17 aprile 2014

Pizzette di cavolfiore [ con semi di lino e mandorle]



Andavo dicendo negli ultimi post, che Chiara è tornata ad essere la felice proprietaria di Chi ha rubato le crostate? e sono così felice di questo che non potevo non proporvi una ricetta proprio tratta dal suo blog, perlatro rinnovato nella grafica ed ancora più bello.
Una cosina che, volendo proprio essere festaioli (cosa che non siamo, nevvero?) potrebbe anche entrare nel menù di Pasquetta, che sarà sotto alla pioggia, come da tradizione. Però le pizzettine vanno sempre bene: sull'erba o su un tavolo.
No, ok...non so se riesco a fregarvi.
In realtà, come ha spiegato Chia nel suo post, si tratta di una ricetta diffusissima nei blog statunitensi, soprattutto in quelli che si occupano di alimentazione sana e naturale. Insomma: non è una pizza vera e propria ( ma vaaaaaaaaaaa????^_^)

14 aprile 2014

Crostata di ricotta con cioccolato



Allora sì. Si avvicina Pasqua. Anzi, più che avvicinarsi direi che è dietro l'angolo e io non so cosa farò nè dove sarò. Come sempre questo blog va controcorrente e non credo proprio che posterò da qui a domenica 19 qualche piatto della tradizione che, peraltro, non ho mai preparato in vita mia. Certo: l'idea di cimentarmi in una bella pastiera vegana mi stuzzica un po', ma ultimamente sono parecchio laiana in cucina e preferisco cose veloci e poco impegnative.
Oh, l'ho detto che sono una foodblogger fuffa ^_^ e, anzi, il termine stesso foodblogger mi irrita un po', ma questo è un altro discorso.

10 aprile 2014

Insalata di spinaci con fragole e tofu marinato. Salutiamoci di Aprile

Aprile dolce dormire, diceva il proverbio. Premesso che a parole dormirei sempre mentre a fatti riesco a svegliarmi alle 6.00 anche nel fine settimana, devo dargli ragione. Scrivo il post in un momento in cui me ne andrei volentieri a letto, pur essendo solo le 17.00 (indipendentemente da quando lo pubblicherò), e non ho voglia di fare nulla.
Ma aprile è anche il mese degli spinaci, per venire al nodo della questione, ossia gli ingredienti protagonisti di Salutiamoci, ospitato da Passato tra le mani. Diciamo la verità: siamo cresciuti col mito/spauracchio degli spinaci, no? Mito perchè erano il simbolo di forza, associati sempre a Braccio di Ferro che mangiando una lattina di spinaci riusciva a fare cose che voi umani... Solo in seguito si è scoperto che contengono sì ferro, ma non così tanto come avevano tentato di farci credere. Spauracchio perchè quando vengono ritratti dei bambini svogliati davanti ad un piatto di verdura, chissà come mai, quella è sempre costituita da spinaci.