferito, come ben sa l'ingegnere che mi sopporta e al quale sto facendo odiare quest'accoppiata di colore-non colore. Ma non anticipo niente. Dicevamo...la ricetta. Dopo quello di avena, un'altra produzione home made facile facile e che vi permetterà di sostituire il latte vaccino con quello vegetale, se siete intolleranti, vegani o semplicemente e saggiamente avete deciso di ampliare i vostro orizzonti culinari. 

Come già detto fino allo sfinimento, io non mangio formaggi, ma latte e yogurt vaccini li assumo senza problemi anche se prediligo le alternative di soia/riso/cocco o avena, non essendo mai stata una fans dei latticini in genere. Quindi, a casa mia, tengo di scorta un cartoccio di latte parzialmente scremato per eventuali dolci tradizionali, ma bevo quotidianamente quello vegetale ( sullo yogurt il discorso cambia, dato che purtroppo di yogurt vegetali particolarmente buoni ancora non ne ho trovati ).

24/10/14

Guacamole di piselli

 Guardando gli ultimi post mi sono resa conto di non avervi ancora tediati per bene, quel tanto che basta per mandarmi a quel paese insomma, con zuppe e salsine. Urge rimedio dato che 'ste cosine qui erano un po' il leit motif del blog, prima che i dolci salutisti prendessero il sopravvento.
Incomincio dalla salsina dato che il week end è alle porte e un dip in cui intingere gambi di sedano crostini fa sempre piacere.